banner
Shop.com ora accetta Bitcoin tramite BitPay
Shop.com ora accetta Bitcoin tramite BitPay
Criptovalute

Shop.com ora accetta Bitcoin tramite BitPay

By Riccardo Mangiapane - 6 Set 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Lo scorso fine settimana al Market America Worldwide International Convention, il Presidente della società di e-commerce Shop.com, Steve Ashley, ha annunciato che la piattaforma accetterà Bitcoin e altre criptovalute tramite Bitpay.

Cinque stablecoin per acquistare su Shop.com

Al momento, gli utenti possono acquistare prodotti sul sito tramite Bitcoin (BTC), Bitcoin Cash (BCH), Ether (ETH), Wrapped Bitcoin (WBTC), Dogecoin (DOGE) e Litecoin (LTC), ma anche mediante cinque stablecoin ancorate al dollaro statunitense.

Il nuovo mezzo di pagamento sarà disponibile nei Paesi in cui opera Market America, società di intermediazione globale di prodotti e marketing che detiene la proprietà del sito e-commerce dal 2010.

SHOP.COM è un portale web di e-commerce abbastanza popolare che ti permette di confrontare le offerte mostrandoti l’esperienza di acquisto più completa possibile.

Offre una varietà di strumenti e consigli di esperti per aiutare l’utente a prendere decisioni di acquisto informate e a trovare il prodotto migliore per le sue esigenze, raggruppando i migliori marchi e negozi.

shop.com bitcoin
shop.com bitcoin

Bitpay e la partnership con Shop.com

La partnership con Bitpay e l’implementazione di questo strumento di pagamento faciliteranno gli acquisti nei paesi come Taiwan, Thailandia o Argentina, dove non tutti possiedono carte di credito e le crypto rappresentano l’opzione di pagamento più economica e veloce.

Il sito web specifica inoltre che i clienti di Shop.com possono guadagnare cashback su migliaia di prodotti con Bitpay.

Bitpay è un fornitore di servizi di pagamento crypto che crea strumenti basati sulla tecnologia blockchain per trasformare il modo in cui le aziende e le persone inviano, ricevono e immagazzinano monete virtuali in tutto il mondo. BitPay addebita una commissione fissa dell’1% per le transazioni e include una protezione dalla volatilità dei prezzi.

Shop.com. Un nuovo modo per pagare beni e servizi

L’e-commerce e la criptovaluta si completano a vicenda poiché condividono la stessa casa ed entrambi si rivolgono ad utenti che per diverse ragioni preferiscono gli acquisti online. È un’opzione aggiuntiva per chi cerca un modo veloce e più conveniente per pagare beni e servizi.

Per poter effettuare un pagamento in Bitcoin è necessario sfruttare un wallet evoluto o appoggiarsi ad un processore di pagamento di terze parti che, qualsiasi transazione decidiamo di effettuare, converta in tempo reale il valore da Bitcoin ad Euro, così da poter di fatto utilizzare la criptovaluta su qualsiasi sito accetti le carte di credito prepagate MasterCard.

Possiamo individuare diversi vantaggi nell’utilizzo di criptovalute per i pagamenti online, ad esempio a differenza dei sistemi di carte di credito che possono impiegare alcuni giorni per l’elaborazione, la criptovaluta viene elaborata immediatamente.

Al contrario, uno dei più rilevanti svantaggi è l’alta volatilità del valore dei Bitcoin pertanto, piccoli eventi, scambi o attività speculative potrebbero variarne significativamente il prezzo.

Ricordiamo che già PayPal, ma anche altre piattaforme e fornitori di servizi di pagamento, un anno fa ha ottenuto una bitlicense” dal dipartimento per i Servizi finanziari dello Stato di New York, che ha permesso ai propri utenti di poter acquistare e vendere prodotti tramite criptovalute in maniera sicura e semplice.

Riccardo Mangiapane
Riccardo Mangiapane

Laureando magistrale in Management and Finance presso l'università LUMSA di Roma. Appassionato in fintech e crypto, segue con interesse gli avvenimenti sui mercati finanziari cooperando in team all’analisi di diversi casi studio durante il suo percorso accademico.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.