Il legame tra Bitcoin e El Salvador continua e sembra sempre più forte!
Il legame tra Bitcoin e El Salvador continua e sembra sempre più forte!
Bitcoin

Il legame tra Bitcoin e El Salvador continua e sembra sempre più forte!

By Andrea Porcelli - 30 Nov 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Il Bitcoin acquista sempre più importanza nella nazione centroamericana di El Salvador.

Seguendo le azioni e le mosse strategiche di El Salvador, si può capire quanto lo Stato stia dando valore all’ecosistema del Bitcoin per le sue decisioni politiche. 

El Salvador vuole riacquistare il debito residuo, puntando ancora una volta su Bitcoin

Il legame tra El Salvador e la criptovaluta più capitalizzata al mondo, nasce ufficialmente nel settembre del 2021, dopo l’adozione di Bitcoin come moneta a corso legale. La critica si è divisa sulla questione, da una parte alcuni hanno definito la mossa di El Salvador, come una mossa fallimentare, dall’altra parte c’è chi pensa che sia una mossa davvero futuristica per la nazione centroamericana.

Martedì, il Presidente di El Salvador, Nayib Bukele ha annunciato il suo piano di riacquistare obbligazioni pubbliche con scadenza tra il 2023 e il 2025, il debito ormai ha superato i 20 miliardi di dollari. A differenza del pensiero di molti però, questa cifra non è correlata alla decisione di accettare il Bitcoin come moneta legale. 

I fattori alla base del debito di El Salvador infatti, risiedono a molti anni prima dell’evoluzione digitale della nazione. Quasi 40 anni prima della legalizzazione del Bitcoin, infatti, El Salvador ha preso in prestito 85 milioni di dollari dal Fondo Monetario Internazionale, facendo crescere il proprio debito durante un periodo poco stabile per la politica dello Stato.

Inoltre, nel 2001 la decisione di fare del Dollaro statunitense la valuta nazionale ha ulteriormente deteriorato la possibilità di risanare questo debito. L’utilizzo del dollaro come valuta legale, non ha dato modo al El Salvador di attuare una politica monetaria, costringendo il paese ad aumentare ulteriormente il debito pubblico. 

Pertanto, il debito che El Salvador vuole risanare non è il risultato dell’investimento di Bitcoin del 2021.  L’adozione di Bitcoin al contrario potrebbe essere il passo adatto verso la riconquista della sua sovranità monetaria e della risanazione del debito.

L’investimento porterebbe i cittadini in una situazione migliore, con l’accesso a nuovi servizi ed a nuove opportunità, lanciando El Salvador direttamente verso il futuro sotto la firma del Bitcoin

I benefici che Bitcoin porta a El Salvador 

Rendendo Bitcoin una valuta a corso legale, il governo di El Salvador ha compiuto un passo importante e molto proiettato per il futuro. El Salvador al momento ha speso meno di 100  milioni di dollari su Bitcoin, ma con l’obiettivo di far aumentare la quota giorno per giorno.

I benefici che Bitcoin ha apportato allo Stato del Centroamerica, sono molti. Questo investimento da parte di El Salvador, ha consentito ai cittadini di avere più libertà e opportunità finanziarie. Basti pensare che da quando Bitcoin è stata dichiarata moneta legale dello stato, i conti bancari a El Salvador sono aumentati del 70%.

Il Bitcoin sta migliorando la vita dei cittadini, immergendoli nella grande economia, nel nuovo settore digitale e creando opportunità per far aumentare la loro ricchezza. El Salvador ha deciso di adottare una nuova era, facendo un passo avanti per il futuro. Senza ombra di dubbio sarà uno dei Paesi leader del prossimo step digitale, il capostipite di un movimento che probabilmente si diffonderà presto in tutto il mondo. 

Il miglioramento del turismo grazie a Bitcoin

Non serve ricordare quanto il settore turistico sia stato colpito dalla pandemia. Tutto il mondo ha subito gravi perdite economiche a livello di turismo, compreso El Salvador. Lo stato dell’America Centrale, però, è stato uno dei primi a risollevare il turismo ai livelli pre pandemici, e tutto ciò anche grazie a Bitcoin. 

Nayib Bukele commenta così:

“Solo pochi paesi sono riusciti a riportare il turismo ai livelli pre-pandemia. E questo è il turismo internazionale, quindi le ragioni alla base sono principalmente Bitcoin e il surf. Ma il turismo interno sta crescendo ancora di più, soprattutto grazie alla nostra repressione delle bande. Google ha appena aggiornato i dati sulla mobilità per il 3 agosto (quando iniziano le nostre vacanze di agosto). Sembra che il turismo interno crescerà ancora di più di quanto ci aspettassimo”. 

Il Presidente di El Salvador spiega che i fattori chiave che hanno permesso al Paese di tornare ai suoi numeri pre pandemici nel settore del turismo, sono Bitcoin prima di tutti, il surf e la riduzione della criminalità. 

Inoltre, la previsione di Nayib Bukele è quella di un aumento sproporzionato del turismo nei prossimi anni. Tra i dati condivisi anche da Google Mobility Report, un compendio di dati che mostra il cambiamento nel numero di visite che avvengono in determinati luoghi, pare che El Salvador abbia aumentato le sue entrate nel settore Turismo del 6% rispetto il 2019. 

Questo numero arriva dopo che, già lo scorso febbraio, Morena Valdez, Ministro del turismo del Paese, aveva dichiarato che l’industria del turismo era aumentata del 30% subito dopo che BTC era diventata valuta legale.  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.