banner
Gli ETP su Bitcoin debuttano nel Regno Unito
Gli ETP su Bitcoin debuttano nel Regno Unito
Blockchain

Gli ETP su Bitcoin debuttano nel Regno Unito

By Eleonora Spagnolo - 1 Giu 2021

Chevron down

Gli ETP su Bitcoin approdano sul mercato del Regno Unito. Ad essere listato sarà il BTCE Bitcoin di ETC Group su Aquis Exchange, sia a Londra che a Parigi.

Si tratta della prima volta che un ETP su Bitcoin arriva sul mercato del Regno Unito o su un MTF europeo (Multilateral trading facility, un’alternativa al mercato delle borse tradizionali).

Il trading sarà disponibile dal 7 giugno.

L’ETP su Bitcoin più scambiato arriva nel Regno Unito

L’ETP di ETC Group aveva già debuttato in Germania su Deutsche Börse e poi su Swiss Six Exchange in Svizzera. Ad oggi è uno degli ETP su Bitcoin più scambiati nel 2021, tanto che nel primo trimestre ha raggiunto 459,66 milioni di dollari di volumi, il 41% del totale degli ETP su Bitcoin in circolazione.

ETC Group ha selezionato Aquis per le sue caratteristiche: si tratta infatti di uno degli exchange più regolamentati, operativo in 15 mercati europeo, che permette il trading di 1.700 differenti security. 

Bradley Duke, CEO di ETC Group, ha dichiarato

“Abbiamo visto molti investitori riconoscere i benefici dell’inclusione di ETP di criptovalute sicuri come BTCE nei loro portafogli come una copertura efficace contro l’inflazione. ETC Group fornisce un’esposizione a bitcoin, ether e litecoin attraverso i nostri ETP di criptovalute sostenuti fisicamente al 100%, e portare il nostro prodotto di punta bitcoin ad Aquis Exchange è stato un passo logico, dato che la domanda istituzionale di esposizione alle criptovalute cresce in tutto il mondo”.

Alasdair Haynes, CEO of Aquis Exchange, ha aggiunto:

“Gli investitori stanno sempre più accettando gli asset digitali come una vera e propria asset class e dando loro un posto nei portafogli di investimento bilanciati. Aquis ha una storia di innovazione e sta rispondendo alla domanda dei clienti per questi asset in un modo agile che permette agli operatori di accedervi in un ambiente liquido e regolamentato”.

Anche WisdomTree porta gli ETP su Bitcoin in Europa (ma non nel Regno Unito)

Anche WisdomTree ha listato il suo ETP su Bitcoin (BTCW) e il suo ETP Ethereum (ETHW)  su Euronext, mercato di Parigi ed Amsterdam. Entrambi erano già listati su Börse Xetra (Germania) e SIX (Svizzera).

Jason Guthrie, Head of Digital Assets, Europe, WisdomTree, ha dichiarato:

“La quotazione su Euronext apre più punti di accesso per gli investitori per allocare e scambiare comodamente sia BTCW che ETHW. Da quando abbiamo lanciato la nostra piattaforma di asset digitali nel 2019, abbiamo visto molti sviluppi nello spazio. Questa pietra miliare rappresenta la crescente accettazione delle criptovalute, l’evoluzione del panorama normativo europeo e l’ultimo segnale che gli asset digitali sono qui per restare. La volontà delle autorità di regolamentazione e delle borse di elencare gli ETP di criptovalute sta conferendo ulteriore credibilità a questa classe di attività in crescita e popolare. Questo sviluppo favorirà gli investitori istituzionali, che operano tramite Euronext, che hanno aspettato ulteriori segnali di accettazione prima di fare le loro prime allocazioni agli asset digitali”.

Alexis Marinof, Head of Europe, WisdomTree, ha aggiunto: 

“Il nostro impegno a sostenere gli investitori nel loro viaggio verso gli asset digitali si rafforza con la quotazione di BTCW e ETHW su Euronext. Abbiamo costruito una piattaforma di asset digitali best-in-class, composta dagli ETP di bitcoin ed ether più favorevoli agli investitori. Il nostro patrimonio fornisce un livello di comfort e competenza che gli investitori non sono in grado di ottenere da altri fornitori di ETP di criptovalute con supporto fisico. Questo si traduce in un prodotto leader di mercato dal punto di prezzo fino alla struttura del prodotto senza rivali”.

Jonathan Steinberg, CEO, WisdomTree ha concluso:

“Sappiamo che gli asset digitali e la blockchain sono in cima alle preoccupazioni dei nostri clienti e vogliamo aiutarli a capire e navigare in questo spazio. L’accessibilità è stata una sfida per molti investitori, ma poiché un’altra importante borsa facilita l’accesso, le opportunità continuano ad aprirsi per gli investitori e le barriere all’adozione stanno diminuendo”.

Perché investire in ETP su Bitcoin

Gli ETP su Bitcoin sono prodotti derivati dedicati agli investitori istituzionali. Infatti chi li acquista non compra direttamente Bitcoin (o Ethereum), ma un’azione con sottostante in criptovaluta. I Bitcoin sono conservati dall’azienda solitamente in modalità cold storage.

