HomeTradingCrypto news per Cardano (ADA) e Stellar (XLM): come proseguono le loro...

Crypto news per Cardano (ADA) e Stellar (XLM): come proseguono le loro performance?

Ultime novità in merito alle crypto Cardano (ADA) e Stellar (XLM). Tutti gli importanti svolgimenti recenti e una panoramica dei prezzi. Di seguito i dettagli. 

Ricordiamo che Cardano (ADA) è un progetto open source legato alle criptovalute che punta alla realizzazione di una piattaforma blockchain pubblica per la gestione degli smart contract.

Stellar (XLM), invece, è una rete peer-to-peer decentralizzata che è spesso considerata il principale concorrente di XRP, anche se propone versioni diverse dello stesso caso d’uso.

Cardano fa salire il prezzo di DOGE: i dettagli 

Il CEO e co-fondatore della rete di crypto Cardano, Charles Hoskinson, ha agitato Twitter apparentemente sostenendo DOGE. Di conseguenza, l’asset ha registrato un aumento di oltre l’1% in 24 ore.

Infatti, la moneta meme, attualmente con un’offerta circolante di oltre 132 miliardi, ha visto un aumento dell’1% della sua capitalizzazione di mercato. Molti nella comunità di Cardano sono rimasti sorpresi dal post di Hoskinson. 

Il capo di Input Output Global ha precedentemente espresso disgusto per la valuta meme a tema canino, sostenendo che Dogecoin ha insultato il lavoro della sua vita. Ricorda, infatti, che l’intento originale del DOGE era quello di prendere in giro il Bitcoin (BTC) e la sua devota base di fan.

Tuttavia, è più probabile che Hoskinson alluda alla procedura di voto veneziano dell’era rinascimentale che mirava a scoraggiare la corruzione e altre forme di immoralità politica. I veneziani scelsero il capo della loro repubblica, il DOGE, attraverso questo elaborato processo.

L’“Age of Voltaire”, la fase finale del piano della rete Cardano, coincide con le dichiarazioni di Hoskinson sul “voto del Doge”. Il creatore di Cardano prevede che questo lancerà il web in una nuova era di governance decentralizzata che costituirà un esempio per il settore delle criptovalute in generale.

Integrando un meccanismo di voto e tesoreria, Voltaire renderebbe la rete autosufficiente e donatrice ADA detentori di una voce nel determinare il futuro della rete. Ad esempio, i titolari di ADA potrebbero suggerire miglioramenti e aggiornamenti della rete. 

Se gli elettori approvano, il tesoro finanzierà queste modifiche. Con Project Catalyst, la rete sta compiendo i primi passi verso questo obiettivo. 

Per frenare il comportamento illogico, il processo di governance sperimentale e decentralizzato suggerisce un paradigma di “democrazia liquida” che combina le migliori caratteristiche della democrazia diretta e rappresentativa. 

Gli elettori possono votare da soli o dare tale autorità a qualcuno che ritengono essere un esperto in materia.

La crypto Stellar (XLM) va di pari passo con la sua rivale XRP? 

EGRAG CRYPTO, un importante toro XRP, ha asserito che XLM ha una significativa correlazione di prezzo con XRP. L’analista lo ha rivelato la settimana scorsa in un tweet, sottolineando che la differenza di prezzo tra i due asset è solitamente compresa tra il 30 e il 40%. 

Di conseguenza, prevede che un prezzo XRP più alto porterà probabilmente a un prezzo di XLM più alto. Non è insolito che le criptovalute si muovano in tandem, poiché i prezzi più alti di Bitcoin spesso portano a un più ampio rally del mercato. 

Tuttavia, è interessante notare la differenza di prezzo percentuale media tra le due attività con collegamenti e somiglianze significative. EGRAG, utilizzando una differenza di prezzo media del 35%, posiziona XLM a $1.05 se XRP sale a $3 e $9.45 se XRP sale a $ 27.

Vale la pena ricordare che Jed McCaleb ha sviluppato la rete Stellar, che ospita il token XLM. In particolare, McCaleb è stato anche uno dei fondatori di Ripple, con un periodo come Chief Technology Officer dell’azienda, proprio come è attualmente in Stellar. 

Come XRP, Stellar promuove anche le capacità di XLM come valuta ponte. Ricordiamo che EGRAG prevedeva che XRP avrebbe dato il via a una corsa al rialzo il 1 luglio. L’analista è arrivato a questa previsione sottolineando che il precedente mercato ribassista di XRP è durato 27 mesi dal 2014 al 2017. 

Inoltre, EGRAG ha rilevato che l’obiettivo di questa potenziale corsa di prezzo è il punto di prezzo di $80, che secondo la sua analisi dovrebbe arrivare intorno a maggio 2024. Tuttavia, tutto ciò dipende dal fatto che la storia si ripeta.

A breve termine, l’analista sottolinea che l’asset incontra resistenza alla media mobile di 300. Secondo EGRAG, la media mobile di 50, che i trader usano solitamente per identificare le tendenze a breve termine, incrociando la media mobile di 300 verso l’alto presenterebbe un forte segnale di acquisto.

Focus sui prezzi delle crypto Cardano (ADA) e Stellar (XLM) 

Il prezzo di Cardano è diminuito del 12,43% negli ultimi 7 giorni per poi scendere ulteriormente nelle ultime 24 ore, del 3,37% per l’esattezza. Tuttavia, nell’ultima ora è salito dello 0,01%. 

Il prezzo attuale è 0,32€ per ADA. Il prezzo di Cardano è inferiore dell’89,06% rispetto al massimo storico di 2,92€. L’attuale offerta in circolazione è 34.670.942.593,105 ADA.

Dunque, il prezzo di ADA sta scendendo al di sotto delle linee della media mobile, scendendo a un minimo di $0.34. 

Poiché la criptovaluta sta attualmente effettuando una correzione al rialzo, i rialzisti stanno acquistando i cali. Il massimo di $0.36 rappresenta la resistenza per la correzione al rialzo.

Se l’altcoin si avvicina all’area di ipervenduto di $ 0.34, dovrebbe scendere. Tuttavia, l’area di ipervenduto ha tenuto dal 24 gennaio. 

Ad ogni modo, il crollo ricomincerà se Cardano perderà l’attuale supporto. Il valore della criptovaluta continuerà a scendere fino a raggiungere un minimo di $0.26 o $0.32. La criptovaluta alternativa è attualmente scambiata a $0.3612.

D’altra parte, anche il prezzo di Stellar è diminuito del 7,55% negli ultimi 7 giorni. Ed ha continuato a scendere del 2,69% nelle ultime 24 ore. Tuttavia, nell’ultima ora il prezzo è salito del 0,14%. 

Il prezzo attuale è 0,0797 € per XLM. Il prezzo di Stellar è inferiore del 91,00% rispetto al massimo storico di 0,89 €. L’attuale offerta in circolazione è 26.429.703.531,32 XLM. Ad ogni modo, Stellar sembra essere una delle crypto che stanno guidando la carica nel comparto. 

Stellar (XLM) è infatti attualmente al 30° posto per capitalizzazione di mercato. Sia gli esperti che gli investitori sono positivi su Stellar (XLM) per il 2023, poiché ritengono che il progetto abbia un enorme potenziale. Nel 2023, Stellar (XLM) è in rialzo di oltre il 24%.

Alessia Pannone
Alessia Pannone
Laureata in scienze della comunicazione e attualmente studentessa del corso di laurea magistrale in editoria e scrittura. Scrittrice di articoli in ottica SEO, con cura per l’indicizzazione nei motori di ricerca, in totale o parziale autonomia.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS