Elon Musk: “il nuovo NFT picture profile di Twitter è fastidioso”
Elon Musk: “il nuovo NFT picture profile di Twitter è fastidioso”
NFT

Elon Musk: “il nuovo NFT picture profile di Twitter è fastidioso”

By Stefania Stimolo - 21 Gen 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Elon Musk, CEO di Tesla, ha commentato “fastidioso” il nuovo NFT profile di Twitter. Il social network dei crypto-lovers ha introdotto gli avatar esagonali Non-Fungible Token. 

Elon Musk e il nuovo NFT picture profile di Twitter

Qualche ora fa, l’uomo più ricco del mondo Elon Musk ha pubblicato un suo commento in merito al nuovo NFT picture profile di Twitter, appena introdotto. 

“Questo è fastidioso!

Twitter sta spendendo risorse di ingegneria su questo bs mentre i crypto scammers stanno gettando una festa di blocco spambot in ogni thread!?”

Musk critica l’investimento di Twitter per l’introduzione dei nuovi NFT picture profile che sono degli avatar esagonali non fungibili, a cui solo gli abbonati di Twitter Blue possono accedere, utilizzando un dispositivo iOS e collegando il proprio crypto wallet. 

Che cos’è il nuovo NFT picture profile di Twitter?

Giusto ieri pomeriggio, Twitter ha annunciato la nuova funzione per gli abbonati di Twitter Blue:

“L’avete chiesto (molto), quindi l’abbiamo fatto. Ora è in distribuzione nei Labs: Immagini del profilo NFT su iOS”

Come rappresentato dal video tutorial nel tweet, è possibile individuare come funziona il nuovo NFT picture profile di Twitter, ancora nelle sue fasi iniziali. In pratica, connettendo il proprio crypto-wallet tra Coinbase Wallet, Rainbow, MetaMask, Trust Wallet, Argent, o Ledger Live, gli utenti possono scegliere uno dei propri NFT e impostarlo come loro foto del profilo in pochi secondi. 

Twitter NFT
Twitter ha introdotto una nuova funzione NFT

Anche se la funzione è solo utilizzabile dagli abbonati di Twitter Blue (che costa 2,99 dollari al mese), la nuova foto profilo NFT sarà visibile da tutti gli utenti del social network. Non solo, gli utenti possono anche saperne di più sugli avatar NFT degli altri, come i loro proprietari, creatori, descrizione della serie, così come la verifica dell’autenticità. 

Al momento, il nuovo NFT picture profile di Twitter supporta solo immagini statiche, come i file JPEG e PNG, coniate sulla blockchain di Ethereum (ETH), compresi gli standard dei token ERC-721 e ERC-1155. 

Quando avviene una compravendita delll’NFT ancora impostato come immagine profilo, la funzione non mostrerà alcuna informazione riguardante la sua proprietà quando viene cliccato.

Elon Musk non ancora interessato alla NFT-mania

Il CEO di Tesla, Elon Musk, non sembra essere ancora molto interessato o partecipe al settore NFT. Lo scorso mese, per rimanere sul pezzo, ha introdotto la NFT-mania in uno dei suoi scherzosi tweet.

In generale, infatti, nonostante il boom degli NFT nel 2021 e, secondo le previsioni anche per il 2022, pare che Musk sia ancora molto più interessato alle crypto come la sua amata meme-coin di Dogecoin (DOGE). 

Settimana scorsa, Musk ha annunciato che da quel momento il merchandising di Tesla è acquistabile online pagando in DOGE. Una notizia che aveva visto aumentare del 13% il prezzo di DOGE in soli 3 ore. 

 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.