HomeCriptovaluteGate.io lancia la sua nuova carta di debito crypto Visa in Europa

Gate.io lancia la sua nuova carta di debito crypto Visa in Europa

Gate.io, il crypto-exchange di Gate Group, ha annunciato il lancio della sua nuova carta di debito Visa in Europa. 

Gate.io e la nuova carta di debito crypto Visa 

Il crypto-exchange Gate.io di Gate Goup ha annunciato il lancio della sua nuova carta crypto di debito Visa. 

“Il Gruppo Gate lancia la nuova carta di debito Visa in Europa. La nuova carta di debito Gate Visa offre agli utenti un metodo semplice per convertire le loro attività in criptovalute in fiat per acquisti in negozio e online. Lista d’attesa per la carta Gate: https://gate.io/debit-card/wait-list Maggiori dettagli: https://gate.io/article/29907”

La nuova carta è stata lanciata attraverso Gate Global UAB, la società del Gruppo con sede in Lituania, che consentirà agli utenti di convertire e spendere le loro criptovalute nel mondo reale senza problemi.

Gli utenti potranno utilizzare la “Gate Visa Card” presso gli 80 milioni di esercizi commerciali che accettano Visa in tutto il mondo, spendendo le loro criptovalute. 

Insieme alla carta crypto, gli utenti potranno accedere alla funzione di facile utilizzo integrata nell’app Gate Card associata, così da monitorare e gestire le proprie spese. 

La carta di debito crypto “Gate Visa Card”

Il fondatore e CEO del Gruppo Gate, Lin Han, ha commentato l’evento come segue:

“Siamo entusiasti di presentare questa soluzione innovativa al mercato. Con la carta Gate Visa, i nostri utenti possono effettuare pagamenti in criptovaluta senza problemi presso i commercianti di tutto il mondo. Questa soluzione unisce la criptovaluta alla vita di tutti i giorni e porta una maggiore inclusione finanziaria agli utenti”.

Anche Cuy Sheffield, Head of Crypto di Visa, ha rilasciato un suo commento:

“Visa vuole fare da ponte tra l’ecosistema delle criptovalute e la nostra rete globale di commercianti e istituzioni finanziarie. Con programmi come la carta di debito Gate Visa, i titolari di carte di debito del Gruppo Gate hanno la possibilità di convertire e utilizzare i loro asset digitali per pagare beni e servizi, ovunque Visa sia accettata”.

Al momento, la lista d’attesa è disponibile solo per i Paesi dello Spazio Economico Europeo (SEE) e si prevede che sarà estesa in futuro ad altre regioni.

Il circuito Visa riprende il lancio di prodotti basati sulle criptovalute

A quanto pare, Visa e Mastercard, che avevano sospeso il lancio di prodotti crypto, pare si stiano riattivando, perlomeno Visa e soprattutto in Europa.

E infatti, la carta di debito crypto Visa di Gate ne è la dimostrazione. 

Eppure, era solo il primo marzo quando i due colossi dei pagamenti elettronici avevano stoppato la loro partecipazione in questo settore, con la motivazione che le condizioni di mercato e la regolamentazione non erano sostenibili. 

Può essere che però, i due giganti si stiano immobilizzati solo nel mercato statunitense. E infatti, il mese scorso, Visa aveva collaborato anche con Wirex con una partnership strategica a lungo termine, dedicandosi alle crypto. Un modo per accettare l’adesione di Wirex a Visa nel Regno Unito e nell’area APAC.

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo
Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS