NFT: CoinGecko risponde alle domande più cercate sul web
NFT: CoinGecko risponde alle domande più cercate sul web
NFT

NFT: CoinGecko risponde alle domande più cercate sul web

By Alessia Pannone - 17 Ott 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

L’esperto NFT di CoinGecko risponde alle domande sugli NFT più cercate su Google al mondo, domande che includono di svelare se gli NFT sono un investimento migliore delle criptovalute o meno. 

“Cos’è un NFT?” viene cercato in media 948.000 volte al mese in tutto il mondo. La seconda domanda NFT più cercata è “Come si crea un NFT?”, che viene cercata circa 287.000 volte al mese. 

Lo studio di CoinGecko sul panorama NFT

Lo studio di CoinGecko, il più grande sito di criptovaluta indipendente al mondo, ha analizzato migliaia di termini di ricerca relativi a NFT per vedere quale viene cercato di più su Google, di cui la frase più comune si interroga su cosa sia un NFT.

I dati hanno indicato che la domanda viene cercata su Google in media 948.000 volte al mese in tutto il mondo.

La seconda domanda più comune è “Come si crea un NFT?”, che riceve una media mensile stimata di 287.000 ricerche online.

Al terzo posto c’è “Dove acquistare e vendere NFT?”, che viene visualizzato su Google in media 116.400 volte al mese.

I primi cinque punti sono completati da “Qual è l’NFT più costoso?” al quarto posto con 102.000 ricerche mensili, seguite da 64.000 ricerche ogni mese per “Perché le NFT sono preziose?”.

“Gli NFT sono dannosi per l’ambiente?” si classifica come la sesta domanda NFT più cercata, grazie a una media stimata di 32.000 ricerche ogni mese a livello globale, seguita al settimo da “Cosa significa conio?” su 29.800 ricerche mensili.

A completare l’ottava e la nona domanda NFT più poste c’è “Perché le NFT possono essere così costose?” all’ottavo posto con 27.000 ricerche mensili globali e “Gli NFT sono un investimento migliore delle criptovalute?” con 19.200 ricerche globali ogni mese.

Zhong Yang Chan, Head of Research di CoinGecko, fornisce la risposta definitiva a ciascuna di queste domande chiave NFT. 

Che cos’è un NFT? 948.000 ricerche globali mensili 

Gli NFT sono token unici e non fungibili sulla blockchain, spesso utilizzati come rappresentazioni digitali di risorse come arte, oggetti da collezione, musica, oggetti di videogiochi e risorse del mondo reale come atti di proprietà, oggetti di lusso, diamanti e altro.

Come si crea un NFT? 287.000 ricerche globali mensili

Gli NFT possono essere generati attraverso l’implementazione di contratti intelligenti. I mercati NFT come OpenSea, x2y2 e Magic Eden rendono il processo di creazione NFT più intuitivo, in cui l’utente può caricare file e coniarli come NFT sulla blockchain.

Dove puoi acquistare/vendere NFT? 116.400 ricerche globali mensili

Gli NFT possono essere scambiati su una varietà di mercati attraverso diverse reti blockchain come OpenSea, Magic Eden, LooksRare e persino su alcuni scambi centralizzati come Binance o FTX.

Qual è l’NFT più costoso? 102.000 ricerche globali mensili. 

Mentre la maggior parte dell’attenzione sugli NFT si concentra su raccolte di immagini del profilo come “Bored Ape Yacht Club (BAYC)” o “CryptoPunks“, l’NFT individuale più costoso è “The First 5000 Days” di Beeple, un collage d’arte creato ogni giorno per oltre 13 anni, venduto per $69 milioni.

La collezione più costosa mai venduta sul mercato primario è stata The Merge di Pak, che ha incassato 92 milioni di dollari.

Perché gli NFT sono preziosi? 64.000 ricerche globali mensili 

Come con l’arte fisica e altri oggetti da collezione, un NFT diventa prezioso se gli altri percepiscono che ha valore. Il creatore, la comunità che circonda la NFT, insieme ad altri fattori, influenzano tutti il ​​valore intrinseco della NFT.

Nel caso di NFT di gioco, potrebbe rappresentare la proprietà delle risorse di gioco all’interno del gioco o del metaverso e lo sviluppo del gioco o la roadmap del metaverso possono aumentare o diminuire il valore NFT.

Gli NFT sono dannosi per l’ambiente? 32.000 ricerche globali mensili 

Le preoccupazioni ambientali che circondano gli NFT sono dovute al fatto che gli NFT sono coniati sulla blockchain. Tuttavia, le catene più popolari per NFT come Ethereum (post-Merge), Solana e Polygon sono ora tutte basate sul meccanismo di consenso Proof-of-Stake, che è efficiente dal punto di vista energetico. Gli utenti possono optare per reti più rispettose dell’energia per coniare NFT.

Cosa significa conio? 29.800 ricerche globali mensili. 

Il conio è l’atto di generare un record di un oggetto, come un’immagine o un file audio sulla blockchain come NFT. 

In genere, il record consiste in un percorso per recuperare l’elemento da un database, oltre a preziosi metadati, ad esempio il creatore originale, il timestamp di quando è stato creato, i tratti e altro ancora.

Perché le NFT possono essere così costose? 27.000 ricerche globali mensili. 

Alcuni NFT selezionati hanno ottenuto prezzi vertiginosi a causa della loro esclusività: attraverso la blockchain, un titolare di NFT può verificare di essere l’unico proprietario di un articolo. 

Nel caso delle raccolte NFT, le NFT con tratti popolari o rari sono in genere più ricercate e raggiungerebbero prezzi più elevati, a causa della sua maggiore domanda. Alcuni NFT conferiscono anche privilegi o diritti speciali, come l’accesso a un club o a una comunità esclusivi, che possono essere attraenti per alcuni.

Gli NFT sono un investimento migliore delle criptovalute? 19.200 ricerche globali mensili. 

Gli NFT non sono né migliori né peggiori delle criptovalute come investimento. Proprio come l’arte tradizionale, i beni di lusso, le azioni, i prodotti derivati ​​e così via, gli NFT sono solo una delle tante classi di attività disponibili. 

Simile alle criptovalute, i prezzi NFT possono essere di natura estremamente volatile e consigliamo a tutti di fare le proprie ricerche (DYOR) prima di investire. 

Alessia Pannone

Laureata in scienze della comunicazione e attualmente studentessa del corso di laurea magistrale in editoria e scrittura. Scrittrice di articoli in ottica SEO, con cura per l’indicizzazione nei motori di ricerca, in totale o parziale autonomia.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.