Le 7 top altcoin su Ethereum
Le 7 top altcoin su Ethereum
Altcoin

Le 7 top altcoin su Ethereum

By Vincenzo Cacioppoli - 21 Nov 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Malgrado la crescita esponenziale in questo ultimo anno di blockchain concorrenti, come per esempio Solana, Ethereum è ancora quella più largamente utilizzata dagli sviluppatori di progetti crypto per nuove altcoin

I token ERC20

Lo standard che Ethereum utilizza per i suoi token è denominato ERC20 e, dalla sua introduzione nel 2015, sono stati creati oltre 190.000 token compatibili con la mainnet di Ethereum. 

Si tratta di un modello per gli smart contract che vengono utilizzati dalla blockchain per le transazioni. Si potrebbe definire come un insieme di regole che devono essere seguite per sviluppare un progetto sulla piattaforma.

Vediamo di capire meglio quali sono ad oggi i 10 migliori progetti sviluppati con questo standard crittografico.

Le migliori altcoin su Ethereum 

Tether (USDT)

Tether è la principale stablecoin attualmente in circolazione. Secondo alcuni dati recenti USDT  rappresenterebbe oltre Il 40% di tutti i trasferimenti basati su ERC-20  a livello globale. È controllata dalla società Bitfinex, Di recente la sua crescita esponenziale sui mercati ha preoccupato persino la Fed.

USD coin (USDC)

USD Coin è una delle principali, stablecoin, ossia criptovalute il cui valore è legato strettamente ad un sottostante fiat, come dollaro o euro. È da tempo considerato il rivale più pericoloso per la principale stablecoin per capitalizzazione che è Tether. È ancorata al dollaro e con una capitalizzazione di 34 miliardi di dollari è al nono posto nella classifica della capitalizzazione cripto.

altcoin Ethereum
Shiba Inu è un token ERC20

Shiba Inu (SHIB)

A rivaleggiare con DOGE è arrivata negli ultimi due anni un’altra meme coin, Shiba Inu, che ha realizzato nell’ultimo anno rialzi record, arrivando a superare anche la stessa Dogecoin, conquistando in breve il soprannome di Dogekiller.

ChainLink (LINK)

È la criptovaluta del progetto Chainlink, che serve per remunerare i partecipanti al progetto che si prefigge di mettere in contatto e fare interagire tra di loro e con dati esterni la varie blockchain presenti sul mercato. Attualmente la moneta capitalizza circa 14 miliardi di dollari.

Wrapped Bitcoin (WBTC)

WBTC è una sorta di token rappresentativo di Bitcoin ma all’interno dell’ecosistema Ethereum. È una sorta di replica del Bitcoin per permettere a coloro che sono sulla piattaforma Ethereum di avere liquidità in bitcoin, avendo la certezza di avere il cambio 1:1 in qualsiasi momento.

Decentraland (MANA)

Decentraland (MANA) è una piattaforma virtuale, basata sul metaverso che ha parcellizzato il mondo in 90.601 porzioni di terra. Gli utenti possono acquistare e vendere queste porzioni di terreno  grazie alla criptovaluta nativa MANA, che alimenta l’ecosistema. Dopo l’annuncio che Facebook di volersi concentrare sul metaverso, MANA ha raggiunto i suoi massimi storici delle sue quotazioni.

Uniswap

Uniswap (UNI) è il più importante exchange decentralizzato,  permettendo lo scambio di token sulla sua piattaforma senza l’intervento di nessun intermediario. Per la determinazione del prezzo usa un meccanismo chiamato “modello di market maker del prodotto costante”. Qualsiasi token può essere aggiunto alla piattaforma decentralizzata, finanziandolo con un valore equivalente di ETH e di token ERC20 scambiato.

Ecco un modo semplice per investire in crypto.
Acquista Bitcoin, Ethereum, Cardano e altri criptoasset
Inizia a investire oggi con 50$
I criptoasset non sono regolamentati in alcuni paesi dell’UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori.

 

Vincenzo Cacioppoli

Vincenzo è genovese di nascita ma milanese di adozione. E' laureato in scienze politiche. E' un giornalista, blogger, scrittore, esperto di marketing e digital advertising. Dopo una lunga esperienza nel marketing tradizionale, comincia attività con il web e il digital advertising nel 2011 fondando una società Le enfants. Da sempre appassionato di web e innovazione, nel 2018 approfondisce le tematiche legate alla blockchain e alle criptovalute. Trader indipendente in criptovalute dal marzo 2018, collabora con aziende del settore come content marketing specialist. Nel suo blog. mediateccando.blogspot.com, da tempo si occupa soprattutto di blockchain, che considera come la più grande innovazione tecnologia dopo Internet. A novembre è prevista l'uscita del suo primo libro sulla blockchain e il fintech.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.