Crolla il valore del Miamicoin
Crolla il valore del Miamicoin
Altcoin

Crolla il valore del Miamicoin

By Vincenzo Cacioppoli - 11 Feb 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Dopo aver deciso, al pari del suo omologo di New York, Eric Leroy Adams, di farsi pagare lo stipendio in Bitcoin, il sindaco di Miami Francis Suarez grande estimatore delle criptovalute aveva dato il via nello scorso agosto anche alla nuova valuta digitale della città MiamiCoin che in questo momento però sembra aver perso gran parte del suo valore.

Il progetto MiamiCoin: l’ascesa e il crollo di valore

L’iniziativa è stata creata dalla società City Coin, utilizzando il protocollo Stacks, una rete di contratti intelligenti costruita sulla blockchain di Bitcoin (BTC).  La stessa società sta poi lavorando a progetti simili, anche in altre due grandi città americane crypto friendly, come New York, Austin in Texas e Filadelfia in Pennsylvania.

Ma il progetto partito con grandi aspettative e dopo aver toccato una valutazione record a fine settembre ad 0,05 contro il dollaro, ora dopo il calo dei mercati la moneta avrebbe perso l’88% del suo valore contro la moneta americana.

Nel novembre 2021, durante un’apparizione su Coin Base TV, il sindaco della città di Miami Francis Suarez aveva affermato entusiasta che il suo governo aveva guadagnato più di $ 21 milioni con la sua valuta digitale, dal  suo debutto. Ma da lì è stato un susseguirsi di cali che hanno portato la moneta di Miami a perdere gran parte del suo valore.

Dal momento che parte dei guadagni della moneta finivano direttamente nelle casse della città, qualcuno aveva pensato che questo potesse avere benefici effetti anche sulle tasse che pagano i cittadini di Miami.  

“È possibile che questa possa essere un’altra forma di reddito per le città. Il valore di Miami Coin può essere così alto che una città può decidere di ridurre le tasse”, 

aveva affermato il professore del dipartimento di business analysis, dell’Università della Florida, Pouyan Esmaeil Zadeh.

Per il professore associato di sistemi informativi e analisi aziendale della stessa Università, Hemang Subramanian, Miami Coin ricorda da vicino le obbligazioni municipali in India.

“In India, non puoi sempre dipendere dai fondi statali per determinati progetti. Quello che fai è prendere in prestito da persone che vivono localmente e prometti loro determinati servizi, come le strade. Quindi guadagni interessi in base a qualsiasi progetto venga intrapreso”

Francis Suarez
Il sindaco di Miami Francis Suarez

Gli investimenti di Miami con il MiamiCoin

Pochi giorni fa il sindaco ha twittato entusiasta che la città  aveva ricevuto i suoi primi 5,25 milioni di dollari in MiamiCoin. 

“Questo è un momento storico per la nostra città per lavorare con un’azienda innovativa che crea risorse per la nostra comunità attraverso l’innovazione piuttosto che la tassazione”. 

Queste le parole del sindaco.

In un tweet successivo poi il sindaco ha spiegato di aver proposto di utilizzare i soldi guadagnati dalla valuta digitale in un nuovo programma di assistenza per i cittadini di Miami

Vincenzo Cacioppoli

Vincenzo è genovese di nascita ma milanese di adozione. E' laureato in scienze politiche. E' un giornalista, blogger, scrittore, esperto di marketing e digital advertising. Dopo una lunga esperienza nel marketing tradizionale, comincia attività con il web e il digital advertising nel 2011 fondando una società Le enfants. Da sempre appassionato di web e innovazione, nel 2018 approfondisce le tematiche legate alla blockchain e alle criptovalute. Trader indipendente in criptovalute dal marzo 2018, collabora con aziende del settore come content marketing specialist. Nel suo blog. mediateccando.blogspot.com, da tempo si occupa soprattutto di blockchain, che considera come la più grande innovazione tecnologia dopo Internet. A novembre è prevista l'uscita del suo primo libro sulla blockchain e il fintech.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.