Intervista a Pasquale Sorgentone: la nuova app Future Value
Intervista a Pasquale Sorgentone: la nuova app Future Value
Interviste

Intervista a Pasquale Sorgentone: la nuova app Future Value

Chevron down
Ascolta qui
download

La redazione di The Cryptonomist è tornata ad intervistare Pasquale Sorgentone, imprenditore in ambito digital transformation, web3 e Blockchain, dopo l’intervista sul suo il libro “Il Futuro del Valore”, che ha avuto ottimi riscontri in termini di vendite e recensioni.

In questa nuova intervista ci parla delle evoluzioni del mondo Blockchain, Cryptoasset e Web3 e, soprattutto, della nuova web app Future Value, che si propone di diventare la “1-stop Application” per gli appassionati e studiosi del mondo crypto. 

Innanzitutto, come vedi l’evoluzione del mondo della Blockchain e dei crypto Asset? 

Molto bene. Ormai il mondo dei crypto asset è “sdoganato”: persino chi prima li denigra con forza ora li apprezza. Il grande spauracchio della regolamentazione si supererà. In tutto il mondo (tranne poche eccezioni) il percorso di piena regolamentazione è avviato. Di tanto in tanto emerge il falso problema del consumo energetico, ma credo che, dati alla mano, sia abbastanza semplice smontarlo. 

Inoltre, un’ulteriore spinta all’adozione di massa sarà data, paradossalmente, dall’introduzione delle monete virtuali delle banche centrali, le cosiddette CBDC (Central Banks Digital Currency), perché completeranno il percorso di piena digitalizzazione del denaro. Va anche detto che il cammino per le CBDC è lungo ed in salita, perché la loro realizzazione ha impatti organizzativi e procedurali davvero notevoli sull’ecosistema finanziario attuale. 

A mio parere, l’ostacolo maggiore per l’adozione di massa è rappresentato dalla scalabilità e velocità delle transazioni, non ancora sufficienti per una copertura globale. È sì vero che per il Bitcoin c’è il Lightning Network e che per le piattaforme di smart contract si sono fatti notevoli passi in avanti, ma c’è ancora da lavorare. 

Passiamo alla web app Future Value, come nasce l’idea?

Amici e conoscenti mi hanno sempre chiesto consigli su quale crypto seguire o cosa ne pensassi di uno specifico progetto. Queste domande si sono moltiplicate dopo la pubblicazione del libro “Il Futuro del Valore”. 

Spesso, le crypto che mi venivano nominate sembravano non propriamente solide, ma più spinte da un hype mediatico. Un’altra cosa che mi ha colpito è che l’appassionato spesso passa tanto tempo ad analizzare i grafici del prezzo ed a fare elucubrazioni su possibili salite e discese del prezzo, anziché studiare il white paper e capire quale problema reale la crypto risolve. Ho notato che si pensava troppo ai movimenti del prezzo, ma poco agli obiettivi, struttura e solidità del progetto, che, nel lungo periodo, sono quello che conta veramente. 

E come si fa l’analisi della qualità e solidità di un crypto asset?

Con un approccio oggettivo, quantitativo e scientifico. La nostra analisi utilizza degli algoritmi di intelligenza artificiale che raccolgono ed elaborano le informazioni prese da molteplici fonti dati. Il modello utilizzato è incluso in un brevetto internazionale in fase di ottenimento.

future value analisi

Cosa viene calcolato?

Future Value calcola per ogni crypto asset un valore (il FV Score) che fornisce una valutazione sintetica. Questa valutazione tiene in considerazione oltre 30 parametri. Sembra un lavoro facile, ma ha richiesto oltre 8 mesi di lavoro e più di 32.000 righe di codice di programmazione. 

Il FV Score è una sintesi di 3 macro-parametri:

  • Project, che valuta la qualità complessiva del progetto, in termini di importanza del caso d’uso, innovazione, qualità del codice, tecnologia, posizionamento sul mercato, grado di decentralizzazione, ecc.
  • Hype, che valuta l’estensione della community, il buzz sui social media, il numero di sviluppatori, gli investitori, il team e così via.
  • Token Economics, che valuta la capitalizzazione di mercato, la quantità di moneta circolante, la stabilità del prezzo, la distanza dal valore massimo storico, la possibilità di staking o mining, le opportunità di DeFi (decentralized finance) e molto altro.

future value crypto

I 3 macro-parametri vengono a loro volta suddivisi in una serie di sotto-parametri, singolarmente analizzati. 

future value parametri

future value parametri

Il FV Score varia nel tempo, in quanto gli algoritmi di intelligenza artificiale imparano (il cosiddetto machine learning) ed il ranking dei cryptoasset varia conseguentemente.

Ad ogni modo, nonostante tutto il lavoro fatto, siamo ben consapevoli che non possediamo la verità o siamo infallibili. Il nostro obiettivo principale consiste nel dare all’utente gli strumenti per valutare la bontà di un’iniziativa nel suo complesso e non seguire la FOMO (Fear Of Missing Out) oppure il consiglio di esperti improvvisati. Per noi è importante spingere l’utente ad imparare ed usare la propria testa facendo valutazioni basate su dati oggettivi.

Ho visto che le valutazioni dipendono dalla tipologia di rischio che l’utente sceglie. Cosa significa?

