banner
OVR collabora con Chainlink: gare con premi per un totale di 65mila dollari
OVR collabora con Chainlink: gare con premi per un totale di 65mila dollari
Gaming

OVR collabora con Chainlink: gare con premi per un totale di 65mila dollari

By Riccardo Mangiapane - 3 Ago 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Estratti i vincitori del primo round del concorso OVR, utilizzando il Verifiable Random Function (VRF) di Chainlink.

La piattaforma OVR, dopo aver annunciato la sua integrazione con Chainlink il 10 giugno, ha organizzato due competizioni principali, una caccia al tesoro virtuale e una per gli acquirenti di OVRLands.

OVR ha deciso di collaborare con Chainlink VRF per determinare sia il vincitore dell’estrazione finale di token OVR da $ 15k riservata ai cacciatori di tesori e sia per partecipare alla più ampia estrazione di token da $ 50k per gli acquirenti di OVRLand.

Il processo di estrazione avviene tramite un algoritmo pubblico, deterministico e affidabile.

A fine giugno, attraverso un comunicato le compagnie hanno spiegato le regole dettagliate per la distribuzione dei premi, per le modalità di svolgimento delle competizioni e le differenti fasi.

Una volta effettuato l’accesso all’account OVR, qualsiasi utente può partecipare alla caccia al tesoro tramite l’app per smartphone; in questo modo grazie alla fotocamera si avvierà l’esperienza in AR (augmented reality) nel mondo di OVR, il quale è diviso in esagoni chiamati OVRLands.

La caccia al tesoro si svolgerà in tre fasi e tutti i cacciatori di tesori possono vincere gettoni OVR per un valore di 5.000 dollari per ogni round: il primo è iniziato il 22 giugno, il terzo invece finirà il 31 ottobre. Alla fine di ogni round verrà creato e reso pubblico l’elenco di tutte le OVRLand in cui i tesori sono stati scoperti dai partecipanti. Infine, OVR genererà pubblicamente un numero casuale verificabile utilizzando il VRF di Chainlink per selezionare il vincitore dall’elenco.

 

Inoltre, tutti gli OVRLand acquisiti nel mercato principale, durante la data di inizio della competizione e nei 5 successivi round, danno l’opportunità agli utenti di partecipare all’estrazione per vincere un premio equivalente di 10.000 dollari pagato in OVR.

Come per la caccia al tesoro, anche in questa gara alla fine di ogni round verrà reso pubblico un elenco di tutti gli OVRLand acquisiti nel periodo.

OVR produce anche qui un numero casuale verificabile per mezzo della tecnologia di Chainlink per selezionare il vincitore da questo elenco. Naturalmente, i premi saranno immediatamente disponibili per i partecipanti che potranno ritirarli o spenderli nella piattaforma.

Il 2 agosto sono stati estratti i due vincitori del primo round delle due diverse competizioni: contando circa 18 mila partecipanti ciascuna, per la “OVRLand Buyer Competition” è stato estratto un utente che ha acquistato 121 OVRLand in totale ma più della metà sono state comprate solo dal 22 giugno.

Riguardo al vincitore della “OVR Treasure Hunt Competition”, è stata registrata l’apertura dello scrigno del tesoro a Honglai, Fujian, Cina il 2 luglio.

La piattaforma OVR, alimentata e supportata dalla blockchain di Ethereum, si conferma come l’incarnazione completa del metaverse e dei giochi NFT. Una community open source con gli utenti che creano il loro mondo in cui l’immaginazione prende vita e tutto è possibile.

Riccardo Mangiapane
Riccardo Mangiapane

Laureando magistrale in Management and Finance presso l'università LUMSA di Roma. Appassionato in fintech e crypto, segue con interesse gli avvenimenti sui mercati finanziari cooperando in team all’analisi di diversi casi studio durante il suo percorso accademico.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.