banner
LINE NEXT: un accordo di $10 milioni con 10 big per lanciare gli NFT
LINE NEXT: un accordo di $10 milioni con 10 big per lanciare gli NFT
NFT

LINE NEXT: un accordo di $10 milioni con 10 big per lanciare gli NFT

By Stefania Stimolo - 13 Lug 2022

Chevron down

LINE NEXT ha raccolto 10 milioni di dollari con un accordo con 10 big del Web3 del calibro di SoftBank Corp., NAVER, LINE Games, CJ ENM, SHINSEGAE, per espandersi nel settore degli NFT.  

LINE NEXT insieme a 10 big per espandersi nel settore degli NFT

LINE NEXT, società di LINE dedicata al settore NFT, ha annunciato la sua collaborazione con 10 big del Web3 con cui ha raccolto 10 milioni di dollari. 

“LINE NEXT annuncia un accordo di investimento strategico con 10 partner: Da SoftBank Corp., NAVER, CJ ENM a SHINSEGAE. LINE NEXT ha firmato un accordo di investimento strategico con 10 grandi nomi per investire nel business globale degli NFT e per accelerare la cooperazione nel lancio del DOSI.

Con un più ampio spettro di contenuti IP garantiti, gli NFT emessi attraverso le partnership saranno disponibili sul marketplace DOSI in ogni brand store a partire dalla fine dell’anno, così come le funzioni di login NAVER e Naver Pay nel prossimo futuro.”

Tra i nomi dei 10 big ci sono SoftBank Corp., NAVER, LINE Games, CJ ENM, SHINSEGAE e altri ancora che hanno deciso di investire nel business globale degli NFT di LINE NEXT. 

I nuovi NFT saranno disponibili sul marketplace DOSI entro la fine dell’anno. 

A tal proposito, Youngsu Ko, CEO di LINE NEXT, ha detto:

“La chiave per espandere l’ecosistema Web3 è la creazione di NFT basati sulle esigenze degli utenti e in grado di fornire un valore effettivo. Pubblicando contenuti asiatici sul mercato globale degli NFT, la partnership porterà a una nuova cultura fandom e all’adozione di massa degli NFT”.

LINE NEXT e il lancio del marketplace NFT DOSI

L’accordo strategico tra LINE NEXT e i 10 big del Web3 mira a lanciare dunque DOSI, la piattaforma NFT globale di LINE, fornendo supporto commerciale e sviluppando progetti NFT basati sui loro contenuti IP.

Non solo, l’investimento prevede nuove collaborazioni di LINE NEXT con aziende di contenuti, distribuzione, gioco e intrattenimento che possiedono e gestiscono un’ampia gamma di IP, per guidare il mercato globale degli NFT.

LINE NEXT svilupperà inoltre progetti NFT esclusivi con NAVER’s NOW. e CJ ENM utilizzando le loro IP di intrattenimento, come DIA TV e Street Man Fighter, per diversificare i loro canali di contenuti.

Sul marketplace NFT di DOSI saranno presenti ciascun brand dei 10 big investitori e, per facilitare la partecipazione degli utenti al mercato degli NFT, LINE NEXT prevede di collegare i login NAVER al DOSI Wallet e di fornire Naver Pay come una delle opzioni di pagamento per l’acquisto degli NFT.

Le ultime news sul mondo dei Non-Fungible Token

Le news sul mondo dei Non-Fungible Token sono sempre più numerose. Solo oggi, infatti, pare che in Italia, subito dopo la vendita da 240.000$ del Doni Tondo di Michelangelo, il governo abbia deciso di bloccare le vendite NFT dei capolavori dei musei italiani.

Non solo, il progetto NFT di STEPN ha affermato di essere arrivato a 122.5 milioni di dollari di profitti nel secondo trimestre 2022. Per questo, l’azienda ha annunciato anche che inizierà il suo processo di buy back e di burning del 5% del token GMT di un paio di settimane. 

Altre notizie coinvolgono Reddit, il social news americano, che ha lanciato il suo marketplace di Avatar NFT su Polygon Blockchain, da utilizzare come immagine del profilo. 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.