banner
Ethereum: incentivi per i produttori di blocchi dopo il fork London
Ethereum: incentivi per i produttori di blocchi dopo il fork London
Ethereum

Ethereum: incentivi per i produttori di blocchi dopo il fork London

By Marco Cavicchioli - 2 Ago 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Eden Network ha lanciato  una rete che genera incentivi per i produttori di blocchi dopo il fork London di Ethereum. 

Infatti questo aggiornamento, che dovrebbe essere entrare in vigore a partire dal 4 agosto, tra le altre cose modifica anche il calcolo delle fee sulle transazioni, bruciando una parte dei Gwei pagati da chi le effettua sull’attuale rete basata su Proof-of-Work.

Eden Network ha quindi lanciato una rete di transazioni prioritarie, per proteggere i trader di Ethereum da attacchi MEV frontrunning, e che crea nuovi incentivi per i produttori di blocchi ridistribuendo il valore estraibile dal miner (Miner Extractable Value, ovvero MEV) in modo più equo.

Eden ha collaborato con Alpha Finance Labs e Band Protocol, e sarà disponibile gratuitamente sulla piattaforma Sushi per utenti, trader e produttori di blocchi, all’indirizzo https://sushi.com/, dopo l’avvenuto fork London.

Cosa farà Eden Network dopo il fork London di Ethereum

Il valore estraibile del minatore è il processo di riorganizzazione dell’ordine delle transazioni all’interno di un blocco. Gli sviluppatori di bot Blackhat, o i miner disonesti, possono eseguire strategie di arbitraggio dannose per estrarre più MEV, come ad esempio attacchi frontrunning o sandwich. Questi attacchi danneggiano i trader e sottraggono enormi quantità di valore dall’ecosistema Ethereum.

Eden Network è un protocollo senza consenso di ordinazione delle transazioni, progettato per ridurre al minimo gli attacchi di questo tipo, perché consente agli utenti di affittare slot prioritari per garantire il posizionamento delle loro transazioni all’interno dei blocchi.

In questo modo facilita le transazioni prioritarie, protegge gli utenti dal riordino arbitrario delle transazioni, ed offre ai trader una sede privata per eseguire transazioni non pubbliche, grazie a Taichi Network, un’infrastruttura di inoltro delle transazioni private.

Ad esempio Band Protocol si è già assicurato uno di questi slot, per salvaguardarsi dalla congestione della rete, o picchi del gas.

Questo slot prioritario sarà condiviso insieme ad Alpha Finance Lab, un laboratorio di prodotti DeFi, per gestire un bot di liquidazione per la linea di prodotti Alpha Homora. Oltre a rafforzare la solvibilità e la sicurezza del protocollo, il bot di liquidazione può potenzialmente anche ridistribuire le risorse agli staker del token ALPHA.

L’unità di coordinamento principale per produttori, trader e bot di Eden Network è il token EDEN. Infatti i produttori di blocchi che eseguono onestamente il protocollo di ordinazione delle transazioni ricevono premi in questo token, ed i suoi titolari diventano membri della EdenDAO, ovvero la community della governance di Eden Network.

In precedenza il progetto era chiamato Archer DAO, con il token ARCH che è stato migrato ed aggiornato.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.