HomeBlockchainShibarium: lanciato il beta test del layer 2 della crypto meme Shiba...

Shibarium: lanciato il beta test del layer 2 della crypto meme Shiba Inu

Shytoshi Kusama ha annunciato il beta test della rete Shibarium, il layer 2 della crypto meme Shiba Inu. La nuova rete dedicata al metaverso è stata chiamata PUPPYNET. 

Il lancio del beta test di Shibarium: il layer 2 della crypto Shiba Inu 

Durante il weekend, Shytoshi Kusama, lo sviluppatore dietro Shibarium ha annunciato il lancio del beta test del layer 2 dedicato al metaverso della crypto meme Shiba Inu. La nuova rete è stata chiamata PUPPYNET. 

“Vi presentiamo Shibarium Early Public Beta! Scopritelo, visitate l’area del Tempio WAGMI #shibthemetaverse e mettete fine al FUD di Ryoshi in questo post.”

In pratica, Kusama ha sottolineato che Shibarium è una blockchain di livello 2 che permette a chiunque di costruire dApps, di integrarsi in imprese reali e di alimentare progetti con essa. È a basso costo, brucia Shib nel processo e viene adattata man mano che il beta test prosegue nei prossimi mesi.

Mentre vengono condivisi nel blog post i link per accedere al test, Kusama evidenzia alcuni punti chiave che i nuovi sviluppatori dell’ecosistema Shibarium dovranno tenere a mente. Eccoli:

  • Gli Shib burns dipenderanno dai txn presenti nella rete. Per tenerne traccia, ci sarà un grafico delle Shib bruciati sul portale burns. Questo fa parte del beta testing della rete Shibarium.
  • Tutti i token su PUPPYNET non sono reali. Non spendete i vostri sudati SHIBS su questi token se li vedete, non importa quanto la gente, chiunque, faccia da scudo. 

Inoltre, Kusama aggiunge delle raccomandazioni da DYOR (Do Your Own Research), così da evitare che gli utenti si possano confondere e cadere in progetti che non c’entrano con l’ecosistema Shibarium ma si spacciano come tali. 

L’esperienza di WAGMI TEMPLE al SXSW 2023 e la fine del FUD su Ryoshi

Durante il SXSW 2023 in Austin, Texas, è possibile trovare lo stand di Shib Metaverse e vivere l’esperienza di Wagmi Temple. 

Si tratta della presentazione del nuovo metaverso al festival musicale e cinematografico SXSW del 2023, che permetterà ai partecipanti di sperimentare un tour in realtà virtuale del Tempio WAGMI, uno degli 11 hub che mostrano la storia di SHIB.

“Presenteremo in anteprima il Tempio WAGMI di SHIB The Metaverse alla #SXSW XR Experience!  La #ShibArmy potrà dare un’occhiata in anteprima ad alcuni dei segreti meglio custoditi del mondo durante la #SXSW XR Experience. 

Trova @ShibTheMV allo stand 701#SHIBASXSW Non vedo l’ora di vedervi! Stiamo costruendo esperienze immersive che permetteranno agli utenti di esplorare, beneficiare e interagire con un universo Shiba Inu senza precedenti.”

Sempre sul suo blog post, Kusama ha voluto poi mettere fine al FUD che si è creato intorno al fatto che Ryoshi, il fondatore di Shiba Inu, possa essere Sam Bankman-Fried. 

E infatti, la settimana scorsa, il direttore di Coinbase, Conor Grogan, aveva fatto girare la notizia dei suoi collegamenti per scoprire chi ci fosse dietro lo pseudonimo di Ryoshi. Grogan ha scoperto che il nome “Alameda” su OpenSea è associato all’indirizzo del creatore di SHIB. Qualcuno avrebbe pensato, dunque, che Ryoshi fosse direttamente Sam Bankman-Fried. 

A tal proposito, ecco cosa dice Kusama: 

“La più grande falsa notizia va a un tizio che produce un prodotto concorrente e che cerca di convincervi che SBF è Ryoshi. Ora che il team, e tutti coloro che hanno visto Ryoshi postare, hanno finito di ridere, forniamo due prove meme che dimostrano che non è così. [..] Ancora più importante, Ryoshi, come si evince dai suoi post, NON era un fan degli scambi centralizzati (CEX) e non ne avrebbe MAI gestito uno lui stesso. Fate di meglio, amici, fate di meglio.”

Il prezzo della crypto Shiba Inu 

Al momento della scrittura, Shiba Inu viene scambiato al prezzo di 0,00001086$, dopo aver registrato un piccolo pump nelle ultime 24 ore

La 15esima crypto per capitalizzazione di mercato, sembra stia seguendo il trend generale di prezzo delle criptovalute principali, senza troppi sconvolgimenti, nonostante la notizia del weekend. 

E infatti, anche Ethereum (ETH) ha registrato +8% nelle ultime 24 ore, col prezzo che è passato da 1479$ agli attuali 1602$. 

Con 5,95 miliardi di dollari capitalizzazione di mercato totali, SHIB ha una posizione dominante sul mercato crypto dello 0,58%. 

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo
Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS