HomeNFTNike lancerà la sua prima collezione di sneaker NFT su .Swoosh

Nike lancerà la sua prima collezione di sneaker NFT su .Swoosh

Nike, il brand globale di abbigliamento sportivo, sta per lanciare la sua prima collezione di sneaker NFT chiamata Our Force 1 (OF1) sulla sua piattaforma .Swoosh. 

Nike e il rilascio della prima collezione NFT di sneakers virtuali

Il celebre brand dello sport, Nike, rilascerà presto la sua prima collezione di sneaker virtuali nel formato NFT. A comunicarlo è il suo marketplace lanciato di recente, .Swoosh, luogo dove appunto si terrà il rilascio. 

“Vecchia suola, nuova storia. La collezione #OurForce1 presenta versioni digitali delle AF1 passate, presenti e future, realizzate per la prossima generazione. La prima collezione virtuale di Nike si ispira alla AF1 Low, un classico remixato centinaia di volte da quando è uscita nell’82.”

In pratica, la nuova collezione firmata Nike si chiama Our Force 1 (OF1) ed è un gioco di parole ispirata all’iconica Air Force 1 nate nel 1982 del brand. 

A partire da oggi 18 aprile, Nike inizierà a rilasciare dei “poster” agli utenti su .Swoosh selezionati, garantendo loro un accesso anticipato alla vendita prevista per l’8 maggio. 

Mentre per il pubblico, le nuove sneaker NFT di Nike potranno essere acquistate dal 10 maggio sul suo marketplace. 

Le prime Nike NFT: le Our Force 1 (OF1)

In una carrellata di tweet, .Swoosh ha spiegato come funzionerà la prima offerta di creazioni virtuali di Nike. 

In pratica, la collezione OF1 presenta modelli familiari, alcuni classici di culto e persino alcuni originali di .Swoosh. Inoltre, ogni AF1 della collezione è contenuta in una delle due OF1 Box, che sono la “Classic Remix” e “New Wave”

Nello specifico, la Classic Remix Box è un portale per la nostalgia della AF1, che celebra i dettagli storici della sneaker. La New Wave Box, invece, è qualcosa di nuovo, una porta d’accesso a un universo mai visto prima di AF1. 

Non solo, ogni scatola ha un prezzo di 19,82 dollari, in omaggio all’anno in cui la sneaker Air Force 1 è stata lanciata per la prima volta.

Secondo quanto riportato, Ron Faris, direttore generale di Nike Virtual Studios, ha detto:

“Stiamo esplorando nuovi modi per raccontare storie e creare relazioni eliminando le barriere e le limitazioni dei prodotti fisici”.

Dot Swoosh (.Swoosh): il marketplace NFT del brand di abbigliamento

Nike ha rilasciato Dot Swoosh (o .Swoosh), la sua piattaforma dedicata all’acquisto, mostre, trading di NFT e prodotti digitali e virtuali, lo scorso novembre

La piattaforma è stata creata con lo scopo di diventare la casa delle creazioni virtuali di Nike. Non solo, l’azienda ha aggiunto che gli oggetti acquistati su .Swoosh possono essere indossati nei videogiochi e in altre esperienze immersive.

In questo modo, Nike potrà continuare ad avere la sua posizione di leader non solo nell’abbigliamento sportivo ma anche nel Web3. 

Prima di novembre, Nike aveva anche già acquistato il dominio ENS “dotswoosh.eth” per 19,72 ETH (circa 38.000 dollari in quel momento), proprio per dedicarsi al suo progetto. 

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo
Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS