banner
OVR e Chainlink per collegare il metaverso al mondo reale
OVR e Chainlink per collegare il metaverso al mondo reale
Criptovalute

OVR e Chainlink per collegare il metaverso al mondo reale

By Thuy Dung - 10 Giu 2021

Chevron down

OVR ha annunciato oggi la sua integrazione con Chainlink, la rete di oracoli decentralizzata leader di mercato che fornisce agli smart contract dati e calcoli off-chain sicuri e affidabili. 

OVR utilizzerà la funzione di casualità verificabile (VRF) di Chainlink per selezionare in modo trasparente un vincitore di un fondo speciale di sovvenzione dall’elenco dei partecipanti alla sua prossima caccia al tesoro OVRLand. 

Inoltre, il team vuole sfruttare gli oracoli Chainlink in tutto il suo metaverso per collegare il mondo fisico a OVR, consentendo un’esperienza virtuale che è collegata al mondo reale.

Cos’è OVR?

OVR è una piattaforma decentralizzata per esperienze geolocalizzate di Realtà Aumentata (AR) / Realtà Virtuale (VR), con la visione di fondere il mondo fisico e quello virtuale attraverso l’AR. OVR permette agli utenti di costruire, ospitare e visualizzare esperienze AR/VR che sono personalizzate per specifiche località geografiche. 

OVR ha deciso di dividere il mondo digitale in 300 esagoni chiamati OVRLands, che rappresentano luoghi geografici fisici. Ogni OVRLand è tokenizzato utilizzando l’NFT basato su Ethereum.

Chainlink e OVR 

E se fosse possibile incorporare la logica decentralizzata nelle OVRLand NFT? E se si potessero prendere dati off-chain/geografici e usarli sulla blockchain per interagire all’interno di questo metaverso decentralizzato?

In questo senso, Chainlink permetterà a OVR di collegare in modo sicuro gli eventi del mondo reale alla blockchain per innescare l’esecuzione di smart contract. Dati come la casualità, la geolocalizzazione, il tempo e altro ancora possono essere recuperati da fonti esterne alla catena e forniti sulla catena tramite Chainlink.

Il caso d’uso più immediato per OVR è sfruttare la casualità per determinare gli eventi del metaverso. Tuttavia, la fonte della casualità deve contenere alte garanzie che non possa essere manipolata o prevista per ottenere vantaggi sleali, specialmente quando la casualità è responsabile del movimento di un reale valore economico. 

Questo è il motivo per cui OVR ha deciso di collaborare con Chainlink VRF per determinare il vincitore del suo premio di estrazione finale di 15k OVR token, che serve come ricompensa comunitaria ai cacciatori di tesori. Il processo di estrazione avverrà attraverso un algoritmo pubblico e deterministico.

Il futuro di OVR

In futuro, OVR prevede anche di utilizzare una varietà di feed di dati Chainlink al di là del VRF.

Immaginate di avere esperienze AR/VR che non sono solo geolocalizzate ma anche “consapevoli” delle condizioni del mondo reale:

  • Logica di gioco AR modificata dal risultato di una partita di calcio o di un’elezione;
  • Informazioni di localizzazione AR modificate dalle condizioni meteorologiche;
  • token in-game AR sbloccati se una soglia di persone è presente in un luogo;
  • esperienze AR/VR sbloccate se un artista vince un Grammy Award.

Questi sono solo alcuni esempi – qualsiasi fonte di dati del mondo reale che può essere trasmessa con un’API può essere fornita in modo affidabile on-chain dagli oracoli di Chainlink. I dati possono essere integrati in smart contract per creare infiniti tipi di logica di interazione all’interno del metaverso OVR.

Davide Cuttini, CEO di OVR, ha spiegato:

“L’utilizzo di Chainlink VRF per la selezione equa nell’evento di distribuzione OVRLand è solo il primo passo di una serie molto più ampia di possibilità di integrazione Chainlink-OVR che può ridefinire l’intera industria AR/VR. Siamo entusiasti di mostrare il potenziale della combinazione di dati affidabili off-chain con metaversi decentralizzati per creare mondi virtuali vibranti e interattivi sul cui funzionamento gli utenti possono fare affidamento come previsto”. 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.