Bruno Cerasi: il secondo drop dell’NFT Faded22 è ora live
Bruno Cerasi: il secondo drop dell’NFT Faded22 è ora live
NFT

Bruno Cerasi: il secondo drop dell’NFT Faded22 è ora live

By Stefania Stimolo - 20 Mar 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Bruno Cerasi lancia il suo secondo drop dell’NFT Faded 2022, dopo il successo della prima farfalla di gennaio venduta due giorni fa a 2 ETH. Il suo progetto Faded22 lancerà una farfalla digitale al mese come risposta del suo esame visivo. 

Bruno Cerasi e il lancio del NFT di febbraio di Faded22

L’artista italiano Bruno Cerasi è pronto a lanciare il suo NFT di febbraio di Faded22: la nuova farfalla del secondo mese ottenuta da un algoritmo che rappresenta il referto della visita oculistica del suo autore. 

La collezione in evoluzione è visibile sul sito della Foundation.app, dove è anche mostrata la vendita dell’NFT precedente avvenuta due giorni fa, con l’asta chiusa a 2 ETH. 

Faded22 rappresenta un’ esperienza personale. L’artista, infatti, ha avuto un ictus nel 2009 che gli ha tolto parte della vista e, di recente, dopo essersi accorto che la sua vista sta ancora diminuendo, ha deciso di utilizzare l’arte e la tecnologia dei Non Fungible Token per lanciare la sua collezione.

In pratica, ogni mese per un anno Cerasi lancerà la sua farfalla digitale NFT che rappresenta, attraverso un algoritmo, un’opera d’arte che trasforma la risposta del suo esame visivo, raccontando così il suo cambiamento. 

Bruno Cerasi
Bruno Cerasi

NFT di Bruno Cerasi: “l’inno alla vita con i suoi flussi e riflussi”

Questo progetto d’arte digitale di Bruno Cerasi, come tutta la sua arte in generale, è stata definita come “inno alla vita con i suoi flussi e riflussi”, ovvero un dialogo aperto con gli spettatori.

L’obiettivo di tale dialogo è quello di comunicare e costruire connessioni sentimentali invisibili, ma percepibili. 

Nel progetto di Faded 2022, Cerasi comunica il monitoraggio del suo campo visivo che, attraverso numeri e grafici e algoritmo, vengono poi trasformati in colori. La scelta della farfalla, invece, è del tutto simbolica. 

Cerasi, fin dal 2013, ha scelto proprio la farfalla per rappresentare l’overflow di informazioni che ci circondano, ed il paradosso di essere così distanti gli uni dagli altri. 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.