Elon Musk: Dogecoin sarà accettato al nuovo ristorante futuristico di Tesla
Elon Musk: Dogecoin sarà accettato al nuovo ristorante futuristico di Tesla
Altcoin

Elon Musk: Dogecoin sarà accettato al nuovo ristorante futuristico di Tesla

By Martina Canzani - 21 Feb 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Il fondatore di Tesla e Spacex ha svelato, nelle ultime ore, di aver in progetto un ristorante futuristico drive-in firmato Tesla nel centro di Hollywood, ma non è questo il vero scoop.

Musk ha infatti poi sottolineato di voler accettare Dogecoin come metodo di pagamento nel nuovo ristorante.

Elon Musk: “Puoi pagare in DOGE”

A creare la clamorosa notizia è stato, come ormai d’abitudine, un semplice tweet del boss delle auto elettriche.

Venerdì il CEO di Tesla ha infatti risposto, dando l’inaspettata notizia, ad un post dello sviluppatore Ryan Zohoury.

Il software engineer di Tesla, con l’incisività che contraddistingue l’amato social dell’uccellino blu, stava annunciato il successo della nuova stazione di ricarica Tesla a Santa Monica, in California, quando il capo di Tesla ha risposto twittato: 

“E cena futuristica / teatro drive-in già pianificata per l’area di Hollywood”,

per poi aggiungere:

“E certamente puoi pagare in DOGE”.

Elon Musk Dogecoin
Le stazione di ricarica Tesla potrebbero accettare Dogecoin

Il prezzo di Dogecoin non subusce grandi fluttuazioni 

Il CEO di Tesla comunque non ha chiarito per cosa esattamente i clienti possono pagare con la criptovaluta DOGE. Le interpretazioni sono di conseguenza contrastanti: alcuni presumono che saranno le stazioni di ricarica Tesla ad accettare dogecoin, altri invece hanno interpretato il tweet di Musk come applicabile solo al prossimo ristorante, cinema drive-in nell’area di Hollywood.

Nonostante la notizia abbia creato parecchio scalpore, questa volta il prezzo di DOGE non ne ha risentito particolarmente.

Al momento del tweet di Musk, DOGE veniva scambiato a $ 0,1417 e sebbene il prezzo sia successivamente aumentato leggermente, fino ad arrivare a $ 0,1450, è poi sceso a $ 0,140282.

Elon, grande sostenitore di DOGE

Ormai è noto, Elon Musk è il sostenitore numero uno del token DOGE tant’è che è stato da tempo rinominato Dogefather dalla comunità crypto.

Il CEO di Tesla da tempo ormai sta fortemente cercando di aumentare il valore della crypto. 

Tesla infatti a gennaio ha iniziato ad accettare dogecoin come metodo di pagamento per alcuni prodotti ma non è tutto, Musk ha anche cercato di convincere McDonald’s ad accettare DOGE.

Tuttavia, la famosa catena di fast food ha così risposto:

“Solo se Tesla accetta grimacecoin”.

Forse Elon non sarà riuscito a convincere McDonald’s a far parte della Doge family ma una cosa è certa, DOGE rimarrà per molto tempo una delle sue crypto monete preferite.

Martina Canzani

Laureata in Legge all'Università degli Studi di Milano. Concluso il percorso accademico ha iniziato ad interessarsi al mondo della blockchain, trovando in quest'ultimo un potente strumento di riscatto. La passione si è poi trasformata in lavoro, ora infatti investe in progetti early-stage di finanza decentralizzata e DAO e scrive articoli raccontando tutte le news riguardanti il mondo crypto.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.