La giapponese Shinsei Bank premia i clienti in criptovalute
La giapponese Shinsei Bank premia i clienti in criptovalute
Criptovalute

La giapponese Shinsei Bank premia i clienti in criptovalute

By George Michael Belardinelli - 12 Ago 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

L’istituto di credito giapponese Shinsei Bank ha messo in piedi un sistema che premia i clienti più attivi e promuove l’apertura di nuovi conti a fronte di un premio in criptovalute. 

Il settore commerciale della Shinsei Bank in Giappone ha pensato di adottare una strategia antica con risvolti moderni per ampliare i propri volumi. 

Un nuovo programma a premi in criptovalute, Shinsei Bank abbraccia l’innovazione

La banca ha scelto di premiare i propri correntisti nella misura in cui si distinguano per investimenti, risparmio, acquisto di servizi ecc. e di attirare i nuovi clienti tramite una tabella di premi da elargire in criptovalute. 

La campagna promozionale adottata da Shinsei Bank avrà un tempo limite, ma ciò non toglie che possa venire riproposta in futuro qualora portasse a risultati buoni. 

La durata prevista per la campagna commerciale della banca giapponese è il lasso di tempo che va dal 10 di agosto al 31 ottobre, due mesi e mezzo in cui i giapponesi avranno l’opportunità di avere in portafoglio i primi (o ulteriori) BTC o XRP e divenire clienti della grande banca d’affari asiatica. 

L’esempio principe di questo tipo di marketing è l’apertura di un nuovo conto, qualora un nuovo cliente decida di aprirne uno, la banca giapponese elargirà il corrispettivo di 60 dollari (8000 yen) sul conto appena aperto. 

Quali sono le crypto scelte da Shinsei Bank per il nuovo programma di ricompense 

Ripple (XRP) e Bitcoin (BTC) sono state le valute digitali scelte per questo compito dalla banca. 

Mentre per Bitcoin non c’è bisogno di presentazioni, nel caso di XRP si tratta di una valuta che ha riscosso discreto successo in Asia, complice anche la partnership con il gigante della finanza SBI Holdings. 

Emblematica è rimasta la causa milionaria di Ripple con la SEC (2020) che tuttora mina il rapporto in America e crea alla valuta un problema serio di reputazione, almeno fin quando non si giungerà ad un verdetto. 

Shinsei Bank, tra le più grandi del Giappone, con questa mossa commerciale contribuisce a dare un grande boost alla diffusione popolare delle criptovalute, ancor più se decidesse in futuro di aggiungerne altre al proprio sistema di premi. 

La sicurezza, pallino a ragione di tutti gli investitori, lo è anche per le valute digitali stesse. Proprio Ripple in una recente ricerca ha riscontrato come la sicurezza e la qualità dei dati che offre la blockchain siano richieste dal 70% degli istituti finanziari. 

La blockchain permette qualità e velocità di operazione, oltre ad una sicurezza mai garantita prima. sia per chi ne vende i prodotti sulla quale è basata, sia per l’investitore finale. Sono proprio queste le caratteristiche che fanno breccia nelle persone.

George Michael Belardinelli

Ex Corporate manager presso Carifac Spa e successivamente Veneto Banca Scpa, blogger e Rhumière, negli anni si appassiona alla filosofia e alle opportunità che l'innovazione e i mezzi di comunicazione ci mettono a disposizione, in fissa con il metaverso e la realtà aumentata

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.