banner
Azioni che hanno reso più di bitcoin
Azioni che hanno reso più di bitcoin
Bitcoin

Azioni che hanno reso più di bitcoin

By Marco Cavicchioli - 6 Ago 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Bitcoin non è in assoluto l’asset che sta performando meglio in questo 2021. Ci sono infatti azioni che hanno reso meglio.

Attualmente BTC infatti è in guadagno “solamente” ci circa il 40% da inizio anno, sebbene a metà aprile fosse arrivato al 115%.

Ci sono però alcuni titoli azionari che hanno performato meglio.

Ad esempio il titolo MicroStrategy, tra l’altro ormai molto correlato a BTC, fino ad oggi nel 2021 ha reso il 55%, con un picco del 160% a febbraio.

Anche un altro titolo legato a bitcoin, Galaxy Digital, ha performato meglio di BTC, con +45% attuali, ed un picco addirittura del 280% ad aprile.

Silvergate invece ha reso il 65% fino ad ora, con un picco del 165% a febbraio, ma ancora meglio ha fatto Voyager Digital, che in questo momento è sopra del 337% rispetto ad inizio anno, con un picco del 716% ad aprile.

Va tuttavia detto che queste sono tutte società in qualche modo collegate a Bitcoin, oppure che hanno in portafoglio BTC.

Le altre azioni che hanno performato meglio di Bitcoin

Se prendiamo come benchmark l’indice Nasdaq Composite, scopriamo che nel 2021 è cresciuto poco meno del 18%, che è anche il guadagno massimo annuale.

In altri termini le dinamiche di tutti e quattro i titoli sopra citati sono simili tra di loro, e simili a quella del prezzo di bitcoin, ma completamente differenti rispetto ad esempio a quelle dei titoli delle aziende tecnologiche.

Tra le aziende quotate al Nasdaq una di quelle con una volatilità per certi versi paragonabile a quella di bitcoin, in questo 2021, è stata Tesla, che però ad oggi fa segnare un -0,85% rispetto ad inizio anno, con un guadagno massimo del 22% a fine gennaio. Ma la vera e propria bullrun di Tesla era iniziata dopo il crollo dei mercati finanziari di marzo 2020, da quando il titolo è salito di quasi il 900%.

Anche sui mercati crypto ci sono stati asset che hanno performato meglio, o molto meglio di bitcoin in questo 2021, a partire da ETH, che fino ad oggi è cresciuto del 230% da inizio anno, con un picco del 420% a maggio.

Inoltre, dopo circa tre mesi di elevata volatilità, e due di calo, i mercati crypto sembrano essersi un po’ ripresi da un paio di settimane.

Il CTO di Bitfinex, Paolo Ardoino, ha detto:

“Sembra essere tornato un clima di ottimismo sui mercati delle criptovalute. Bitcoin sta guidando la carica mentre Ethereum continua a guadagnare dopo l’aggiornamento della rete di ieri. Tuttavia, è improbabile che la turbolenza che abbiamo visto nei mercati delle criptovalute nelle ultime settimane si attenui. Gli investitori farebbero bene a ignorare la frenesia speculativa che a volte può prendere piede e ad adottare invece un approccio di investimento a lungo termine, familiarizzando con questa straordinaria tecnologia”.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.