Emanuele Dascanio, l’artista iperrealista di fama internazionale lancia il suo primo NFT su SuperRare
Emanuele Dascanio, l’artista iperrealista di fama internazionale lancia il suo primo NFT su SuperRare
NFT news

Emanuele Dascanio, l’artista iperrealista di fama internazionale lancia il suo primo NFT su SuperRare

By Amelia Tomasicchio - 18 Giu 2021

Chevron down

Emanuele Dascanio, artista iperrealista italiano selezionato tra i 100 creators di Binance, ha finalmente comunicato la data del suo primo drop di NFT: oggi, 18 giugno 2021.

Questo suo primo Non Fungible Token verrà pubblicato su SuperRare, una tra le più autorevoli piattaforme di crypto arte grazie al fatto di avere una curatela elevata ed un marketplace specificatamente improntato al rilascio di opere singole, e quindi non multiple.

Il primo NFT di Emanuele Dascanio su SuperRare

Il titolo dell’opera è “Sublime Ingenio. YOU are a NFT.”

Per celebrare il suo ingresso nel settore Emanuele D’Ascanio ha voluto portare con sé una delle sue opere più conosciute, ovvero “Allegory of the Sublime”, il cui valore concettuale è intrinsecamente legato al mondo delle criptovalute.

Ha spiegato Emanuele Dascanio a The Cryptonomist:

“Nella mia visione il sublime è il massimo del cambiamento di uno stato. È l’innalzamento, l’elegante elevazione, è l’esaltazione dell’errore. La natura sublima i suoi errori invece di nasconderli. Umanamente cerchiamo sempre di nascondere e ridimensionare i nostri errori identificando col peccato o con la colpa, invece di sublimarli in opportunità. Ma cos’è l’arte quindi, se non la sublimazione di questi errori? Ciò che è fragile e nascosto è quindi un contenitore di forza e di opportunità. Il sublime è lì nel vuoto, è ovunque, è un gioco a somma zero. La blockchain, l’opera di Satoshi Nakamoto, ne è un luminoso esempio: frammenti di codice concatenati in un ordine che inarrestabile trasforma le società e la storia. Sublime Ingegno. La società, le persone, TU stesso che stai leggendo sei non fungible, insostituibile”. 

Dascanio su Binance tra i 100 creators

Dopo questo primo drop di oggi, il prossimo 24 giugno troveremo poi Emanuele tra i 100 creators lanciati sul marketplace NFT di Binance.

“Essere uscito così tanto dalla propria comfort zone mi ha permesso di slegarmi dal mio Brand di artista iperrealista per entrare in un mondo di estrema  e liquida creatività. Amo distruggermi per ricostruirmi, adoro la sfida. C’è un fortissimo impulso bestiale che mi spinge a creare mondi nuovi. Questa è  una schiavitù e una necessità, ma è la mia libertà.”

La storia di Emanuele

Dascanio è un artista con 20 anni di carriera in ambito figurativo, durante i quali ha approfondito tecniche rinascimentali di disegno e pittura con tanta determinazione e ad oggi le sue opere sono esposte in collezioni private in tutto il mondo.

“Nella mia nicchia di mercato non ragiono più per coefficiente: ad oggi, rispettivamente alle opere d’arte concepite, il valore può variare dai 20.000  ai 480.000 euro. In questo ambiente le creatività e le possibilità produttive sono state amplificate di decine di volte: se prima potevo seguire un progetto alla volta, adesso ne ho in cantiere ben 16 che coinvolgono istituzionali, startup, aziende. Ognuno di questi progetti mi porta alla realizzazione di molte opere ciascuno: alcune sono innovative e mai realizzate da nessun’altro prima d’ora, altre saranno in collaborazione con importanti artisti. Il mondo degli NFT non mi fa dormire la notte e se prima lavoravo alle mie opere d’arte 10 – 14 ore al giorno, adesso sto spostando questo focus sulle declinazioni NFT.”

Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist. E' stata nominata una delle 30 under 30 secondo Forbes. Oggi Amelia è anche insegnante di marketing presso Digital Coach e Business Developer di Huobi per il mercato italiano.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.