NFT Studios lancia un nuovo modello di finanziamento dei film
NFT Studios lancia un nuovo modello di finanziamento dei film
NFT

NFT Studios lancia un nuovo modello di finanziamento dei film

By Stefania Stimolo - 19 Mag 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

NFT Studios, società di produzione cinematografica Web3 di Niels Juul, autore dei celebri film di Scorsese, presenta oggi al Cannes Film Festival il suo innovativo modello di business, che mira a democratizzare l’accesso all’industria cinematografica e ad avvicinare i fan al processo di produzione. 

NFT Studios e il nuovo modello di finanziamento dei film con i Non-fungible Token

nft film
NFT Studios rinnova il mondo dei finanziamenti delle produzione cinematografiche

La società di produzione cinematografica Web3, NFT Studios presenta oggi al Cannes Film Festival, il nuovo modello di business di finanziamento dei film, che mira anche a democratizzare l’accesso al settore, avvicinando i fan al processo di produzione. 

Si tratta dell’utilizzo dei Non-Fungible Token principalmente per 3 punti:

  • finanziare le produzioni cinematografiche attraverso l’emissione di nuovi NFT;
  • lasciare che i fan investono direttamente nei loro progetti cinematografici preferiti, ricevendo in cambio dei vantaggi esclusivi come l’accesso al red-carpet alle anteprime dei film;
  • avvicinare i fan al processo di produzione dei film, consentendo ai possessori di NFT di votare sceneggiature e contribuire ad alcuni aspetti del film. 

A presentare il tutto ci pensano i co-fondatori di NFT Studios: Niels Juul, noto produttore esecutivo hollywoodiano dei film di Martin Scorsese “The Irishman” e “Silence”, e Hewie Rattray, fondatore dello studio londinese NFT Kudoku Studios. 

L’azienda è stata creata nel 2021, lanciando una nuova filiale di produzione cinematografica Web3, la KinoDAO, che utilizza la Blockchain e gli NFT per sconvolgere i modi tradizionali di finanziamento dei film e aprire l’industria ai fan. 

“Siamo entusiasti di partecipare ad alcuni panel del Festival di Cannes di quest’anno! Siamo onorati di avere una piattaforma per discutere di come la tecnologia Web3 può e cambierà l’industria cinematografica. film3“

NFT Studios con KinoDAO per democratizzare il processo di produzione dei film

Sarà dunque KinoDAO di NFT Studios ha iniziare a mintare la sua collezione principale a fine estate, i cui proventi saranno utilizzati per finanziare la produzione di “A Wing and a Prayer”, un dramma comico che racconta la storia vera e commovente di Brian Milton, il primo uomo a volare intorno al mondo con un aereo ultraleggero.

Non solo, oltre a offrire i suoi KinoDAO NFT con i rispettivi premi per i fan, i possessori riceveranno anche dei token di governance chiamati KINO. Sarà tramite KINO che i fan potranno partecipare ai forum con i responsabili della produzione, dove discuteranno e voteranno su diversi aspetti del film per modellarlo in base a ciò che vogliono vedere.

Un modello del tutto rivoluzionario sia per finanziare nuovi film che per democratizzare l’accesso all’industria di produzione cinematografica, utilizzando Blockchain e rimanendo più decentralizzati dei modelli tradizionali basati sul franchising, che soffocano l’espressione artistica. 

Il film su Ethereum: “The Infinite Machine”

E mentre gli NFT Studios usano la blockchain per rivoluzionare i modelli di business del settore cinematografico, c’è chi invece preferisce produrre un film sulla blockchain di Ethereum. 

Si tratta di “The infinite Machine”, il nuovo film che tratta dalla genesi di Vitalik Buterin e soci fino alla conservazione di Ethereum, del produttore Ridley Scott e della sua fondazione. 

Il film si adatterà al libro di Camilla Russo, esperta del mondo crypto, che ne descrive il viaggio impiegato per essere oggi la seconda più importante valuta digitale, nonché importantissima piattaforma. 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.