3iQ: dagli ETF su Bitcoin ai conti di investimento crypto
3iQ: dagli ETF su Bitcoin ai conti di investimento crypto
Criptovalute

3iQ: dagli ETF su Bitcoin ai conti di investimento crypto

By Marco Cavicchioli - 7 Dic 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

3iQ è una società canadese che ha lanciato ETF spot su Bitcoin ed Ethereum alla borsa di Toronto. Ora insieme all’exchange Gemini, che fungerà da custode, e BITRIA lancerà nuovi conti di investimento crypto degli Stati Uniti rivolti a clienti con un patrimonio netto elevato. 

In questo modo tali clienti potranno investire in criptovalute anche senza dover utilizzare strumenti come gli ETF spot ancora non autorizzati negli USA. 

I conti di investimento crypto di 31Q

Si tratta di Separately Managed Accounts (SMA), gestiti da consulenti 3iQ per conto dei clienti. L’importo minimo da investire sarà di 100.000$. 

3iQ creerà dei portafogli modello basati su Bitcoin, Ethereum ed un indice che tiene traccia dei movimenti di prezzo delle prime 10 criptovalute per capitalizzazione di mercato, token DeFi, ed altre criptovalute utilizzate per il trading ed i prestiti non custodian. 

conti investimento crypto
3iQ ha lanciato ETF spot su Bitcoin ed Ethereum alla borsa di Toronto

Secondo il presidente della filiale statunitense di 3iQ, Chris Matta, questa soluzione sarebbe migliore per i clienti perché in questo modo gli asset selezionati sono passati attraverso un rigoroso processo di due diligence. 

Questo processo sarà di fatto gestito da Gemini, che si occuperà della custodia dei token. Infatti Matta rivela che Gemini ha già un processo molto robusto per l’aggiunta di asset digitali, e mano a mano che veranno aggiunti nuovi token diverranno disponibili anche per gli investitori di questi SMA.

Inoltre uno strumento simile consentirebbe anche di poter scaricare dalle tasse le eventuali perdite sommandole alle eventuali plusvalenze finanziarie, cosa che invece non è disponibile fare con gli ETF. 

La svolta di 3iQ

Secondo Matta anche altri gestori patrimoniali del settore crypto hanno lanciato SMA in passato, ma erano solitamente piccole startup. Nel caso di 3iQ invece si tratterebbe del primo grande gestore a lanciare un prodotto come questo sul mercato USA. 

Il fatto è che per molti investitori le criptovalute sono ostiche sia da gestire, sia da seguire, vista la loro volatilità. Per questo motivo hanno successo degli strumenti finanziari gestiti che non costringono l’investitore a fare nulla se non decidere dove e quanto investire. 

Le società che si occupano professionalmente di investimenti finanziari di grandi dimensioni, come 3iQ, hanno buon gioco in questo modo ad immettere sul mercato nuovi strumenti facili da usare grazie al fatto che la responsabilità di gestire e seguire le crypto viene affidata a professionisti esperti.

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.