Snapchat: nuova funzione AR per costruire i Custom Landmaker
Snapchat: nuova funzione AR per costruire i Custom Landmaker
News dal Mondo

Snapchat: nuova funzione AR per costruire i Custom Landmaker

By Stefania Stimolo - 17 Mar 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Il social network di Snapchat ha annunciato di aver aggiunto una nuova funzione AR (Realtà Aumentata) per permettere agli utenti di costruire dei “Custom Landmaker”. L’opzione, che anima in tempo reale monumenti e vetrine delle città, è accessibile su LEns Studio. 

Snapchat aggiunge esperienze AR con i Custom Landmaker

Secondo quanto riportato, Snapchat ha aggiunto una nuova funzione in grado di creare esperienze con AR sul mondo che circonda l’utente, creando i Custom Landmaker. 

In pratica, i creatori potranno utilizzare Lens Studio per raccontare delle loro storie che, con la tecnologia della Realtà Aumentata, diventano più ricche di dettagli come l’animazione di monumenti e vetrine della città. 

I Landmarkers personalizzati sono scopribili attraverso Snapcodes fisici presso il landmark, o sul profilo di un Lens Creator. Il team di moderazione di Snapchat provvederà ad approvare o meno quali potranno essere pubblicati, in modo da garantire la conformità. 

A tal proposito, sull’annuncio Snapchat spiega come segue:

“Mentre continuiamo ad evolvere la nostra piattaforma di realtà aumentata, vogliamo assicurarci che le esperienze che i creatori fanno in definitiva supportino il benessere della nostra comunità e migliorino il modo in cui si relazionano con il mondo che li circonda.” 

Snapchat AR
Snapchat annuncia la nuova funziona AR

Snapchat e il progresso di Snap AR per costruire ora anche i Custom Landmaker

Il social network ha descritto le sue ultime partnership proprio per comunicare ai suoi utenti quanto tiene al progresso della piattaforma Snap AR. 

Nel 2019, infatti, Snapchat avrebbe iniziato con modelli di 30 siti amati in tutto il mondo su cui i creatori potevano utilizzare AR ancorate a strutture iconiche, per creare ad esempio il Gateway of India e la Grande Sfinge di Giza in Egitto. 

Subito dopo, la comprensione si è allargata su aree più grandi, come interi blocchi di città e piazze e nel 2020 sono stati introdotti i Local Lenses, con cui gli utenti potevano spruzzare vernice AR sugli edifici di Carnaby Street a Londra, ad esempio. 

L’ultima collaborazione prima dei Custom Landers, è stata quella tra Snapchat e Black Cultural Archives del Regno Unito e Kugali Media per mostrare i momenti, le figure e le storie della storia britannica nera che si trovano dietro Trafalgar Square. 

Ecco che dopo questo percorso, ora Snapchat permette ai suoi creatori di utilizzare AR per animare i landmaker personalizzati. 

Social network sempre più aperti alla tecnologia: il caso di instagram e NFT

Le piattaforme di social network stanno sempre più aprendosi alla tecnologia. Oggi Snapchat con i suoi Custom Landmaker con esperienze AR, mentre ieri, Instagram, con la conferma da parte del CEO di Meta, Mark Zuckerberg che saranno presto introdotti gli NFT. 

Secondo quanto riportato, Zuckerberg ha rivelato che la società sta lavorando ad una nuova funzionalità grazie alla quale gli utenti potranno visualizzare NFT su Instagram e persino coniato in app

L’obiettivo della società sembra essere quello di concedere ulteriori possibilità di monetizzazione ai creatori, grazie proprio agli NFT su Instagram, rendendo la tecnologia sempre più accessibile a tutti. 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.