banner
RBIS, la nuova moneta di Arbismart che crea crypto milionari 
RBIS, la nuova moneta di Arbismart che crea crypto milionari 
Criptovalute

RBIS, la nuova moneta di Arbismart che crea crypto milionari 

By Crypto Advertising - 7 Set 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

SPONSORED POST*

Avete la sensazione di esservi svegliati troppo tardi e di aver perso il treno con Bitcoin ed Ethereum? Ebbene, un’altra moneta può recuperare il tempo perduto: RBIS, il token nativo di ArbiSmart è attualmente posizionato con un vantaggio sui suoi concorrenti, avendo mantenuto una costante e ripida traiettoria ascendente anche durante il recente mercato ribassista. 

Man mano che le criptovalute guadagnano legittimità e un’adozione più ampia, questo porta nuove opportunità per salire a bordo della prossima crypto star.

RBIS è già salito a più di cinque volte il suo valore originale e gli analisti prevedono che salirà del 2.000% entro la fine del 2021. Esaminiamo la moneta più da vicino per vedere cosa sta spingendo il buzz e se ha il potenziale per sostenere il suo slancio a lungo termine, unendosi alle criptovalute top come produttore di milioni. 

RBIS: la moneta di Arbismart ha una grande utilità dietro di sé

La piattaforma ArbiSmart esegue l’arbitraggio crypto automatizzato. Questo consiste nell’approfittare del fatto che per un breve periodo, una criptovaluta può essere simultaneamente disponibile a prezzi diversi sugli exchange. Queste discrepanze temporanee di prezzo hanno varie cause, come le disparità nel volume di trading e la liquidità tra gli exchange di diverse dimensioni.

L’algoritmo di ArbiSmart, che analizza centinaia di monete contemporaneamente, 24 ore al giorno, su quasi 40 scambi, sfrutta queste differenze di prezzo acquistando la moneta sull’exchange dove il prezzo è più basso e poi vendendola istantaneamente per un profitto al prezzo più alto disponibile.

 

ArbiSmart genera rendimenti dall’arbitraggio crypto che partono dal 10,8% e arrivano fino al 45% all’anno, a seconda della dimensione del vostro deposito.  

Un calcolatore di profitto mostra in anticipo esattamente quanto ci si può aspettare di guadagnare da un importo di investimento scelto, in qualsiasi periodo di tempo. Questo è possibile perché le disparità di prezzo temporanee tra gli exchange continueranno a verificarsi anche se il mercato prende una brusca svolta. Così, in un rally o in un crollo, continuerete a guadagnare un ritorno costante e affidabile sugli investimenti, rendendo ArbiSmart una grande copertura contro un altro improvviso crollo delle criptovalute.

Si possono fare davvero dei bei soldi 

Non solo guadagnerete fino al 45% all’anno dall’arbitraggio di criptovalute, ma riceverete interessi composti su questi guadagni. Inoltre, se decidete di custodire i vostri fondi in un conto di risparmio bloccato per un periodo prestabilito, potete fare fino all’1% al giorno in ulteriori profitti passivi.

Abismart
Profitti facilmente consultabili

È importante ricordare che guadagnerete anche enormi plusvalenze sul prezzo crescente del token RBIS. Il suo valore è già salito di oltre il 595% in soli due anni e gli analisti prevedono che RBIS raggiungerà quaranta volte il suo prezzo attuale entro il 2023. 

Il prezzo è destinato a salire

Ci sono diverse ragioni per le proiezioni incredibilmente ottimistiche per il token RBIS, una delle quali è il fatto che gli sviluppatori del progetto stanno costantemente migliorando l’infrastruttura del sistema. Dall’inizio del Q3 sono stati implementati una serie di aggiornamenti significativi con altri previsti per il rollout nel Q4. Inoltre, nel Q4 del 2021 e all’inizio del 2022 verranno aggiunte una serie di nuove utility RBIS. Queste includono una carta di credito crypto, un programma di yield farming, un’app mobile e un portafoglio che genera interessi sia per fiat che per crypto, tutte cose che probabilmente avranno un impatto positivo sul prezzo del token. 

Abismart
Fino al 45% di profitto l’anno

 

L’ultimo trimestre del 2021 vedrà anche RBIS essere listato, il che dovrebbe far salire ulteriormente il prezzo, dal momento che si dovrà acquistare il token su un exchange per utilizzare qualsiasi utilità RBIS.  

Da quando il progetto ArbiSmart è stato lanciato nel 2019, la comunità è cresciuta ad un ritmo incredibile. Il 2020 ha visto una crescita anno su anno del 150% e l’utilizzo della piattaforma è salito vertiginosamente da allora. Tuttavia, mentre la popolarità della piattaforma continua a crescere e la domanda aumenta per il token, la disponibilità di RBIS, che ha un tetto massimo di 450M, è limitata. 

Abismart
Mezzo milione di euro solo in plusvalenze

È ancora incerto se RBIS possa essere all’altezza di tutto l’hype, ma una cosa è certa. Il progetto sta già creando milionari. Se avete investito 100.000 euro solo due anni fa, avrete già guadagnato più di mezzo milione di euro solo dalle plusvalenze. Questo senza considerare i profitti passivi dall’arbitraggio crypto e gli interessi guadagnati sul vostro conto.

Se non volete perdere la vostra occasione ancora una volta, questo è il momento di entrare in gioco e comprare RBIS, mentre ha ancora un prezzo accessibile. 

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né ha testato la piattaforma.

 

Crypto Advertising
Crypto Advertising

Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.