Warner Bros. e Cartamundi lanciano le DC trading card NFT ibride
Warner Bros. e Cartamundi lanciano le DC trading card NFT ibride
NFT

Warner Bros. e Cartamundi lanciano le DC trading card NFT ibride

By Stefania Stimolo - 11 Mar 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

La Warner Bros. Consumer Products e Cartamundi hanno annunciato il lancio delle DC trading card NFT ibride, che combinano cioè il mondo fisico e digitale.

Tra le prime card disponibili dei supereroi e supercriminali DC, ci sono i personaggi di “The Batman”, il cui film ha debuttato a inizio di questo mese. 

Warner Bros. e Cartamundi e le card NFT ibride dei personaggi DC 

Ieri, Cartamundi ha condiviso l’annuncio del lancio delle nuove trading card NFT ibride ai suoi follower:

Oggi, insieme a warnerbros stiamo lanciando le DC Hybrid Trading Cards di hro. Leggi di più nel nostro comunicato.

In pratica, utilizzando l’app Hro, una nuova piattaforma che combina il mondo fisico e digitale, i fan potranno sbloccare il multiverso DC e raccogliere, scambiare e acquistare le prime carte da trading ibride NFT basate su DC con i loro supereroi e supercriminali DC preferiti, compresi i personaggi DC del nuovo film d’azione di “The Batman”. 

Sarà presente su ogni DC Hybrid Trading Card di Hro un codice QR unico che collega la carta fisica al suo “gemello” digitale sull’app Hro. Una volta collegata, l’app Hro dà agli acquirenti l’accesso a un mercato globale 24/7 per comprare, vendere e scambiare la loro strada verso una collezione completa.

A tal proposito, Stefaan Merckx, CEO di Cartamundi, ha dichiarato:

“Cartamundi è entusiasta di collaborare con Warner Bros. Consumer Products per portare sul mercato Hro, una nuova innovativa piattaforma e soluzione ibrida di coinvolgimento dei fan fisici e digitali. Come azienda, siamo impegnati a portare ai nostri partner e fan esperienze globali senza precedenti e soluzioni innovative”.

Warner Bros NFT DC
La Warner Bros. Consumer Products e Cartamundi lanciano le DC trading card NFT ibride

Warner Bros. e Cartamundi: la blockchain per la collezione di cards 

Utilizzando gli NFT coniati su Immutable X, una blockchain Layer 2 carbon-neutral basata su Ethereum, le DC Hybrid Trading Cards di Hro arriveranno sugli scaffali e nei portafogli digitali nel marzo 2022, con contenuti aggiuntivi e in edizione limitata in arrivo durante l’anno.

Con questa formula, i fan potranno possedere una trading card fisica con una componente NFT, portando la blockchain insieme alla presenza fisica in negozio. 

Pam Lifford, Presidente, WarnerMedia Global Brands and Experiences, si è espresso al riguardo come segue:

“Le carte collezionabili sono state le preferite dai fan per decenni.  Combinare quell’entusiasmo per il collezionismo con un NFT personalizzata è semplicemente geniale, e questo programma porta il marchio DC ai fan in un modo che non è mai stato fatto prima. Questa piattaforma fornirà ai fan un modo completamente nuovo di impegnarsi con i loro personaggi preferiti da tutto il multiverso DC e anche espandere la loro capacità di interagire con altri collezionisti”.

Le DC Hybrid Trading Cards fisiche di Hro saranno messe in vendita nei negozi online di Walmart, Amazon (Stati Uniti e Regno Unito) e su shop.hro.gg. Il prezzo delle trading card fisiche partirà da 4,99 dollari. 

Disponibili in pack da 7 carte a 168 carte, le DC Hybrid Trading Cards di Hro potranno poi essere vendute in diverse tipologie come Flowpack da 7 carte, confezione da 2, confezione da 2 Premium, confezione da 4 Premium, confezione da 8 Starter e confezione da 24 Cards Display Unit (CDU). 

Immutable vale oggi $2,5 miliardi. Warner Bros e la sua storia con gli NFT

La piattaforma di Immutable su cui vengono coniati anche i nuovi DC Hybrid Trading Cards di Hro, di recente, ha annunciato di aver chiuso un finanziamento di serie C da 200 milioni di dollari che ha portato la startup NFT a valere oggi ben 2,5 miliardi di dollari. 

Mentre la Warner Bros, multinazionale americana dei mass media e intrattenimento, non è la prima volta che si tuffa nel mondo degli NFT. Lo scorso novembre 2021, la Warner Bros ha lanciato i suoi primi 100.000 avatar Matriz NFT, ispirati al film di “The Matrix: Resurrections”.

Gli acquirenti degli avatar potevano trasformarli prendendo una ‘pillola rossa’ o una ‘pillola blu’. 

Il progetto di Matrix NFT è stato successivo ad un’altra collezione di NFT a edizione limitata lanciata da Warner Bros insieme a Nifty’s con personaggi del film di “Space Jam: A New Legacy”. 

 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.