ApeCoin (APE), il token di Bored Ape Yacht Club è crollato dell’80%
ApeCoin (APE), il token di Bored Ape Yacht Club è crollato dell’80%
Altcoin

ApeCoin (APE), il token di Bored Ape Yacht Club è crollato dell’80%

By Stefania Stimolo - 18 Mar 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

ApeCoin (APE), il nuovo token legato ai popolari NFT della collezione di Bored Ape Yacht Club, è crollato dell’80% nelle sue prime ore di trading, passando da 39,40$ a soli 6,48$. 

ApeCoin (APE): il token legato agli NFT di Bored Ape Yacht Club

ApeCoin è stato lanciato un paio di giorni fa ed è un ERC-20 token di utilità e di governance, utilizzato all’interno dell’ecosistema APE per potenziare e incentivare la costruzione di una comunità decentralizzata (DAO) all’avanguardia del web3.

Ecco l’annuncio del lancio con una carrellata di tweet:

Introducendo ApeCoin ($APE), un token per la cultura, il gioco e il commercio utilizzato per potenziare una comunità decentralizzata che costruisce all’avanguardia del web3. ApeCoin è di proprietà e gestito dall’ApeCoin DAO, un’organizzazione decentralizzata in cui ogni possessore di token può votare sulla governance e sull’uso dell’Ecosystem Fund. Possedere ApeCoin è l’unico requisito per far parte di ApeCoin DAO.

L’airdrop di APE è stato reso disponibile ieri a tutti i possessori di NFT di Bored Apes e Mutant Ape, così come i cani BAKC abbinati a BAYC o MAYC. 

Di certo, dopo l’airdrop, il risultato delle vendite di APE hanno portato il prezzo del token a scendere drasticamente dell’80%. 

Apecoin token
ApeCoin (APE) è il token legato ai popolari NFT della collezione di Bored Ape Yacht Club

Il crollo del prezzo del token degli NFT di Bored Ape Yacht Club

Subito dopo poche ore dall’airdrop di APE, i possessori del nuovo token legato al Bored Ape Yacht Club non sono riusciti a trattenersi nel venderlo, facendo crollare il prezzo.

“Congratulazioni a tutti coloro che hanno venduto e fatto soldi con la moneta $APE. Sono sinceramente felice per tutti quelli che non sono str***i.”

Infatti, APE è sceso dell’80%, passando da 39,40$ a soli 6,48$ per poi risalire. Al momento della scrittura, APE vale 12,44$. 

Un recupero non indifferente quello delle ultime 24 ore che vede APE partire dalla 49esima posizione, con un market cap totale di 2,4 miliardi di dollari, per essere al momento della scrittura in 39esima posizione, col market cap aggiornato a 3,4 miliardi di dollari. 

In generale, ai proprietari di Bored Ape NFT sono stati lanciati 10.000 ApeCoin, con il 15% della fornitura totale disponibile. Della fornitura rimanente, il 47% sarà inviato alla tesoreria di Ape DAO, il 16% alla società madre Yuga Labs, l’8% ai fondatori di BAYC e il 14% ai collaboratori del lancio.

Il prezzo minimo per un NFT di Bored Ape è sceso brevemente a 79 ETH (circa 220.000 dollari) dopo l’airdrop, ma da allora è risalito a 90 ETH (circa 250.000 dollari).

Prezzo di Ethereum e le buone nuove

Anche la seconda crypto per market cap, Ethereum (ETH) ha registrato un +8% nell’ultima settimana, passando da 2593$ agli attuali 2800$. 

Proprio oggi, sono state pubblicate delle buone novità riguardo il test del merge con la nuova Beacon Chain di Ethereum sulla testnet Kiln che sembra aver dato esito positivo. 

In pratica, Kiln è la seconda testnet che viene testata per il futuro merge tra l’attuale blockchain di Ethereum, basata ancora su PoW, e quella nuova, che sarà basata su PoS. 

 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.