Gli ETP quindi consentono agli investitori istituzionali di non doversi curare di custodire le proprie crypto. Tuttavia gli ETP, se anche non riflettono millimetricamente il prezzo delle crypto sottostanti, sono considerati allo stesso modo prodotti ad alto rischio, a causa della volatilità del mercato.

Si tratta della prima volta che un ETP su Bitcoin arriva sul mercato del Regno Unito o su un MTF europeo (Multilateral trading facility, un’alternativa al mercato delle borse tradizionali).

Il trading sarà disponibile dal 7 giugno.

L’ETP su Bitcoin più scambiato arriva nel Regno Unito

L’ETP di ETC Group aveva già debuttato in Germania su Deutsche Börse e poi su Swiss Six Exchange in Svizzera. Ad oggi è uno degli ETP su Bitcoin più scambiati nel 2021, tanto che nel primo trimestre ha raggiunto 459,66 milioni di dollari di volumi, il 41% del totale degli ETP su Bitcoin in circolazione.

ETC Group ha selezionato Aquis per le sue caratteristiche: si tratta infatti di uno degli exchange più regolamentati, operativo in 15 mercati europeo, che permette il trading di 1.700 differenti security. 

Bradley Duke, CEO di ETC Group, ha dichiarato

“Abbiamo visto molti investitori riconoscere i benefici dell’inclusione di ETP di criptovalute sicuri come BTCE nei loro portafogli come una copertura efficace contro l’inflazione. ETC Group fornisce un’esposizione a bitcoin, ether e litecoin attraverso i nostri ETP di criptovalute sostenuti fisicamente al 100%, e portare il nostro prodotto di punta bitcoin ad Aquis Exchange è stato un passo logico, dato che la domanda istituzionale di esposizione alle criptovalute cresce in tutto il mondo”.

Alasdair Haynes, CEO of Aquis Exchange, ha aggiunto:

“Gli investitori stanno sempre più accettando gli asset digitali come una vera e propria asset class e dando loro un posto nei portafogli di investimento bilanciati. Aquis ha una storia di innovazione e sta rispondendo alla domanda dei clienti per questi asset in un modo agile che permette agli operatori di accedervi in un ambiente liquido e regolamentato”.

Anche WisdomTree porta gli ETP su Bitcoin in Europa (ma non nel Regno Unito)

Anche WisdomTree ha listato il suo ETP su Bitcoin (BTCW) e il suo ETP Ethereum (ETHW)  su Euronext, mercato di Parigi ed Amsterdam. Entrambi erano già listati su Börse Xetra (Germania) e SIX (Svizzera).

Jason Guthrie, Head of Digital Assets, Europe, WisdomTree, ha dichiarato:

“La quotazione su Euronext apre più punti di accesso per gli investitori per allocare e scambiare comodamente sia BTCW che ETHW. Da quando abbiamo lanciato la nostra piattaforma di asset digitali nel 2019, abbiamo visto molti sviluppi nello spazio. Questa pietra miliare rappresenta la crescente accettazione delle criptovalute, l’evoluzione del panorama normativo europeo e l’ultimo segnale che gli asset digitali sono qui per restare. La volontà delle autorità di regolamentazione e delle borse di elencare gli ETP di criptovalute sta conferendo ulteriore credibilità a questa classe di attività in crescita e popolare. Questo sviluppo favorirà gli investitori istituzionali, che operano tramite Euronext, che hanno aspettato ulteriori segnali di accettazione prima di fare le loro prime allocazioni agli asset digitali”.

Alexis Marinof, Head of Europe, WisdomTree, ha aggiunto: 

“Il nostro impegno a sostenere gli investitori nel loro viaggio verso gli asset digitali si rafforza con la quotazione di BTCW e ETHW su Euronext. Abbiamo costruito una piattaforma di asset digitali best-in-class, composta dagli ETP di bitcoin ed ether più favorevoli agli investitori. Il nostro patrimonio fornisce un livello di comfort e competenza che gli investitori non sono in grado di ottenere da altri fornitori di ETP di criptovalute con supporto fisico. Questo si traduce in un prodotto leader di mercato dal punto di prezzo fino alla struttura del prodotto senza rivali”.

Jonathan Steinberg, CEO, WisdomTree ha concluso:

“Sappiamo che gli asset digitali e la blockchain sono in cima alle preoccupazioni dei nostri clienti e vogliamo aiutarli a capire e navigare in questo spazio. L’accessibilità è stata una sfida per molti investitori, ma poiché un’altra importante borsa facilita l’accesso, le opportunità continuano ad aprirsi per gli investitori e le barriere all’adozione stanno diminuendo”.

Perché investire in ETP su Bitcoin

Gli ETP su Bitcoin sono prodotti derivati dedicati agli investitori istituzionali. Infatti chi li acquista non compra direttamente Bitcoin (o Ethereum), ma un’azione con sottostante in criptovaluta. I Bitcoin sono conservati dall’azienda solitamente in modalità cold storage.

Gli ETP quindi consentono agli investitori istituzionali di non doversi curare di custodire le proprie crypto. Tuttavia gli ETP, se anche non riflettono millimetricamente il prezzo delle crypto sottostanti, sono considerati allo stesso modo prodotti ad alto rischio, a causa della volatilità del mercato.

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.