Come detto in precedenza, Future Value calcola per ogni cryptoasset un valore (il FV Score) che fornisce una valutazione sintetica e definisce un ranking dei cryptoasset.

In più ci sono i profili di rischio.

future value rischio

Il ranking dei crypto asset varia in base al profilo di rischio scelto.

Aumentando il profilo di rischio, il modello FV Score privilegia parametri legati alla potenziale crescita dei crypto asset rispetto allo stato attuale. I crypto asset con maggiore potenziale di crescita sono anche quelli contraddistinti da un maggiore rischio.

Chiaramente le informazioni pubblicate su Future Value sono a solo scopo educativo e formativo e non rappresentano consigli finanziari o sollecitazioni al risparmio.

Quanti crypto asset sono stati analizzati?

In questo momento in Future Value c’è l’analisi di 151 crypto asset. Ogni settimana vengono aggiunti 2 nuovi crypto asset. Inoltre, costantemente, le valutazioni di tutti i crypto asset si aggiornano.

Future Value permette anche l’acquisto di crypto?

Non permette l’acquisto diretto ma riporta gli Exchange sui quali è possibile acquistare il crypto asset, dividendoli in base a quale moneta si può utilizzare per l’acquisto: Euro, USD, Bitcoin, Stablecoin.

Inoltre, si riportano prima gli Exchange che hanno i prezzi di acquisto in quel momento più bassi.

future value exchange

Che altre funzionalità contiene Future Value?

Contiene diverse altre funzionalità. Ad esempio, se l’utente possiede cryptoasset, li può inserire nel Portafoglio, unitamente al prezzo ed alla data di acquisto, monitorando così l’andamento nel corso del tempo. Inoltre, per ciascun crypto asset inserito nel portafoglio vengono riportati i principali eventi che lo riguardano e che avverranno a breve.

future value portafoglio

Si possono vedere anche i dettagli relativi all’allocazione in funzione dei singoli crypto asset e delle tipologie.

future value allocazione

Simile al Portafoglio è la Lista dei Desideri, che permette di tenere sotto osservazione un crypto asset prima di acquistarlo. 

Un’altra funzionalità molto apprezzata è il Comparatore, che, come dice il nome stesso, confronta crypto diverse.

future value comparatore

Inoltre, ogni settimana vengono rilasciate nuove funzionalità.

Quali sono le principali difficoltà che avete incontrato nello sviluppo di questa App?

Sicuramente la parte più complessa è stata quella di modellazione, ovvero la definizione dei vari parametri di analisi e la modalità di calcolo del FV Score. Anche la metodologia di confronto di crypto asset molto diversi in termini di casi d’uso è stata affinata più volte. 

Perché avete realizzato una web app e non un app nativa sugli store iOS ed Android?

Perché la web app è facilmente utilizzabile sia con un PC che con dispositivo mobile. In più la Blockchain ed i crypto asset sono le fondamenta del web3, ovvero della decentralizzazione. E gli store di app native sono un po’ agli antipodi della decentralizzazione del web3.

Vi è una roadmap di prodotto?

Si, certo. Ogni mattina facciamo uno stand up meeting con il team per progettare nuove funzionalità e migliorare l’usabilità utente. Abbiamo in roadmap funzionalità legate agli NFT ed alla gamification. In piena ottica Agile, rilasciamo nuove funzionalità quasi quotidianamente. 

In che lingue è disponibile Future Value?

Italiano ed inglese. Inizialmente avevamo previsto solo inglese, ma alla fine non ce l’abbiamo fatta a non farla anche nella nostra lingua madre.

Future Value è a pagamento?

Vi sono 3 modi di utilizzo: 

  • Gratuito, che ha un numero limitato di analisi di crypto asset a disposizione. 
  • Pro, che include l’analisi di tutti i crypto asset inclusi nel sistema e una sezione di approfondimenti tematici.
  • Enterprise, che include il Pro più altre caratteristiche distintive coma la possibilità di meeting dedicati con il team e report on demand. 

Per quanto riguarda il suo libro “Il Futuro del Valore”?

Sto scrivendo la terza versione del libro, che, oltre ad essere disponibile nel solito formato cartaceo, potrà essere acceduto direttamente anche all’interno di Future Value. 

Aprirà un canale YouTube o Telegram?

Non lo prevedo al momento. Cercheremo di coinvolgere la community tramite strumenti di condivisione e gamification, che rilasceremo direttamente dentro Future Value. Questo perché su YouTube e Telegram ci sono sicuramente contenuti di valore, ma c’è anche tanto “rumore”.

Cos’altro bolle in pentola?

Sto costruendo insieme a diversi altri partner un ecosistema Blockchain e web3 chiamato (non con molta originalità) Future Value, di cui la web app è solo un primo tassello. 

Questo ecosistema include soluzioni sviluppate su Blockchain ed il cui business model capitalizza le opportunità messe a disposizione dal web3. Queste soluzioni coprono diverse aree funzionali riguardanti le industrie dei financial services, fashion e pubblica amministrazione. 

L’ecosistema parte dall’Italia e si estende anche negli Stati Uniti ed in Brasile. Lo presenteremo ufficialmente a Roma a fine maggio. Magari sarà l’occasione per rivederci e parlare di nuovo.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.