Il 15 gennaio grande evento sul mondo NFT
Il 15 gennaio grande evento sul mondo NFT
Eventi

Il 15 gennaio grande evento sul mondo NFT

By Vincenzo Cacioppoli - 13 Gen 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Dopo un 2021 sicuramente esplosivo, il nuovo anno potrebbe essere quello della definitiva consacrazione di molte attività legate al mondo crypto e blockchain, come per esempio quella degli NFT o del metaverso. E proprio per analizzare tutto quello che potrebbe accadere nel mondo crittografico si annuncia per il 15 gennaio prossimo il primo imperdibile grande evento online legato al mondo degli NFT.

Un evento online sul mondo NFT

L’evento in questione sarà presentato da una delle massime esperte della materia, Giulia Brusco, che da oltre dieci anni si occupa di formazione in ambito blockchain, ed è sovente ospite e relatrice dei principali eventi internazionali sulla crypto economy.

Così commenta Giulia Brusco:

“Faremo chiarezza una volta per tutte su argomenti di fortissima attualità come gli NFT e il Metaverso in un prossimo mondo di metaversi, ed analizzeremo alcuni numeri importanti. Soprattutto daremo visione reale di cosa accadrà e del perché sarà il mercato più grosso in assoluto nel biennio 2022-2023”

Giulia, rinominata dalla community di riferimento “The Crypto Queen”, animerà l’evento del 15 gennaio direttamente dalla città di Dubai, che sembra essere diventata una sorta di Mecca delle nuove innovazioni e delle idee del mondo crypto.

Un settore in mutamento

La Crypto Queen mostrerà esattamente come il mondo sta cambiando sotto l’aspetto umano, soprattutto si soffermerà sulle nuove professioni che saranno oggetto di ricerca negli anni a venire. In particolare saranno approfondite le categorie e i settori di business più coinvolti da questo cambiamento. Si cercherà di anticipare gli scenari futuri e le evoluzioni che impatteranno su aziende ed attività che hanno prodotti e servizi da immettere sul mercato. Inoltre saranno analizzati i movimenti dei brand  più famosi che già stanno gestendo il cambiamento in particolare grazie all’utilizzo strategico dei social network, veri protagonisti di questa nuova realtà digitale e virtuale.

L’evento di sabato prossimo avrà la durata di 2 ore e vedrà ospiti di livello internazionale, che discuteranno e spiegheranno le loro idee su quello che sarà il futuro e le novità in arrivo.

I nominativi dei relatori per ora sono ancora riservati (secondo indiscrezioni uno di loro dovrebbe essere Tiziano Tridico, co-founder di Koinsquare, che ha di recente tenuto una seguitissima diretta con la Brusco sul canale youtube ufficiale della piattaforma).

Sono pervenute già qualche migliaia di adesioni. Ci saranno collegamenti da tutto il mondo proprio per la portata internazionale dell’evento.

Perché gli NFT? È chiaro che si tratta di un nuovo rivoluzionario settore che sta sconvolgendo il mondo dell’arte, della moda, dello sport e del gaming.

“Uno degli aspetti che renderanno unico questo evento sarà la presentazione di un nuovo ed innovativo protocollo decentralizzato che sta rivoluzionando il mondo degli NFT. Quando me ne hanno parlato qui a Dubai qualche mese fa, non volevo crederci. Ho immediatamente sposato il progetto, perchè mi è parso letteralmente sbalorditivo. E durante l’evento vorrei condividerlo con tutti coloro che avranno la fortuna e il merito di essere presenti”, dice entusiasta Giulia.

“Durante l’evento spiegheremo  questa incredibile opportunità e credetemi – da esperta di blockchain e di criptovalute – posso dire che è assolutamente rivoluzionaria ed incredibile. Grazie all’intervento di un ospite internazionale, creatore di infrastrutture blockchain e defi andremo a studiare un caso studio concreto che sta letteralmente esplodendo in tutti i paesi del mondo e gira su un protocollo decentralizzato legato al mondo degli NFT. Daremo concretezza e mostreremo una reale opportunità per tutti i portafogli. Non limitandoci a parlare a coloro che oggi possiedono milioni di dollari e hanno la possibilità di acquistare NFT di valore come i Crypto punks, le bored ape o le Land di Decentraland. Ma non ci fermeremo certo a questo, perché nelle due ore di diretta faremo anche un quadro su quello che è lo stato dell’arte del mondo NFT e cripto e quelle che sono le aspettative e le opportunità per il 2022.” spiega ancora Giulia.

Come partecipare

L’evento è stato pensato su piattaforma online per dare a tutti la possibilità di partecipare, considerata anche la situazione pandemica che limita le opportunità di partecipazione in presenza.

Già migliaia di persone si sono prenotate per partecipare dai diversi paesi del mondo. Ed oltre la sala principale di trasmissione ci saranno collegamenti con gruppi di diversi social in live streaming.

Insomma come dice l’ideatrice del primo evento 2022:

“basta essere al posto giusto, al momento giusto ma soprattutto essere le persone giuste” per cambiare il proprio percorso.

Per chi partecipa all’evento è prevista la possibilità di entrare in un Club esclusivo di persone, una community consolidata e attiva, e di ricevere notizie, informazioni, strategie e anticipazioni inerenti al mondo Crypto NFT.

Per partecipare prima della chiusura delle registrazioni bisogna compilare l’iscrizione tramite il sito https://swisshub.net/evento/

 

 

 

 

 

Vincenzo Cacioppoli

Vincenzo è genovese di nascita ma milanese di adozione. E' laureato in scienze politiche. E' un giornalista, blogger, scrittore, esperto di marketing e digital advertising. Dopo una lunga esperienza nel marketing tradizionale, comincia attività con il web e il digital advertising nel 2011 fondando una società Le enfants. Da sempre appassionato di web e innovazione, nel 2018 approfondisce le tematiche legate alla blockchain e alle criptovalute. Trader indipendente in criptovalute dal marzo 2018, collabora con aziende del settore come content marketing specialist. Nel suo blog. mediateccando.blogspot.com, da tempo si occupa soprattutto di blockchain, che considera come la più grande innovazione tecnologia dopo Internet. A novembre è prevista l'uscita del suo primo libro sulla blockchain e il fintech.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.