Andrea Crespi, talento su cui investire nel mondo della crypto arte
Andrea Crespi, talento su cui investire nel mondo della crypto arte
NFT

Andrea Crespi, talento su cui investire nel mondo della crypto arte

By Martina Canzani - 8 Dic 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Andrea Crespi è  un talentuoso artista italiano under 30. Il suo lavoro si sviluppa nella continua indagine di diversi media e temi tra cui l’illusione ottica, la trasformazione sociale e la rivoluzione digitale.

La carriera di Andrea Crespi nella crypto arte

Dopo aver ricoperto per diversi anni il ruolo di art director in un’agenzia creativa svizzera, Andrea ha deciso di dedicarsi totalmente alla sua arte, estendendo la sua ricerca al mondo della crypto art.

Desideroso di esprimere la sua creatività a 360° lancia così i suoi primi NFT, opere che rappresentano uno straordinario dialogo tra arte e moda.

Il corpo femminile, una delle più alte forme di espressione artistica fin dalle origini dell’arte, è il soggetto principale delle opere di Andrea.

Arte e mondo digitale

Per l’artista il concetto di arte non può avere una definizione univoca, chiusa e immutabile. L’arte infatti, secondo Andrea, si può manifestare in tanti modi; è la possibilità di provare ancora meraviglia, è il modo più elegante di fare domande scomode, è bellezza e verità. 

A differenza di tanti altri artisti per Andrea non c’è stato nessun passaggio, nessuna transizione dall’arte tradizionale a quella digitale poichè l’artista è figlio di quest’era costellata di cambiamenti.

Andrea, durante la nostra intervista, afferma di trovarsi estremamente a suo agio con la tecnologia, vedendola quasi come un prolungamento di sé.

L’artista non vede come un limite l’uso di strumenti diversi rispetto a quelli utilizzati dai grandi maestri del passato. 

L’arte digitale è il suo l’habitat naturale, il suo punto di partenza e non di arrivo.

I progetti futuri

Andrea ci racconta di avere tantissimi progetti futuri in mente.

Per lui, uno dei più importanti è sicuramente quello di riuscire ad inaugurare la sua prima mostra personale.  

Lo stesso artista ammette:

“Il lavoro nel mondo della crypto arte è sempre tantissimo e si pedala quasi sempre in salita ma d’altronde nessuno si gode davvero le cose troppo facili.

Il mio più grande traguardo quotidiano e’ quello di vivere facendo ciò che amo. 

Per questo devo ringraziare chi mi segue, mi capisce e crede nel mio lavoro. 

Nessuno ti regala niente, per questo so che devo continuare a dare il massimo ma non esiste un vero traguardo, ciò che conta è il percorso”.

Le opere di Andrea Crespi sono in vendita su Foudation e davanti ad un talento del genere posso solo consigliarvi di non lasciarvele scappare, in questo caso arte e forti investimenti creano un connubbio indissolubile.

Martina Canzani

Laureata in Legge all'Università degli Studi di Milano. Concluso il percorso accademico ha iniziato ad interessarsi al mondo della blockchain, trovando in quest'ultimo un potente strumento di riscatto. La passione si è poi trasformata in lavoro, ora infatti investe in progetti early-stage di finanza decentralizzata e DAO e scrive articoli raccontando tutte le news riguardanti il mondo crypto.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.