Bruno Cerasi nel metaverso di Spatial.io da sabato 21 maggio
Bruno Cerasi nel metaverso di Spatial.io da sabato 21 maggio
Arte

Bruno Cerasi nel metaverso di Spatial.io da sabato 21 maggio

By Stefania Stimolo - 20 Mag 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Bruno Cerasi, celebre artista italiano NFT, sarà presente con la sua mostra “Winter Exhibition” nel metaverso di Spatial.io da sabato 21 maggio 2022. 

Bruno Cerasi con “Winter Exhibition” nel metaverso di Spatial.io

La mostra “Winter Exhibition”, curata da Alisia Viola, presente sul metaverso di Spatial.io da sabato 21 maggio 2022, vedrà esposte le prime opere della collezione NFT Faded22/ e altre illustrazioni inedite di Bruno Cerasi, il celebre artista italiano. 

“Grande anteprima Ieri di @Faded22slash prima mostra! Vediamo per l’inaugurazione, il 21 maggio su @spazioxr! Salvate la data! Grazie ai nostri partner @cryptoartitalia, @istitutomedicolegale, @SQuatraccioni, @Cryptonomist_it, @meteoranft”.

La mostra di “Winter Exhibition” vuole essere una chiara dimostrazione di come il mondo reale e il mondo digitale possano convivere e dialogare perfettamente tra loro. 

E infatti, è proprio la collezione di opere NFT Faded22/ che nasce da una necessità di esprimere mediante l’arte, la storia di un artista che nel 2009 a causa di un ictus ischemico ha perso parte della sua vista e del suo campo visivo. 

Da quel momento la sua personale ricerca inizia a concentrarsi sulle connessioni invisibili che legano le relazioni tra le persone

Bruno Cerasi e la collezione NFT Faded22/ 

Faded22/ è il progetto di Cerasi che ogni mese genera una farfalla NFT dall’algoritmo in grado di trasformare gli esami relativi alla sua vista, che peggiora gradualmente, in qualcosa di estremamente meraviglioso. 

La collezione è arrivata alla quarta farfalla NFT di Aprile ed è visibile sul sito della Foundation.app dove è anche disponibile per l’acquisto. La prima asta della farfalla NFT di gennaio 2022, è stata chiusa per 2 ETH. 

Ma perché proprio la farfalla? Osservando l’anatomia del lepidottero, questo corpo non è altro che la medesima ala specchiata. Se da una parte vige la luce, dall’altra il buio; se da una parte la vita potrebbe diventare una trappola, dall’altra c’è sempre un modo per trovare la libertà. 

La vita di Cerasi è un costante percorso che oscilla tra oscurità e luce, tra rassegnazione e speranza. 

Ecco perché, in questo caso specifico, la farfalla rappresenta l’evasione dalla realtà nella quale l’artista è intrappolato, riuscendo ad uscire grazie alla fantasia e al sogno, elementi entrambi presenti anche nelle svariate illustrazioni esposte.

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.