Luxochain (LUXO) ora disponibile per il trading su Bitfinex
Luxochain (LUXO) ora disponibile per il trading su Bitfinex
Altcoin

Luxochain (LUXO) ora disponibile per il trading su Bitfinex

By Stefania Stimolo - 21 Apr 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Luxochain (LUXO), il token per certificare l’autenticazione dei beni di lusso, è ora disponibile sul crypto-exchange di Bitfinex con le coppie di trading LUXO/USDT e LUXO/USD.

Luxochain (LUXO), Bitfinex aggiunge il token del lusso

notarizzazione beni lusso luxochain
Luxochain, la blockchain che certifica l’autenticazione dei beni di lusso attraverso la tokenizzazione del bene reale

Ieri, il crypto-exchange di Bitfinex ha annunciato di aver lanciato nuovi mercati per il trading di LUXO, il token nativo di un protocollo blockchain per certificare l’autenticazione dei beni di lusso, Luxochain.

“Diamo il benvenuto a una nuova aggiunta di lusso alla famiglia Bitfinex! Incontra Luxochain ($LUXO), il token nativo di @luxochain ecosistema. Presto sarà quotato su Bitfinex, continua a seguirci qui per scoprire quando!” 

Le coppie di trading disponibili saranno esattamente LUXO/USDT e LUXO/USD. A tal proposito, Paolo Ardoino, CTO di Bitfinex ha detto:

“L’aggiunta di LUXO è rappresentativa dell’impegno dell’exchange ad ampliare l’ampiezza dei token disponibili sulla piattaforma. Luxochain mira a creare un percorso per il mercato dei beni di lusso semplificando il processo di autenticazione e rendendo più facile per i clienti tracciare le origini dei loro acquisti. Questo è probabilmente un pezzo integrale del mercato dei beni e dei servizi che deve ancora essere affrontato”.

Cos’è Luxochain?

Luxochain è la blockchain su cui vengono tokenizzati i beni di lusso e mintati gli NFT che corrispondono ai prodotti che vengono immessi nel mercato. Per poter certificare l’autenticità di tali prodotti, gli acquirenti possono utilizzare l’app Virgo, disponibile per iOS e Android. 

Di contro, anche i proprietari e i venditori di prodotti di lusso possono creare, ricevere, conservare e inviare in modo sicuro certificati digitali di autenticità e proprietà tramite qualsiasi smartphone.

La blockchain di Luxochain permette di usare questa tecnologia per creare un mercato più trasparente, tracciabile e verificabile per i beni di lusso. 

Nonostante le grandi barriere all’ingresso come burocrazia e restrizioni geografiche, i token che verificano la proprietà e il made in, stanno guadagnando popolarità. 

A tal proposito, Davide Baldi, CEO di Luxochain, ha commentato:

“Siamo molto orgogliosi di questo importante passo per LUXO. Il nostro obiettivo è quello di portare gli asset digitali e gli NFT nel mondo del lusso, migliorando la reputazione dei marchi, creando certificati digitali di autenticità registrati sulla blockchain per ogni prodotto immesso sul mercato, e aumentando sia i processi di fidelizzazione che di ricompensa tra marchi e utenti finali. 

Grazie a Bitfinex per averci sostenuto nella crescita di un ecosistema basato sulla trasparenza tra il mondo fisico e quello digitale. Bitfinex è uno degli exchange più versatili ed esperti del mercato. Non vediamo l’ora di quotare il nostro token sulla piattaforma e crediamo che vedremo una trazione significativa dalla sua base di utenti”. 

La storia della società svizzera di Lugano

Già nel 2019, la società svizzera di Lugano, Luxochain, si era posta come obiettivo quello di combattere la contraffazione dei prodotti Made in Italy grazie alla blockchain. 

Non solo, in quello stesso anno, durante la Operawine (evento di apertura del Vinitaly), Luxochain aveva già presentato Virgo, la sua app, come un’alternativa dirompente alle soluzioni tradizionali, che renda più sicuro gli acquisti dei consumatori grazie ad un processo di certificazione inalterabile, basato su blockchain. 

Solo il mese scorso, invece, è stata lanciata la strategic sale del token LUXO, come affermazione internazionale del progetto. LUXO, il token nativo di Luxochain, è utilizzato per le attività della piattaforma VIRGO e permette ai produttori di autocertificare ogni singolo lotto, utilizzando le migliori tecnologie dal RFID UHF e l’NFC fino alle certificazioni blockchain. 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.