NFT tra la Satoshi Card, Tron e Freddie Mercury. Tutte le ultime novità del settore
NFT tra la Satoshi Card, Tron e Freddie Mercury. Tutte le ultime novità del settore
NFT

NFT tra la Satoshi Card, Tron e Freddie Mercury. Tutte le ultime novità del settore

By Amelia Tomasicchio - 20 Set 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Come rivelato da Forbes, tra poche ore saranno stati messi all’asta quattro diversi NFT dedicati al cantante dei Queen, Freddie Mercury

In particolare, la vendita di questi non fungible token inizierà oggi alle 17 su SuperRare per una durata di 75 ore.

I proventi verranno devoluti alla Mercury Phoenix Trust per aiutare nella lotta contro l’AIDS, malattia per cui Mercury morì nel 1991. Fino ad ora, l’associazione ha ricevuto 17 milioni di dollari.

Georgio Constantinou, CEO di Six Group, azienda che ha ideato il progetto, ha dichiarato:

“Six è stato onorato di curare un’incredibile collezione di artisti per celebrare la vita e l’impatto di Freddie Mercury. Dopo l’incontro con il Mercury Phoenix Trust, sapevamo che se Freddie fosse vivo oggi, sarebbe stato entusiasta del potenziale creativo dello spazio NFT”.

Gli NFT arrivano anche su Tron

Dopo Ethereum, Zilliqa, Solana e altre blockchain, gli NFT ora sono anche su Tron con la collezione rinominata TronApes, probabile dopo il successo delle Bored Apes.

Questo progetto di NFT è stato creato da The Fan DAO, una sorta di fan base di Tron che ha deciso di mettere in vendita 10’001 collezionabili sul sito web Tapes.fansforever.io.

Spells of Genesis in vendita per 8 ETH

Un altro progetto che sta riscuotendo molto successo su Opensea è poi Emblem Vault, la cui Satoshi Card, mintata nel lontano 2015, è stata messa in vendita per 8 Ethereum, ovvero circa 25mila dollari.

Si tratta di uno dei primi progetti NFT esistenti e questa loro longevità aiuta nel fare acquisire valore alle carte stesse.

Spells of Genesis in realtà un gioco per mobile (disponibile sia su iOS che Android) basato sulla blockchain di Ethereum con cui si può giocare proprio avendo queste carte in forma di NFT. 

Tra i suoi partner troviamo anche aziende di livello come gli exchange e wallet Kraken, Ledger e Shapeshift.

Tron NFT
Tron

Apple contro gli NFT

Nonostante esistano giochi come Spells of Genesis anche su iOS, in realtà pare che Apple non ami particolarmente il trend degli NFT. Infatti, qualche giorno fa Apple ha bloccato il wallet Gnosis Safe proprio con la motivazione di aver messo in vendita NFT.

Questo il tweet del CEO di Gnosis Safe:

Questa notizia arriva anche dopo il caso di Ebay, che aveva annunciato di dare la possibilità di vendere NFT per poi negarlo e bloccare diversi inserzionisti.

Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist. E' stata nominata una delle 30 under 30 secondo Forbes. Oggi Amelia è anche insegnante di marketing presso Digital Coach e Business Developer di Huobi per il mercato italiano.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.