Cardano SPO: ADABreathes [AIR]
Cardano SPO: ADABreathes [AIR]
Interviste

Cardano SPO: ADABreathes [AIR]

By Patryk Karter - 10 Apr 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

L’ospite di questa settimana nella rubrica Cardano SPO è uno stake pool che fa parte dell’Ardana ASPA e si impegna a sostenere cause umanitarie e ambientali: ADABreathes [AIR].

L’ospite della scorsa settimana era uno stake pool gestito da un veterinario che dona a organizzazioni non-profit per gli animali come il WWF.

Questa iniziativa è un punto di riferimento per tutto ciò che riguarda Cardano e ogni settimana o due inviteremo uno Stake Pool Operator (SPO) a rispondere ad alcune domande e a darci un aggiornamento direttamente dall’interno della Cardano community.

Considerando che molti dei nostri lettori sono nuovi nello spazio crypto, avremo un mix di domande semplici e tecniche.

Cardano SPO, intervista con ADABreathes [AIR]

ADA breathes AIR
Cardano SPO [AIR] fa parte dell’Ardana ASPA

Ciao, è un piacere averti qui. Raccontaci qualcosa di te, di dove sei e qual è il tuo background?

Ciao! Sono felice di essere qui. Grazie per l’opportunità. 

Mi chiamo Anselmo, ho 32 anni e sono portoghese. Sono cresciuto in una piccola isola, Madeira, e ben presto, a 17 anni, sono arrivato sulla terraferma a Lisbona per studiare ingegneria elettrica. 

Mentre studiavo ingegneria elettrica e cominciavo a conoscermi un po’ meglio, mi sono reso conto che non ero molto contento della mia scelta. Compresi di essere un ricercatore e la mia vera passione era quella di capire la struttura più ampia della realtà. Filosofia, economia, politica, fisica, psicologia, linguaggio – capire la condizione umana e come migliorarla era la mia principale spinta e motivazione. 

Decisi comunque di finire la mia laurea – ero giovane e non volevo deludere la mia famiglia – ma da allora ho inseguito i miei sogni – studiare filosofia, sentirmi a mio agio nella mia pelle, e migliorare la vita delle persone intorno a me. E a volte tutto quello che devo fare è… ascoltare. 

E tutto questo ha senso solo se ci preoccupiamo del nostro pianeta, del nostro ambiente. La nostra casa.

Qual è il percorso che ti ha portato a Cardano e a diventare uno Stake Pool Operator (SPO)?

Nella mia missione di raggiungere la libertà economica per potermi concentrare sul miglioramento della mia vita e perseguire i miei sogni e poi, come normale conseguenza, la vita delle persone intorno a me, ho trovato le criptovalute e l’inevitabilità mi ha portato a Cardano. La cosa migliore che potesse capitarmi. La community, i valori fondamentali, la visione – mi sono sentito a casa. 

Ho trovato una community che cerca di migliorare i sistemi del mondo – potere ai confini – una ribellione contro il sistema legacy che, dal mio punto di vista, sta crollando. Abbiamo bisogno di Cardano. Abbiamo bisogno di decentralizzazione. Abbiamo bisogno di libertà di scelta. Abbiamo bisogno di responsabilità inclusiva. Un sistema in cui tutti abbiano uguale accesso. 

Cardano mi ha fatto sognare. 

Da qui, la creazione dello stake pool AIR | ADABreathes era un buon modo per contribuire alla decentralizzazione del protocollo – contribuendo alla creazione di un protocollo più resistente – e ADABreathes potrebbe un giorno diventare un’organizzazione non-profit per aiutare direttamente gli altri. Per ora, stiamo sostenendo One Tree Plant con il 10% delle nostre ricompense. 

Credo che sia importante prendersi cura della nostra casa, del nostro pianeta. Dobbiamo creare l’ambiente giusto per poter prosperare e realizzare i nostri sogni. 

Fai parte dell’ASPA. Cos’è Ardana? Cosa stanno introducendo su Cardano?

Ardana è un stablecoin hub decentralizzato che fornirà a Cardano i necessari strumenti DeFi per avviare e mantenere qualsiasi economia.

La community e la visione di Ardana e Cardano sono certamente in linea con i valori di AIR. Cerchiamo di cambiare il mondo e fornire un impatto positivo e significativo agli altri dando un’identità digitale ed economica alle persone che ne sono prive. Siamo particolarmente interessati ad Ardana perché ritengono che le stablecoin e la DeFi siano gli strumenti necessari per dare un’identità economica alle persone.

Dove vedi Cardano tra 10 anni? Quali possibilità immagini?

Vedo Cardano come il sistema operativo sociale mondiale

Cardano ha delle fondamenta solide, tutta la ricerca e la cura che è stata impiegata per costruire un sistema robusto allineato con una forte community che vuole generare un impatto positivo renderà Cardano inevitabile. 

Dobbiamo rimanere aperti e accogliere altri progetti perché il futuro sarà multichain e tutti insieme possiamo davvero costruire i futuri sistemi del mondo.  

Abbiamo ancora molto da imparare e migliorare ma questa sarà la nostra missione di vita e siamo sulla strada giusta. Spero che le nazioni prive di infrastrutture bancarie possano usare Cardano per migliorare la vita delle persone, che avranno un’opzione reale, robusta e tangibile. 

Ottimo! Qualche pensiero finale? In che modo le persone possono mettersi in contatto con te?

Sono orgoglioso di far parte di questa bellissima comunità. 

Non smettete di sognare. Abbiamo davvero un’opportunità reale e tangibile di causare un impatto positivo all’umanità. Facciamolo!

Le persone possono connettersi con me attraverso Twitter e Telegram. Grazie!

Disclaimer: Le opinioni e i punti di vista degli SPO sono propri e non riflettono necessariamente quelli della Cardano Foundation o IOHK.

Patryk Karter

Appassionato di nuove tecnologie, nutrizione e filosofia, Patryk passa le giornate ad esplorare l'infinito universo del web. Si sposta a Londra dopo aver vissuto la maggior parte della sua vita a Roma. Tenta la vita da studente di Informatica presso il King's College of London ma capisce presto che non è la strada per lui, invece decide di investire il suo tempo e denaro nel mondo della Blockchain e nel frattempo completare corsi universitari disponibili sul web. Ora si occupa di trading e svolge dei lavori come freelancer.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.