Elon Musk nel consiglio di amministrazione di Twitter
Elon Musk nel consiglio di amministrazione di Twitter
News dal Mondo

Elon Musk nel consiglio di amministrazione di Twitter

By Stefania Stimolo - 6 Apr 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Elon Musk, l’uomo più ricco del mondo, nonché CEO di Tesla e di SpaceX, è ufficialmente entrato nel consiglio di amministrazione di Twitter e già propone i suoi primi sondaggi agli utenti del social network. 

Elon Musk: l’annuncio del CEO di Twitter del suo ingresso nel CdA del social

Elon twitter cda
È ufficiale, Elon Musk entra a far parte del consiglio di amministrazione di twitter

Parag Agrawal ha annunciato sul social che Elon Musk è ufficialmente parte del Consiglio di Amministrazione di Twitter. 

“Sono entusiasta di condividere che stiamo nominando @elonmusk nel nostro consiglio! Attraverso le conversazioni con Elon nelle ultime settimane, è diventato chiaro per noi che avrebbe portato un grande valore al nostro consiglio.

Lui è sia un appassionato credente che un intenso critico del servizio, che è esattamente ciò di cui abbiamo bisogno su @Twitter e nel consiglio di amministrazione, per renderci più forti a lungo termine. Benvenuto Elon!”

A tal proposito, anche l’ex CEO di Twitter, Jack Dorsey si è espresso al riguardo:

“Sono davvero felice che Elon si unisca al consiglio di Twitter! Si preoccupa profondamente del nostro mondo e del ruolo di Twitter in esso. Parag ed Elon guidano entrambi con il cuore e saranno una squadra incredibile.”

I primi sondaggi di Elon agli utenti di Twitter 

Musk, protagonista dell’annuncio, ha risposto al tweet esprimendo la sua felicità, affermando:

Non vedo l’ora di lavorare con Parag e il consiglio di Twitter per apportare miglioramenti significativi a Twitter nei prossimi mesi!”

Non solo, proprio per non perdere tempo, Musk ha anche proposto alcuni primi sondaggi agli utenti di Twitter, per verificare le volontà di apportare eventuali modifiche al social. 

“Vuoi un pulsante di modifica?”

In pratica, Musk chiede se aggiungere o meno la funzione per modificare i tweet e, come al momento della scrittura, pare che il 73,6% degli utenti sia favorevole all’aggiunta dell’opzione edit. 

Niente a che vedere col sondaggio pubblicato a fine dello scorso mese, quando Musk chiedeva agli utenti di Twitter se fosse necessaria una nuova piattaforma social più democratica. Le ipotesi erano che il CEO di Tesla volesse creare un suo social network, ma a quanto pare ha seguito il risultato del sondaggio, subentrando nel già presente Twitter. 

Il CEO di Tesla e SpaceX fa volare anche le azioni del social network

Secondo le analisi, dopo l’annuncio dell’acquisto del 10% di azioni di Twitter da parte di Elon Musk, il titolo è passato da 39$ a 47$, con un pump immediato del 22%, per poi chiudere la giornata quasi a 50$. Sarebbe un guadagno di oltre 27% in un solo giorno. 

E di fatto, il nuovo acquirente di azioni di Twitter, sembra abbia investito nel social ben 2,89 miliardi di dollari, con un pacchetto di 73.486.938 azioni che lo pone come azionista di maggioranza del social network, superando addirittura Vanguard all’8,79% e Blackrock al 4,56%.

Musk, con i suoi già 80 milioni di follower, potrebbe partecipare al rilancio di Twitter, creando ottimismo per gli investitori del social, anche se il risultato concreto sulle performance economico-finanziarie della società resta da vedere. 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.