PlanB: Bitcoin a 100.000$ nel 2023
PlanB: Bitcoin a 100.000$ nel 2023
Bitcoin

PlanB: Bitcoin a 100.000$ nel 2023

By Marco Cavicchioli - 15 Feb 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Secondo il noto analista PlanB il prezzo di Bitcoin potrebbe salire a 100.000 dollari l’anno prossimo, nel 2023. 

PlanB e le previsioni su Bitcoin a 100.000 dollari

PlanB è diventato famoso per il suo modello Stock-to-Flow (S2F), secondo cui però il prezzo di Bitcoin sarebbe dovuto arrivare a 100.000 $ già l’anno scorso. Questo non è avvenuto, ma il ragionamento che ne sta alla radice potrebbe ancora non essere del tutto sbagliato. 

Bisogna infatti distinguere i ragionamenti basati sui cicli dell’halving, ed il percorso giornaliero seguito dal prezzo di BTC tra un halving e l’altro. 

Infatti i cicli dell’halving di Bitcoin durano in media circa 3 anni e 10 mesi, durante i quali però ci sono sempre forti oscillazioni del prezzo, a volte anche in direzione opposta a quella indicata dallo S2F.

Il modello S2F di PlanB si basa proprio sui cicli dell’halving, e descrive abbastanza bene ciò che accade durante i tre cicli passati. Non descrive però bene ciò che è accaduto sul breve e sul medio periodo durante l’attuale ciclo, iniziato a maggio 2020. 

Con il tweet pubblicato ieri ci avvisa che in realtà sul lungo periodo il suo modello S2F potrebbe ancora essere corretto, ipotizzando che la fatidica soglia dei 100.000$ prevista possa arrivare l’anno prossimo. 

Infatti il prossimo halving avverrà nei primi mesi del 2024, e la soglia dei 100.000$ è prevista dal modello S2F entro quella data. 

PlanB Bitcoin
Per PlanB Bitcoin può arrivare a 100.000 dollari

Le regressione logaritmica

PlanB però stavolta ci aggiunge anche un’altro modello, quello della regressione logaritmica. 

Infatti mentre il modello S2F originale di fatto si aggiorna in modo significativo solo al momento dell’halving, ovvero una volta ogni circa 3 anni e 10 mesi, la regressione logaritmica invece si aggiorna quotidianamente. 

Il livello di prezzo attuale sarebbe perfettamente in linea con la curva grigia della regressione logaritmica, e questa curva tenderebbe a raggiungere i 100.000$ proprio nella seconda metà del 2023. 

Anche in questo caso si tratta di una proiezione sul lungo periodo, ma aggiornata con i dati quotidiani del prezzo di BTC. Ad esempio anche a metà 2021 il prezzo di Bitcoin stava su un livello pari a quello indicato dalla curva grigia, e nei mesi seguenti crebbe. Una cosa molto simile accadde anche a fine 2020. 

Questo grafico tuttavia mostra anche che nel precedente ciclo il prezzo di BTC rimase a lungo sotto questa curva grigia dopo lo scoppio della grande bolla speculativa di fine 2017.

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.