banner
Secondo Vitalik Buterin, il Merge non ha ancora un valore
Secondo Vitalik Buterin, il Merge non ha ancora un valore
Ethereum

Secondo Vitalik Buterin, il Merge non ha ancora un valore

By Vincenzo Cacioppoli - 28 Lug 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

A poco più di un mese e mezzo dal lancio del nuovo aggiornamento, il Merge continua a far discutere la community crypto e lo stesso Vitalik Buterin. 

Come cambierà l’ecosistema Ethereum dopo il Merge: le parole di Vitalik Buterin

vitalik buterin
“Una volta che il Merge accadrà, cambierà molte menti”

Ancora poche settimane e finalmente il nuovo attesissimo aggiornamento di Ethereum, Merge, sposterà il sistema di consenso della blockchain fondata da Vitalik Buterin dal Proof of Work, energivoro, al più sostenibile ed economico Proof of Stake. 

Continua animata la discussione su questa importante novità. Ethereum, anche grazie a questa notizia, ha guadagnato in una sola settimana quasi il 50%, dopo che le quotazioni erano scivolate sotto i $1.000.

Sicuramente lo sviluppo di questo nuovo e rivoluzionario aggiornamento ha avuto un parto abbastanza travagliato. Iniziato il 1 dicembre 2020, doveva essere pronto a giugno del 2022. Poi, alcune difficoltà evidenziate nei test hanno fatto slittare la data ad Agosto per poi spostarla nuovamente alla data definitiva di lancio, che è prevista per il 19 settembre 2022.

Molti esperti sostengono che questo nuovo aggiornamento porterà sicuramente grandi benefici sul piano della sostenibilità, dell’economicità e della scalabilità, ma esisterebbero ancora delle incertezze sul livello di decentralizzazione e sulla privacy della nuova rete. 

Queste problematiche sono state evidenziate dallo stesso fondatore, Vitalik Buterin, che in una recente intervista, aveva appunto espresso preoccupazione per il rischio che Ethereum, con il suo nuovo sistema di consenso, potesse diminuire notevolmente il livello di decentralizzazione della rete stessa.

Non è un caso se gli stessi sviluppatori di Ethereum sono ancora incerti se adottare pienamente per la rete il nuovo Merge, o lasciare ancora i due sistemi funzionanti in parallelo per alcuni mesi, per rendere la transazione tra i due sistemi più morbida.

Vitalik Buterin, però, al di là delle preoccupazioni riguardo una minore decentralizzazione della rete, nei giorni scorsi ha parlato di questa importante novità legata all’arrivo del Merge e delle sue possibili ripercussioni che sicuramente avrà su tutto l’ecosistema della rete.

Gli effetti dell’aggiornamento dal punto di vista di Vitalik Buterin

In un’intervista Buterin ha detto che il Merge non sarebbe ancora “prezzato”, non solo dal mercato, ma anche in termini “psicologici e narrativi”. In altri termini, Buterin intendeva dire che fino a che non si vedranno gli effetti reali, non sarà possibile determinare quale sarà il valore aggiunto del Merge.

Secondo il fondatore di Ethereum, questo prezzo potrà esprimersi esattamente solo quando si avrà il lancio di Merge:

“Penso che [The Merge] non avrà un prezzo più o meno fino a quando non accadrà”.

Buterin si è anche soffermato a parlare degli effetti, non solo in termini economici, ma anche in termini ambientali e di sostenibilità che si avranno dopo la completa implementazione.

Durante un podcast, il co-fondatore della prima blockchain programmabile al mondo si esprime:

“Sai, anche oggi molte persone si comportano come se questo problema ambientale fosse un difetto fatale. A questo punto, penso che l’unico modo per convincere un numero enorme di persone che andrà da qualche parte sia semplicemente andare lì. Una volta che ciò accadrà, cambierà molte menti”.

Dal punto di vista dei risvolti sul mercato, Buterin ha sostenuto che gli effetti sul prezzo sicuramente ci saranno, ma non prima di 6-8 mesi dal lancio, anche per vedere effettivamente sul campo se e come questa novità porterà i miglioramenti auspicati alla rete.

Certo è che, secondo molti analisti, questa improvvisa impennata del valore di Ethereum, si è consolidata proprio dopo l’uscita della notizia della data certa del lancio del Merge. Anche perché, come ha scritto in un recente tweet, per la completa implementazione dell’aggiornamento anche lo sviluppo di Surge, Verge, Purge e Splurge sono cruciali per l’unione.

Vincenzo Cacioppoli

Vincenzo è genovese di nascita ma milanese di adozione. E' laureato in scienze politiche. E' un giornalista, blogger, scrittore, esperto di marketing e digital advertising. Dopo una lunga esperienza nel marketing tradizionale, comincia attività con il web e il digital advertising nel 2011 fondando una società Le enfants. Da sempre appassionato di web e innovazione, nel 2018 approfondisce le tematiche legate alla blockchain e alle criptovalute. Trader indipendente in criptovalute dal marzo 2018, collabora con aziende del settore come content marketing specialist. Nel suo blog. mediateccando.blogspot.com, da tempo si occupa soprattutto di blockchain, che considera come la più grande innovazione tecnologia dopo Internet. A novembre è prevista l'uscita del suo primo libro sulla blockchain e il fintech.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.