Crypto news: il gioco di carte Calvaria disponibile sugli exchange. Tutti i dettagli
Crypto news: il gioco di carte Calvaria disponibile sugli exchange. Tutti i dettagli
Gaming

Crypto news: il gioco di carte Calvaria disponibile sugli exchange. Tutti i dettagli

By Alessia Pannone - 8 Feb 2023

Chevron down

Importanti crypto news per Calvaria, il popolarissimo gioco di carte da battaglia play to earn (P2E), che ha in programma la sua offerta iniziale di scambio sull’exchange BKEX. L’industria del gaming P2E dovrebbe registrare una crescita esplosiva nei prossimi anni e Calvaria è pronta a capitalizzare la crescente domanda sul guadagno in crypto di attraverso il gioco.

Non a caso, le sue caratteristiche di gioco uniche e l’accessibilità anche per giocatori senza precedenti esperienze di criptovaluta la distinguono dalla concorrenza. Tutto questo le conferisce il potenziale per attrarre una base di giocatori più ampia rispetto ad altri titoli presenti sul mercato.

Calvaria: crypto non solo per gli esperti, il gioco Play-to-Earn

Il vasto universo di Calvaria comprende mondi sotterranei distinti, ognuno dei quali offre personaggi, caratteristiche e carte uniche che sono token non fungibili (NFT), quindi di proprietà dei giocatori.

Con aggiunte interessanti come i minigiochi e un sistema di learn and earn, Calvaria lancerà la sua versione alfa nel secondo trimestre di quest’anno. La versione completa dovrebbe invece essere lanciata nei mesi successivi con l’introduzione dei tornei giocatore contro giocatore che saranno trasmessi in diretta streaming.

A dimostrazione di quanto Calvaria possa diventare popolare, la pagina ufficiale di Twitter ha già accumulato oltre 59.000 follower prima ancora del lancio del gioco. E le cose non possono che migliorare per l’industria del play-to-earn. 

Infatti, una recente ricerca di Absolute Reports prevede che il valore dei P2E NFT supererà i 2,8 miliardi di dollari entro il 2028, con un tasso di crescita annuale composto del 20,4% nei prossimi cinque anni.

Considerando queste previsioni, Calvaria si trova in una posizione sicura per capitalizzare il crescente interesse nel settore del play-to-earn. Calvaria ha già attirato un’enorme attenzione, perché mira a far progredire il settore P2E in vari modi interessanti. 

Le versioni PC e mobile del gioco saranno presto disponibili sugli app store e Calvaria si distingue da altri giochi play-to-earn basati su blockchain perché elimina la necessità per i giocatori di detenere criptovaluta.

Questo lo rende un punto di partenza perfetto per chi è alle prime armi con le criptovalute, in quanto può essere giocato senza un portafoglio crypto. In particolare, il gioco offre sia l’opzione free-to-play sia quella play-to-earn. 

Indipendentemente dall’opzione scelta, i giocatori saranno trasportati in un mitico mondo dell’aldilà dove potranno guadagnare e potenziare carte collezionabili per partecipare alle battaglie contro le varie fazioni dell’universo del gioco.

L’enorme interesse per Calvaria è stato dimostrato dal successo della prevendita, che ha raccolto oltre 3 milioni di dollari. Diversi exchange si stanno preparando a quotare il token RIA nelle prossime settimane.

Ad oggi, il modo migliore per acquistare il token RIA è attraverso la borsa crittografica BKEX, che terrà un’offerta iniziale di scambio il giorno 7 febbraio. 

Il gioco play-to-earn Calvaria come Killer App delle crypto 

Come sappiamo, uno dei principali trend nel corso del mercato rialzista del 2021 è stata la vertiginosa ascesa dei progetti di gioco play to earn (P2E). In particolar modo Axie Infinity e Sandbox, che hanno registrato aumenti parabolici e sono stati tra gli asset più performanti dell’intero ciclo.

