Top 10 dei crypto exchange su Google: vince Coinbase
Top 10 dei crypto exchange su Google: vince Coinbase
Criptovalute

Top 10 dei crypto exchange su Google: vince Coinbase

By Eleonora Spagnolo - 7 Feb 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Secondo una ricerca condotta da CasinoGuide, Coinbase è l’exchange più cercato su Google nel mondo, con 5,78 milioni di ricerche ogni mese. La piattaforma made in USA è in testa alla top 10 degli exchange crypto più cercati con un numero di ricerche che è doppio rispetto al secondo classificato.

La top 10 degli exchange crypto più cercati su Google

L’analisi di CasinoGuide mostra che Coinbase vanta 5,78 milioni di ricerche al mese. Segue Robinhood con 2,4 milioni di ricerche. Al terzo gradino del podio si piazza Kraken, con 2 milioni di ricerche.

Ecco la top 10 completa delle piattaforme di trading crypto più popolari:

  1. Coinbase, 5.780.000 ricerche;
  2. Robinhood, 2.400.000 ricerche;
  3. Kraken, 2.030.000 ricerche;
  4. eToro, 1.830.000 ricerche;
  5. Gemini, 1.830.000 ricerche;
  6. Blockchain, 1.810.000 ricerche;
  7. Wazirx, 853.000 ricerche
  8. Indodax, 663.000 ricerche;
  9. Kucoin, 659.000 ricerche;
  10. WeBull, 609.000 ricerche.

In totale le piattaforme più popolari raccolgono ben 18,4 milioni di ricerche ogni mese. Segno che le criptovalute sono sempre più popolari e gli exchange destano sempre maggiore interesse.

Coinbase Google
Coinbase è l’exchange n.1 su Google

Da CasinoGuide così commentano l’analisi:

“La popolarità del trading di criptovalute è esplosa e al gennaio 2022, ci sono 8.000 tipi di criptovalute, in aumento di 2.000 rispetto a questo periodo dell’anno scorso. Coinbase ha visto un breakout di interesse nel 2021 e potrebbe avere un potenziale di crescita esponenziale in futuro. Le cifre mostrate in questa ricerca sono numeri fenomenali e rappresentano veramente l’interesse globale per le criptovalute e il modo di fare trading”.  

Coinbase, l’exchange crypto più popolare su Google

Che Coinbase sia l’exchange più popolare non sorprende visti i suoi numeri. Sul sito ufficiale, la piattaforma dichiara oltre 73 milioni di utenti iscritti e verificati. È operativa in oltre 100 paesi e vanta un volume di scambi trimestrale pari a 327 miliardi di dollari.

È singolare invece la popolarità di Robinhood perché la celeberrima piattaforma salita agli onori della cronaca con il pump di Gamestop partito da Reddit, in realtà è utilizzabile solo negli Stati Uniti. Stupisce invece l’assenza di Binance dalla top 10, ma forse ciò è dovuto al fatto che, vista la complessità dei prodotti offerti, non in tutti i paesi questo exchange è operativo.

 

Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.