banner
L’intervento di apertura della prima giornata imposta il tono della 7a conferenza CoinGeek
L’intervento di apertura della prima giornata imposta il tono della 7a conferenza CoinGeek
Eventi

L’intervento di apertura della prima giornata imposta il tono della 7a conferenza CoinGeek

By Amelia Tomasicchio - 9 Giu 2021

Chevron down

La settima conferenza CoinGeek è attualmente in diretta dalla Samsung Hall di Zurigo. Si svolgerà per tre giorni, dall’8 al 10 giugno 2021; e il discorso di apertura del giorno 1 tenuto dal presidente fondatore della Bitcoin Association Jimmy Nguyen ha impostato il tono per la conferenza, il cui obiettivo è quello di educare il pubblico sulla blockchain BSV, oltre ad aggiornarlo sui nuovi sviluppi all’interno dell’ecosistema BSV. 

L’aumento di popolarità di Bitcoin negli ultimi anni ha portato un immenso interesse per le valute digitali; ma quello che la gente non sa è che Bitcoin è “la prima applicazione funzionante della tecnologia blockchain”, che può essere utilizzata praticamente da tutti i tipi di aziende per migliorare e ottimizzare i loro sistemi e processi. Al momento, la maggior parte delle valute digitali sono utilizzate per i sistemi di pagamento e il commercio di investimenti, che sono solo la punta dell’iceberg.

“Ci sono ora migliaia di criptovalute e molti, molti progetti di ledger ancora con pochissimo uso effettivo al di là delle transazioni di trading di investimento. In giro per il mondo, la gente mi chiede spesso: ‘Qual è la spiegazione del prezzo di Bitcoin e di altri token digitali quando così poche persone usano effettivamente le valute nella vita quotidiana? E io dico loro la verità: “Non c’è una buona risposta”. Per la maggior parte del mercato, non c’è una buona risposta. Ma qui alla conferenza CoinGeek e in tutto l’ecosistema blockchain globale di BSV, vogliamo darvi una buona risposta”, ha spiegato Nguyen.

E la risposta è all’interno della blockchain BSV, un ledger infinitamente scalabile, che è pubblico e distribuito in natura, che registra le transazioni in modo immutabile e cronologico, fornendo trasparenza, sicurezza e integrità ai dati. Questo lo rende estremamente utile in molti modi che possono essere applicati a vari settori, come la sanità, le banche e la finanza, l’informatica, l’iGaming, i governi e la gestione della catena di approvvigionamento, per citarne alcuni. Per esempio, il gioco d’azzardo online su blockchain rende molto più facile per gli operatori e le autorità di regolamentazione garantire il gioco responsabile e la conformità normativa. 

“BSV è diverso da gran parte del mondo delle criptovalute, anzi, quasi tutto. Il motivo? Non vogliamo una moneta che si conserva solo per anni. Costruiamo una blockchain da utilizzare quotidianamente per miliardi di pagamenti e interazioni commerciali, per creare infrastrutture tecnologiche, per essere il nuovo impianto idraulico digitale che lavora con Internet per innescare il potere dei dati”, ha spiegato Nguyen.

Rispetto alle sette transazioni al secondo (tps) di BTC, ai 20 tps di ETH, ai 60 tps di BCH e ai 193 tps di PayPal, la mainnet di BSV ha già una media di 5.124 tps ad un tasso mediano di 0,00028 dollari per transazione, mentre la rete di test ha già superato i 9.000 tps. Infatti, BSV ha già superato BTC nella dimensione dei dati accumulati lo scorso 16 maggio. Questo dimostra come la scalabilità di BSV gli ha permesso di superare BTC, che esiste dal 2009. BSV è stato istituito solo il 15 novembre 2018, un decennio dopo la pubblicazione del white paper di Bitcoin; eppure è già cresciuto così tanto ed è pronto per l’adozione aziendale globale. Lo scorso febbraio, la rete di test BSV ha elaborato quasi due milioni di transazioni in un blocco di 384 MB di dati. 

“E quei blocchi possono contenere più di semplici pagamenti, contengono anche la merce più preziosa della nostra economia digitale – il nuovo petrolio – i dati e le infrastrutture di dati. Sono tante le cose che possiamo possedere e monetizzare con i nostri dati, inviare denaro elettronico da persona a persona, da pari a pari, ovunque nel mondo, trascendendo i confini geografici, permettendoci di avere servizi commerciali e governativi migliori, creando una fonte universale di verità che rompe i silos dei dati e apre la trasparenza dei dati, migliorando la sostenibilità del nostro pianeta, creando nuovi modi di pensare, città, comunità, case, vite che sono più intelligenti, più forti, migliori. Così tante cose se permettiamo la scalabilità enorme di blockchain e BSV. Accendiamo il potere dei dati”, ha concluso Nguyen.

Tutti gli interessati possono ancora partecipare alla conferenza CoinGeek e registrarsi gratuitamente al fine di saperne di più su come la blockchain BSV riconosce e sfrutta il valore reale dei dati.

 

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.