Per i venture capitalist esistono diversi approcci al mercato delle criptovalute, e alcuni dei trend più importanti includono l’infrastruttura blockchain, il layer 1 e il play-to-earn gaming. 

Il motivo per cui i giochi play-to-earn sono considerati così importanti è che si tratta di uno dei modi più sicuri per far entrare gli investitori nel settore delle criptovalute. Nello specifico quelli più giovani, che saranno desiderosi di partecipare a un gioco molto più di quanto non lo siano di partecipare agli aspetti più complessi della finanza decentralizzata.

Inoltre, il processo di apprendimento delle modalità di trading può essere reso più fluido, perché essendo un gioco molti utenti non si rendono nemmeno conto di interagire con le blockchain.

Nel settore dei giochi P2E, e in particolar modo di quelli basati sulle carte da battaglia, Calvaria: Duels of Infinity rappresenta uno dei progetti leader. Le caratteristiche uniche che il team di sviluppatori di Calvaria ha introdotto per la prima volta, infatti, sono un’ambientazione originale, una grafica 3D avanzatissima e la coesistenza, all’interno dello stesso ecosistema, di due differenti versioni di gioco. 

Inoltre, come anticipato, anche chi non possiede un wallet ma è interessato a vedere come funziona un gioco P2E, avrà la possibilità di scaricarlo e giocarlo fianco a fianco con i giocatori P2E, imparando direttamente da loro le strategie di trading

In qualsiasi momento desiderano, poi, gli utenti free-to-play potranno avere la possibilità di acquistare i token RIA e diventare investitori a tutti gli effetti. Nell’ecosistema Calvaria play to earn, è possibile creare i propri mazzi di carte da battaglia e combattere contro altri giocatori. 

Così facendo si possono guadagnare ricompense in gettoni RIA, aggiungendo un altro incentivo al gioco. Chi desidera alzare ulteriormente la posta in gioco, inoltre, può scommettere i propri RIA contro altri giocatori per avere la possibilità di ulteriori guadagni. 

Attualmente, ci sono due mini giochi a cui si può partecipare nel canale Telegram di Calvaria (Cabecitas e Cabezas Locas) con una classifica in tempo reale. Coloro che otterranno un punteggio elevato in questi mini giochi avranno diritto a distribuzioni in token RIA non appena il progetto sarà operativo.

Il mercato dei giochi NFT Play-to-Earn dal valore di 2,8 miliardi di USD entro il 2028 

Il rapporto di ricerca “Play-to-Earn NFT Games market” è un’analisi di un esperto che include principalmente aziende, tipi, applicazioni, regioni, paesi, ecc. Inoltre, i rapporti forniscono un’analisi di vendite, entrate, scambi, concorrenza, investimenti e previsione.

Secondo l’ultimo studio del ricercatore, a causa della pandemia di COVID-19, la dimensione globale del mercato dei giochi NFT Play-to-Earn è stimata in 776,9 milioni di USD nel 2021. Si prevede che raggiungerà una dimensione riadattata di 2,8 miliardi di USD entro il 2028 con un CAGR del 20,4% durante il periodo di previsione 2022-2028.

Inoltre, si evidenziano i principali sviluppi nel mercato dei giochi NFT Play-to-Earn. Tra cui, descrivere l’introduzione dei giochi NFT Play-to-Earn, il tipo di prodotto e l’applicazione, la panoramica del mercato, l’analisi di mercato per paesi, le opportunità di mercato, il rischio di mercato, la forza trainante del mercato. 

In seguito, analizzare i produttori di giochi NFT Play-to-Earn, con profilo, attività principale, notizie, vendite, prezzo, entrate e quota di mercato. Al fine di  visualizzare la situazione competitiva tra i principali produttori a livello globale, con vendite, entrate e quota di mercato di giochi NFT Play-to-Earn. 

Alessia Pannone

Laureata in scienze della comunicazione e attualmente studentessa del corso di laurea magistrale in editoria e scrittura. Scrittrice di articoli in ottica SEO, con cura per l’indicizzazione nei motori di ricerca, in totale o parziale autonomia.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.