Gli ETF sui future di Bitcoin ed Ethereum sbarcano a Hong Kong
Gli ETF sui future di Bitcoin ed Ethereum sbarcano a Hong Kong
Bitcoin

Gli ETF sui future di Bitcoin ed Ethereum sbarcano a Hong Kong

By Stefania Stimolo - 16 Dic 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Nonostante il pesante “inverno crypto”, gli ETF sui future di Bitcoin ed Ethereum quotati sulla borsa CME negli USA sbarcano a Hong Kong, diventando i primi due ETF quotati in Asia. 

ETF sui future di Bitcoin e Ethereum debuttano oggi nella borsa di Hong Kong

Secondo quanto riportato, pare che Hong Kong abbia deciso di far debuttare nella sua borsa HKEX i primi due ETF sui future di Bitcoin e Ethereum, rispettivamente CSOP Bitcoin future ETF (3066.HK) e CSOP Ether future ETF (3068.HK). 

“Hong Kong quoterà domani il primo ETF sui future di Bitcoin.”

I due ETF sono già quotati sulla borsa CME negli Stati Uniti e sono stati consentiti dalla Securities and future Commission (SFC) di Hong Kong. Il loro lancio è previsto per oggi. 

Nonostante il pesante ‘inverno crypto’, pare anche che ancora prima del loro debutto alla borsa di Hong Kong, i due ETF sui future di Bitcoin e Ethereum abbiano già raccolto complessivamente 73,6 milioni di dollari. 

Il più grande dei due, il CSOP Bitcoin future ETF (3066.HK), ha raccolto 53,9 milioni di dollari. Questo avrebbe superato ProShares Bitcoin Strategy ETF, il primo ETF statunitense sui future del bitcoin che ha debuttato sulla borsa NYSE Arca nell’ottobre 2021 con 20 milioni di dollari di capitale iniziale. 

Gli ETF sui future di Bitcoin e Ethereum si espandono nonostante le turbolenze di mercato

Questa mossa di Hong Kong, arriva dopo più di un mese dal crollo dell’exchange FTX che ha segnato in modo significativo il trend del market crypto che è dall’inizio del 2022 che si trova in uno stato di bearish market. 

Facendo due conti, solo Bitcoin avrebbe perso oltre il 70% del suo valore da quando ha toccato il massimo storico nel novembre 2021.

Eppure, Hong Kong pare accolga gli ETF sui future di Bitcoin e Ethereum a braccia aperte. A tal proposito, Yi Wang, responsabile degli investimenti quantitativi di CSOP ha dichiarato quanto segue:

“Dopo i recenti problemi di liquidità che hanno colpito alcune piattaforme di criptovalute, i nostri due ETF sui future sulle criptovalute dimostrano che Hong Kong rimane aperta allo sviluppo degli asset virtuali. Poiché gli ETF non investono in bitcoin fisici e sono negoziati su borse regolamentate negli Stati Uniti e a Hong Kong, vi sono maggiori garanzie normative per gli investitori rispetto ai token negoziati su piattaforme non regolamentate”

Oggi, ogni unità dei primi exchange traded fund (ETF) su Bitcoin ed Ether, scambiata sull’Hong Kong Exchanges & Clearing (HKEX) (0388.HK), debutterà a 7,7 HK$ ciascuno (l’equivalente di $0,99 per unità).

Il primo anno di ProShares BTC Strategy ETF

Lo scorso ottobre sono state pubblicate le performance del primo anno di ProShares Bitcoin Strategy ETF, il primo ETF sui future di Bitcoin. Il risultato sarebbe stato un calo di circa 1,2 miliardi di dollari. 

Eppure, in soli due giorni di quotazione, lo stesso ETF riuscì a registrare un altro tipo di record, superando il miliardo di sottoscrizioni. Per l’esattezza, il ProShare ETF avrebbe registrato 1,1 miliardi di dollari di asset gestiti nei suoi primi due giorni di vita. 

Questo potrebbe voler dire che il trend degli ETF sui future di Bitcoin, che hanno un’esposizione più limitata rispetto a chi fa trading di Bitcoin, in realtà segue lo stesso trend della regina delle crypto. 

Con questo trend, gli analisti trovano rischiosi sia gli strumenti come ETF sui future, ma anche gli ETF spot su Bitcoin.

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.