Ethereum: altro concreto passo in avanti verso la PoS
Ethereum: altro concreto passo in avanti verso la PoS
Blockchain

Ethereum: altro concreto passo in avanti verso la PoS

By Marco Cavicchioli - 17 Mar 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Qualche giorno fa la Ethereum Foundation ha annunciato il lancio della Kiln Merge Testnet. 

La nuova BlockChain Basata su PoS

Kiln è il successore di Kintsugi, che è stato un prezioso banco di prova per il merge visto che ha portato all’individuazione di specifiche di protocollo stabili e robuste. 

Quindi Kiln è di fatto il nuovo step del processo che porterà alla fusione della vecchia blockchain di Ethereum, quella basata su Proof-of-Work (PoW), a quella nuova, ovvero Beacon Chain basata su Proof-of-Stake (PoS). 

Kiln è stato lanciato in modalità PoW parallelamente alla Beacon Chain. Tale fusione è avvenuta su Kiln il 15 marzo 2022, ed ora questa nuova testnet è interamente in esecuzione in modalità PoS. 

Attualmente la Beacon Chain non è ancora utilizzata per effettuare vere e proprie transazioni in ETH, che invece avvengono ancora sulla blockchain tradizionale basata su PoW, ma in futuro è su Beacon Chain che verranno registrate. 

Il fatto è che Kiln dovrebbe essere l’ultima testnet di merge prima dell’aggiornamento definitivo. 

Ethereum PoS
Il futuro della BlockChain sarà basata su Beacon Chain

Le reti test di Ethereum saranno basate su PoS

Una volta conclusa con successo questa fase, le reti di test di Ethereum già esistenti basate su PoW (Goerli, Ropsten, ecc.) verranno fuse con la nuova rete basata su PoS. 

Nonostante ciò, non è ancora stata fissata una data precisa del passaggio definitivo di Ethereum alla PoS, anche perchè prima bisognerà attendere proprio i risultati definitivi della fusione delle testnet. 

Di fatto mancano ancora tre passaggi: la conclusione con successo della fase di test con Kiln, la conclusione con successo della fusione delle attuali testnet basate su PoW, e poi la vera e propria fusione finale definitiva della mainnet, chiamata The Merge

Solo dopo The Merge gli ETH in staking su Beacon Chain potranno essere ritirati. 

Cosa cambia per i possessore di Ethereum

Fino ad allora per i possessori di ETH non cambia sostanzialmente nulla, per quanto riguarda il loro utilizzo concreto. 

È invece altamente raccomandato che gli operatori di nodi, gli sviluppatori di applicazioni, coloro che hanno in staking ETH direttamente sulla Beacon Chain, ed i fornitori di strumenti testino le loro configurazioni sulla nuova rete di test. 

Visto che la fase di test di Kintsugi è durata poco meno di tre mesi, è lecito attendersi che anche Kiln possa durare altrettanto. Immaginando che anche la fase successiva possa durare circa tre mesi, The Merge difficilmente avverrà prima di agosto o settembre. 

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.