Loft, il Trading di azioni e commodity su Lightning Network senza KYC
Loft, il Trading di azioni e commodity su Lightning Network senza KYC
Exchange

Loft, il Trading di azioni e commodity su Lightning Network senza KYC

By Marco Cavicchioli - 16 Dic 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

La startup Loft sta per lanciare la prima piattaforma al mondo basata su Lightning Network per il trading di azioni e commodity. 

Trading con Lightning Network su Loft

Grazie a questa piattaforma si potrà investire in Bitcoin su azioni di diverse società, e su commodity come materie prime, oro, argento, grano, senza dover effettuare la verifica dell’identità. 

Tra i titoli disponibili ci saranno Tesla, Apple, Amazon, Twitter, ma anche Intel, BMW, Virgin Galactic, Moderna, Boeing, Societe Generale, Airbus, ed altre. 

Loft
Azioni su cui investire in Bitcoin su Loft

Per le commodity saranno disponibili ETF di Vanguard e VanEck su petrolio, oro, litio, immobiliare, robotica, eccetera. 

Loft
ETF su cui investire in Bitcoin su Loft

Lightning Network infatti consente di creare smart contract che utilizzano BTC, in questo caso per poterli scambiare con token collateralizzati in diversi asset. 

La piattaforma di Loft è stata progettata per essere molto facile da usare, e le coppie di scambio sono tutte denominate in Bitcoin (BTC). Una volta registrati e depositati i BTC sarà possibile iniziare immediatamente a fare trading. 

L’obiettivo di questo progetto è quello di contribuire a creare un mondo in cui la finanza è decentralizzata, e chiunque abbia quindi la possibilità di investire, essendo libero di spostare i propri capitali in BTC senza limiti e confini.

I vantaggi di Loft

La piattaforma consentirà leva fino a 100x, e permetterà anche l’accesso al mercato delle valute estere (ForEx), ovvero il mercato più scambiato e liquido al mondo. 

La tokenizzazione degli asset finanziari è probabilmente il modo migliore per renderli davvero accessibili a tutti, soprattutto su piattaforme crypto come questa che non utilizzano valuta fiat. 

Inoltre Lightning Network consente transazioni pressoché immediate, ed a costi molto contenuti, quasi irrisori. 

L’unica grossa incognita è la copertura degli asset tokenizzati, che dovrebbero essere e rimanere sempre collateralizzati al 100% con il sottostante.

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.