Previsioni prezzo di DOGE: 0,16$ nel 2022 e 0,54$ nel 2030
Previsioni prezzo di DOGE: 0,16$ nel 2022 e 0,54$ nel 2030
Altcoin

Previsioni prezzo di DOGE: 0,16$ nel 2022 e 0,54$ nel 2030

By Stefania Stimolo - 24 Feb 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Un gruppo di 33 analisti, specialisti del settore fintech, ha risposto ad un sondaggio della Finder sulle previsioni del prezzo di Dogecoin (DOGE) dando come risultato 0,16$ nel 2022, 0,32$ nel 2025 e 0,54$ nel 2030. 

Previsioni del prezzo di DOGE: 0,16$ nel 2022, 0,32$ nel 2025 e 0,54$ nel 2030

Secondo quanto pubblicato dalla Finder, il prezzo di Dogecoin (DOGE) dovrebbe essere rialzista, rispetto allo 0,11$ del suo valore al momento della scrittura. 

Si tratta dunque di una previsione che vede DOGE salire a 0,16$ nel 2022, 0,32$ nel 2025 e 0,54$ nel 2030. 

Nonostante lo stesso trend, pare però che in passato i risultati fossero un po’ più alti, come 0,57 dollari entro il 2025 e 0,92 dollari entro il 2030. Infatti, il presente sondaggio riporta prospettive a lungo termine sul futuro di DOGE diminuite. 

Il fondatore di Finder, Fred Schebesta, si è schierato tra quelli che attribuiscono una crescita di prezzo di DOGE molto più alta. Secondo Schebesta, Dogecoin dovrebbe chiudere il 2022 con un valore che va dai $0,25 ai $0,30. 

Previsioni del prezzo di DOGE, la memecoin originale

Oltre ai numeri, sempre Schebesta avrebbe poi commentato la sua idea verso DOGE come segue:

“Doge è il memecoin originale. Questo non dovrebbe essere sottovalutato nel mondo delle criptovalute dove rompere i metodi tradizionali per identificare il valore è un passatempo amato. Gli investitori possono probabilmente stare tranquilli sapendo che mentre ce ne saranno altri, e altri verranno e andranno, Doge sarà per sempre l’originale. Forse non è improbabile aspettarsi che il mercato se ne ricordi di tanto in tanto. Sottoscrivete il pensiero di cui sopra e potreste trovare una logica che resiste alla prova del tempo in quello che altrimenti sarebbe il più irrazionale investimento che potreste trovare – anche se per le ‘ragioni sbagliate’, tradizionalmente parlando”.

A seguire, anche Thomson Reuters Joseph Raczynski avrebbe condiviso l’idea di Schebesta, aggiungendo che “Probabilmente rimarrà il memecoin originale. Vale qualcosa solo perché la gente vuole crederci”.

Al contrario, John Hawkins, docente senior presso l’Università di Canberra, e Vanessa Harris, il chief product officer di Permission sono ribassisti verso DOGE

Hawkins sostiene che il prezzo della memecoin è influenzato dai tweet di Elon Musk che sono impossibili da prevedere e che potrebbero indebolire Dogecoin nel tempo. Mentre la Harris afferma che le memecoin sono destinate a rimanere indietro. Ecco le sue parole:

“Il 2021 è stato, secondo alcune stime, l’anno dei memecoin. DOGE, SHIB e altri hanno catturato l’immaginazione dei primi investitori di criptovalute. Nel 2022, vedremo il lustro consumarsi man mano che la mancanza di vera utilità delle memecoin indurrà gli investitori a cercare investimenti più fruttuosi. Le monete cane potrebbero non sopravvivere nella top 100, ma avranno sempre un posto nei nostri cuori per i meme e il cameratismo che hanno ispirato”.

Elon Musk annuncia che accetta Dogecoin nel suo ristorante futuristico Tesla

Qualche giorno fa, il famigerato Elon Musk, fondatore di Tesla e SpaceX, nonché l’uomo più ricco del mondo, ha annunciato di aver progettato un ristorante futuristico drive-in firmato Tesla nel centro di Hollywood. 

Il vero scoop è che lo stesso Musk ha sottolineato che vuole accettare Dogecoin (DOGE) come metodo di pagamento nel nuovo ristorante. 

A tal proposito, il prezzo di DOGE sembra non aver subito grandi oscillazioni, anzi è rimasto a quota 0,14$ durante la pubblicazione della notizia. 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.