GTA 6 potrebbe introdurre un sistema di ricompensa in crypto
GTA 6 potrebbe introdurre un sistema di ricompensa in crypto
Gaming

GTA 6 potrebbe introdurre un sistema di ricompensa in crypto

By Stefania Stimolo - 27 Giu 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Forse sono solo rumors o forse no, ma GTA 6, la nuova versione del gioco Grand Theft Auto, potrebbe uscire nel 2024, introducendo un sistema di ricompensa in crypto. 

GTA 6: la fuga di notizie sul lancio nel 2024 e sull’introduzione delle crypto

Secondo quanto riportato, pare che una fuga di notizie abbia affermato che Grand Theft Auto 6, il nuovo capitolo di GTA di cui ancora non si conosce la data di lancio ufficiale, potrebbe includere nel suo gameplay una crypto stile Bitcoin. I rumors affermano che i giocatori potranno guadagnare e scambiare questa crypto.

“GTA 6 suggerisce che la storia si svolgerà a Columbia/Miami e includerà ricompense in criptovaluta che i giocatori potranno guadagnare e scambiare.”

In pratica, già con GTA 5 uscito nel 2013, i giocatori possono entrare nel mondo dei mercati azionari, accedendo a BAWSAQ e LCN Exchange tramite la connessione Internet del proprio smartphone e vendere e acquistare azioni in borsa. 

Non solo, i giocatori possono anche guadagnare denaro nelle “Missioni di Assassinio del Mercato Azionario” lanciate da Lester. 

Ora, con i nuovi rumors sul lancio di GTA 6 previsto per il 2024 (data da verificare), pare che ci potranno essere nuovi modi di guadagnare attraverso le criptovalute. 

GTA 6: “lo sviluppo attivo del prossimo titolo della serie Grand Theft Auto è ben avviato”

Mentre tutto pare essere una fuga di voci, una conferma in realtà è stata rilasciata direttamente da Rockstar Games che, già nello scorso febbraio, aveva affermato come segue:

“Vista la longevità senza precedenti di GTAV, sappiamo che molti di voi ci hanno chiesto un nuovo capitolo della serie Grand Theft Auto. Con ogni nuovo progetto che intraprendiamo, il nostro obiettivo è sempre quello di superare in modo significativo ciò che abbiamo realizzato in precedenza e siamo lieti di confermare che lo sviluppo attivo del prossimo titolo della serie Grand Theft Auto è ben avviato. 

Non vediamo l’ora di condividere ulteriori informazioni non appena saremo pronti, quindi vi invitiamo a rimanere sintonizzati sul Rockstar Newswire per i dettagli ufficiali.”

In pratica, Rockstar Games ha rivelato alla sua community che il nuovo GTA 6 esiste e che è in fase di sviluppo, ma senza lasciare da allora altri dettagli. 

Chissà che questa fuga di notizie, spingerà l’editore americano di videogiochi con sede a New York a rilasciare conferme o disdette. 

bitcoin crypto
Secondo alcune indiscrezioni, GTA 6 potrebbe implementare un’economia basata su crypto

I giochi crypto play-to-earn

L’introduzione delle crypto e della formula del Play-2-Earn è ormai nota nel mercato del gaming, tanto da trasformare il settore da puro hobby a opportunità di guadagno extra. 

Uno studio della società Crypto Head ha stilato le classifiche dei giochi crypto play-to-earn, in base ad alcuni parametri. 

Per capitalizzazione di mercato, Axie Infinity si aggiudica il primo posto con $16 miliardi di dollari di market cap, seguito da Cross Link con $13 miliardi di dollari di market cap e, al terzo posto, c’è Decentraland (metaverso su Blockchain). 

In base ai dati sulle ricerche web, pare che con oltre 29 milioni di ricerche in tutto il mondo il primo posto se lo aggiudica il gioco sviluppato dalla società vietnamita Sky Mavis. Subito dopo, ecco Bomb Crypt e Splinter Land. 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.