Formula 1: tutti gli sponsor e partner crypto, The Cryptonomist incluso
Formula 1: tutti gli sponsor e partner crypto, The Cryptonomist incluso
Criptovalute

Formula 1: tutti gli sponsor e partner crypto, The Cryptonomist incluso

By Amelia Tomasicchio - 30 Mag 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Durante lo scorso weekend si è tenuta la gara di Formula 1 (F1) a Montecarlo, uno dei circuiti più conosciuti al mondo per questo genere di competizione.

E questa è stata l’occasione per diverse aziende crypto per sponsorizzare le diverse autovetture in gara.

Addirittura, sei sono le macchine delle diverse scuderie sponsorizzate da aziende che operano nel settore delle criptovalute, tra cui Binance, Bybit, Fantom, FTX, Crypto.com, Tezos e altre.

Qui un’immagine di Motorsport.com che le riassume con le diverse grafiche:

crypto sponsor f1

Ma non è solo a livello di pubblicità sulle macchine che le crypto stanno facendo da padrone durante questa Formula 1. 

Le corse anche sul metaverso di Nemesis

Ad esempio, il metaverso di The Nemesis ha lanciato il suo primo metaverso dedicato al mondo delle corse di Formula 1.

Infatti, il team di The Nemesis si è ispirato al circuito di Montecarlo, con il suo tipico tracciato e il contesto cittadino, per realizzare un metaverso che ospita una vera e propria gara di velocità a bordo di un’auto F1.

The Cryptonomist partner dell’evento

Infine, ultimo ma non ultimo è da segnalare che anche The Cryptonomist è tra i partner della corsa di Montecarlo e, infatti, il logo della nostra rivista è stato disseminato sul circuito e sui vari corner pubblicitari durante la gara. Un traguardo, è il caso di dire, molto importante, visto che è l’unica rivista crypto presente e invitata all’evento.

the cryptonomist sponsor

Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di diversi magazine crypto all'estero e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist. E' stata nominata una delle 30 under 30 secondo Forbes. Oggi Amelia è anche insegnante di marketing presso Digital Coach e sta scrivendo un libro sugli NFT per Mondadori. Inoltre, ha lanciato due progetti NFT chiamati The NFT Magazine e Cryppo, oltre ad aiutare artisti e aziende ad entrare nel settore.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.