CEO di PayPal: “le crypto come maggiore utilità nei pagamenti”
CEO di PayPal: “le crypto come maggiore utilità nei pagamenti”
Criptovalute

CEO di PayPal: “le crypto come maggiore utilità nei pagamenti”

By Stefania Stimolo - 15 Mar 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Dan Schulman, CEO di PayPal, ha rilasciato delle sue opinioni sulle criptovalute, affermando che la parte più curiosa è come le crypto possano fornire maggiore utilità nei pagamenti. 

CEO di PayPal: le crypto fornitori di utilità nei pagamenti

Secondo un’intervista, Dan Schulman, CEO di PayPal, sembra essere affascinato dal mondo delle criptovalute, non tanto come classe di asset ma su quale tipo di utilità possono fornire nei pagamenti. 

Ecco le sue testuali parole:

“Sono molto entusiasta di ciò che la crittografia e la tecnologia digital ledger possono fare al sistema finanziario in futuro. Penso che le cose iniziali che tutti pensano sulle crypto, comprare e vendere, e quale sarà il prezzo del bitcoin domani, è la parte meno interessante delle valute digitali per me. Questo è pensare alle valute digitali come una classe di asset. Per me, la cosa veramente eccitante delle valute digitali è quale tipo di utilità possono fornire nei pagamenti”

L’intervista ha avuto luogo in Israele, prima del discorso video di Schulman all’’Axis Tel Aviv 2022, una conferenza internazionale di investimenti e innovazione che avrà luogo il 29 marzo. 

Dan Schulman
Dan Schulman

Dan Schulman: le crypto che ridefiniscono il mondo finanziario futuro

Continuando con le sue osservazioni, il CEO di PayPal ha sottolineato come sia consapevole che le banche centrali lavorano su le CBDC e che combinando questo con le stablecoin, wallet digitali e maggiore utilità dei pagamenti grazie alle criptovalute, il tutto ridefinirà il mondo finanziario futuro. 

Un altro aspetto colto da Shulman riguarda poi la “sfida nel trattenere talenti”. In questo senso, il CEO di PayPal descrive come esistono molti talenti che entrano nelle startup e sono in grado di fare la differenza, e come la stessa cosa può succedere dentro aziende grandi come PayPal. 

A tal proposito, proprio a fine dell’anno scorso, è stato rilevato che sono sempre più in crescita i professionisti della Silicon Valley che lasciano i colossi mondiali come Twitter, Google, Amazon, Meta e altre aziende per arricchirsi nel settore delle criptovalute. 

In questo senso le startup crypto stanno letteralmente attirando e conquistando dirigenti tecnici e ingegneri in cerca di opportunità uniche, in grado di far la differenza. 

I lavori sulla stablecoin ancorata al dollaro

All’inizio di quest’anno, era trapelata la notizia che il colosso dei pagamenti digitali PayPal, stesse lavorando alla creazione di una propria stablecoin ancorata al dollaro. 

A svelare la super news fu Steve Moser, confermata poi dal vicepresidente senior per le criptovalute e le valute digitali di PayPal, Jose Fernandez de Ponte. 

In realtà, al momento della scrittura, il grande progetto non è stato ancora rivelato, né la stablecoin di PayPal lanciata. Di certo, quello che è chiaro è che PayPal è interessato al mondo delle criptovalute, come sottolineato anche dal suo CEO Dan Schulman.

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.