Binance Labs raccoglie $1,5M per il social decentralizzato BBS Network
Binance Labs raccoglie $1,5M per il social decentralizzato BBS Network
Defi

Binance Labs raccoglie $1,5M per il social decentralizzato BBS Network

By Eleonora Spagnolo - 6 Dic 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Binance Labs ha guidato un round di finanziamento per raccogliere fondi per la piattaforma Bulletin Board System (BBS) Network. L’incubatore di Binance ha raccolto in questo modo ben 1,5 milioni di dollari in fase di seed round.

Cos’è BBS Network

Bulletin Board System (BBS) Network si presenta come una piattaforma di “SocialFi”, ovvero un social network decentralizzato dove creator, curatori e stakeholder vengono ricompensati con il token nativo del progetto, in un modo automatico e trasparente.

Ogni post su BBS Network viene mintato e diventa un NFT che può essere venduto e tradato. In più la piattaforma permette di creare aste sugli spazi da occupare con i post, in modo trasparente.

Perché Binance Labs ha investito in BBS Network

La scelta di Binance Labs di investire in questo social network rientra nella strategia del più importante exchange di criptovalute di allargare il panorama delle industrie crypto e blockchain.

L’incubatore di Binance ha già investito oltre 150 milioni di dollari in più di 50 progetti ed è pronto alla “Season 3” del suo incubation program per sostenere altri progetti di gaming, DeFi e NFT.

Eyal Hertzog, fondatore e CEO di BBS, ha detto:

“La missione di BBS Network è di restituire il controllo dei contenuti e il loro ritorno economico nelle mani degli utenti dei social media. Siamo entusiasti di collaborare con Binance Labs per decentralizzare ulteriormente la portata di SocialFi, la prossima grande frontiera per la blockchain. L’investimento ci permetterà di concentrarci sulla costruzione e il lancio di nuove funzionalità come l’App nativa, il motore di ricerca e l’autenticazione Cross-BBS”.

Ken Li, direttore degli investimenti di Binance Labs, ha aggiunto:

“Il nostro team ha esplorato profondamente il panorama del Web 3.0 SocialFi, e siamo entusiasti di ciò che la decentralizzazione può fare per la creator economy, così come per i miliardi di utenti giornalieri dei social media”

“Il team fondatore di BBS Network ha un forte track record nell’ecosistema crypto – Eyal è stato precedentemente il co-fondatore e CPO di Bancor, uno dei primi protocolli di trading decentralizzati mainstream. È un’opportunità unica per noi di lavorare con un gruppo esperto di criptovalute come Eyal e il team di BBS”.

Binance Labs BBS Network
Binance sta investendo nel gaming

Binance in partnership con Animoca Brands per progetti GameFi

A proposito di gaming, Binance Smart Chain ha lanciato un Growth Program da 1 miliardo di dollari che la vedrà investire 200 milioni insieme ad Animoca Brands per sviluppare giochi su blockchain. Entrambe contribuiranno con 100 milioni di dollari ciascuna per progetti di GameFi con criptovalute. 

Gwendolyn Regina, direttore degli investimenti di Binance Smart Chain ha spiegato:

“Il gioco è uno dei pilastri forti del Web 2.0, raggiungendo miliardi di utenti. Il suo caso d’uso su larga scala nella vita reale lo rende una delle principali aree di interesse per l’adozione di massa delle criptovalute, al fine di coinvolgere i consumatori al dettaglio nel mondo del Web 3.0”.

E ancora:

“Con questo co-investimento, i progetti che si basano su BSC avranno l’opportunità di ottenere intuizioni e competenze dai principali giganti del gioco come Animoca Brands, insieme alle opportunità di collaborazione con gli esperti di blockchain della comunità BSC. Non vediamo l’ora di lavorare insieme ai progetti GameFi per costruire blockchain scalabili di prossima generazione e per imbarcare il prossimo miliardo di nuovi utenti nella crittografia”.

Yat Siu, il presidente esecutivo e co-fondatore di Animoca Brands ha concluso:

“I primi progetti GameFi richiedono finanziamenti per costruire i loro prodotti, e hanno bisogno di competenze industriali per il gioco open-world e la tokenomics, così come le opportunità di networking per stabilire la crescita nel gioco blockchain e nel metaverso aperto. Questo programma di investimento fornirà queste necessità ai progetti che pensiamo abbiano il potenziale per portare la blockchain al mainstream”           

 

 

Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.