Telegram, TON è diventata Toncoin
Telegram, TON è diventata Toncoin
Altcoin

Telegram, TON è diventata Toncoin

By Marco Cavicchioli - 23 Dic 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

L’anno scorso il creatore di Telegram, Pavel Durov, annunciò la fine del progetto TON

Purtroppo a causa di problemi con la SEC Telegram fu costretta ad abbandonare il suo progetto di sviluppare una sua blockchain con tanto di criptovaluta Gram. 

Ma il lavoro che era stato fatto nel frattempo non è andato perduto. 

Cosa è successo a TON dopo l’abbandono di Telegram

Infatti fin da subito alcune community indipendenti hanno deciso di prendere in mano ciò che rimaneva del progetto, e di svilupparlo ulteriormente. 

Infatti il progetto era open source, quindi ciò che è stato pubblicato è sempre stato di dominio pubblico. 

Ora lo stesso Pavel Durov sul suo canale Telegram ha annunciato che il progetto TON ha cambiato nome, e sta proseguendo in maniera totalmente indipendente da Telegram. 

Durov già all’indomani dell’abbandono del progetto TON espresse la speranza che future generazioni di sviluppatori un giorno avrebbero portato avanti il progetto, e la visione di una piattaforma blockchain per il mercato di massa.

Quindi si dice orgoglioso che la tecnologia che hanno creato sia in realtà ancora viva, ed in evoluzione, perchè sostiene che in quanto a scalabilità e velocità TON sia ancora anni avanti rispetto a tutto il resto nel settore blockchain. 

Dice: 

“Sarebbe stato un peccato vedere questo progetto non giovare all’umanità”. 

Inoltre si dice “ispirato” nel vedere i campioni dei contest di programmazione di Telegram continuare a sviluppare il progetto dopo averlo rinominato Toncoin.

Telegram TON
Toncoin è il progetto discendente da TON

Toncoin indipendente da Telegram

Durov spiega che Toncoin è completamente indipendente da Telegram, e ritiene che la nuova community degli sviluppatori abbia tutto ciò di cui c’è bisogno per costruire qualcosa di epico. 

Ha anche rivelato l’url del canale Telegram ufficiale di Toncoin: https://t.me/toncoin.

Da notare però che ci sono anche altri progetti in circolazione che stanno utilizzando il nome di TON, Toncoin o Ton Coin, quindi occorre fare molta attenzione. 

Toncoin, +46% 

Il vero progetto Toncoin erede del progetto TON di Telegram è quello che ha come explorer https://ton.sh, e come sito web https://ton.org. Il token è già listato su alcuni exchange, ed oggi ha fatto segnare un clamoroso ed improvviso +46%, probabilmente proprio grazie al messaggio di Durov. 

Il suo valore però è ancora del 40% al massimo storico del 12 novembre.

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.