banner
LL Group: la token economy è la prossima “big thing”.
LL Group: la token economy è la prossima “big thing”.
Criptovalute

LL Group: la token economy è la prossima “big thing”.

By Marco Cavicchioli - 17 Lug 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

LL Group (Look Lateral) è un gruppo americano del settore fintech, il cui core business è rappresentato dalla creazione di nuovi prodotti finanziari basati sulla tokenizzazione di asset alternativi, dalle collectibles ai diritti sportivi, creati sfruttando le infinite potenzialità della tecnologia blockchain. 

Cos’è Look Lateral

Ma Look Lateral è soprattutto sinonimo di innovazione. Nata come impresa editoriale, Look Lateral, mossa da passione ed entusiasmo, si è presto espansa al mercato dell’arte, cogliendone le mancanze e proponendo, tra i primi, soluzioni e canali di vendita alternativi, legati al web e alla sinergia tra mercato digitale e mercato tradizionale, rappresentato essenzialmente dalle principali fiere d’arte internazionali. 

Una sfida, quella di portare la tecnologia in un settore iper tradizionalista come quello dell’arte, che Look Lateral ha portato avanti con determinazione, aprendo la strada a molte altre company, che ne hanno riconosciuto il potenziale.

Nel 2016 Look Lateral è stata tra le prime società a parlare di NFT e di tokenizzazione di asset legati all’arte, e a proporre alle gallerie più importanti sistemi innovativi di identificazione delle opere e di certificazione della loro provenienza. 

Anche nel settore crypto Look Lateral è stata precorritrice dei tempi, con la DAO lanciata nel dicembre del 2017 e poi diventata una delle prime STO lanciate negli USA, preparata nel 2018 e aperta effettivamente a gennaio 2019.

Lungo questo percorso, non semplice e reso accidentato dalle incertezze regolamentari e dalla carenza di normative chiare, LL Group ha consolidato la propria esperienza, individuato strade nuove e trovato conferme alla propria idea madre, ovvero che la tokenizzazione costituisca l’anello mancante tra una platea molto più vasta di investitori e nuove fonti di capitale per i mercati privati. 

L’innovativo processo tecnologico creato in questi anni di lavoro, ormai pronto per il lancio, consente la tokenizzazione di pressoché qualsiasi bene e può garantire maggiore trasparenza, più liquidità e minori barriere di ingresso rispetto ai mercati tradizionali, favorendo altresì un’ulteriore attività di scambio attraverso la propria piattaforma di secondary market.

LL Group è convinta che la tokenizzazione possa rappresentare un cambio totale di paradigma, in grado di democratizzare intere asset class e aprire mercati nuovi e nuove opportunità di investimento, finora inesplorati. 

Il gruppo, per fare massima stabilità e diffusione, si avvale delle competenze dei migliori studi legali americani ed europei: Withers, Orrick, Lexia, Martin Davis, CMS Luxembourg, Kellerhals-Carrard e Bergs&More.

Il valore aggiunto della soluzione di Look Lateral risiede nella progettazione personalizzata di Smart Contract, con cui creare token dotati di un profondo valore intrinseco. 

Tra tutti, i cosiddetti “alternative digital securities”, ovvero certificati/contratti digitali che rappresentano una parte di un asset “alternativo” sottostante, come ad esempio le opere d’arte. Ad oggi l’emissione e lo scambio di questi titoli digitali alternativi sono già consentiti in varie giurisdizioni, tra cui Svizzera, Liechtenstein e Germania, che li hanno di fatto equiparati ai tradizionali titoli finanziari. 

L’auspicio è che questo modello diventi mainstream entro i prossimi 5 anni e che venga recepito dai regolatori internazionali, consentendo così la progressiva sostituzione del mercato tradizionale e non digitale dei titoli finanziari, nel nome di una maggiore trasparenza, efficienza e accessibilità.

Del gruppo LL, di cui Look Lateral Inc. è la capogruppo, fanno parte DEXX, SportEx, FimArt e Lateral Edizioni. 

DEXX è il cuore del gruppo, un exchange dedicato agli asset digitali che sbarcherà sul mercato entro fine anno, con l’ambizione di diventare la principale piattaforma europea, completamente regolata dalle autorità finanziarie competenti, specializzata nella tokenizzazione di asset alternativi, sia esistenti che nativi digitali, consentendone così la proprietà frazionata e il trading sul mercato secondario attraverso un sistema di liquidity pools. 

Anche grazie alla partnership con Dragonchain, società americana che dispone del maggior numero di brevetti in ambito blockchain, la piattaforma è estremamente scalabile e versatile, sia per la user experience semplice e intuitiva, sia per l’approccio B2B per banche e asset management companies.

SportEx (The Sport Exchange) è una società fintech che mira a creare il primo mercato finanziario digitale connesso all’industria dello sport professionistico, con l’obiettivo di generare nuova e maggiore liquidità per società sportive, scuderie di cavalli e atleti professionisti. 

FimArt (Financial Market of Art) è invece un ecosistema fintech che vuole democratizzare l’arte, rendendola disponibile a un pubblico più ampio e attirando nel settore capitali freschi. Il target è di dar vita al primo mercato finanziario specifico per le opere d’arte, rappresentato da una piattaforma indipendente e regolamentata che supporti l’emissione e lo scambio di Digital Alternative Securities di opere d’arte, operante tramite smart contract, fungible tokens ed NFT. 

Lateral Edizioni è infine la casa editrice da cui l’intero progetto ha preso il via e che supporta l’ecosistema Look Lateral con pubblicazioni e attività editoriali.

Dal suo avvio, il gruppo ha già raccolto oltre 4 milioni di dollari e si prepara al round successivo da 10 milioni di dollari.

Come spesso accade, dietro un progetto così serio e strutturato ci sono persone di grandissima esperienza e competenza a livello internazionale, dall’ex capo di ArtBasel all’ex CEO della borsa canadese, dall’ex CEO di Walt Disney Italy al co-inventore dell’indice VIX fino al Vice President marketing di Amazon, investitore e Advisor di Look Lateral.

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.