HomeCriptovaluteTron DAO collabora con Nansen per ottenere dati approfonditi sulla crypto

Tron DAO collabora con Nansen per ottenere dati approfonditi sulla crypto

Tron DAO si è unita a Nansen, un importante fornitore di dati e ricerche su blockchain, e gli utenti possono ora ottenere dati e analisi sulla crypto e sul suo ecosistema.

Ecco uno specchietto su Tron (TRON). 

Tron e i dati crypto di Nansen: 7 milioni di transazioni giornaliere negli ultimi due mesi

Il fornitore di dati e ricerche sulla blockchain di Nansen, ha annunciato la sua partnership con Tron DAO, e ha pubblicato le analisi relative all’ecosistema di Tron. 

“Non ci fermeremo finché non avremo fornito i migliori dati on-chain per ogni blockchain. Ecco perché siamo entusiasti di annunciare la nostra partnership con @trondao una delle reti leader per TVL e attività. Continuate a leggere per saperne di più su TRON e sulla nostra partnership!”

In una carrellata di tweet, Nansen ha descritto alcuni punti forti dell’ecosistema Tron, specificando che grazie alle sue basse fee e la velocità di transazioni, la Blockchain è stata scelta dagli utenti per trasferire Tether (USDT). 

E infatti, Nansen evidenzia che il 40% delle attività sulla rete Tron è proprio rappresentato dalle transazioni di USDT, il token TRC-20. 

Questo ha portato alla blockchain di Tron di elaborare oltre 7 milioni di transazioni giornaliere negli ultimi due mesi, superando di gran lunga Ethereum che ne ha gestite solo 1 milione.

Non solo, la Blockchain fondata da Justin Sun ha oltre 1,5 milioni di indirizzi unici attivi al giorno, il che lo pone ben al di sopra di catene popolari come Ethereum, Solana e Arbitrum.

Tron e Nansen: chi è il fornitore di dati blockchain e crypto?

Il fornitore di dati blockchain e crypto scelto da Tron DAO, Nansen, offre una potente suite di strumenti di analisi che nessun altro ha, in modo straordinariamente veloce.

E infatti, Nansen elabora oltre 500 TB al giorno, etichettando più di 250 milioni di indirizzi su oltre 16 blockchain, che rappresentano più dell’80% di tutto il volume on-chain. 

I suoi prodotti sono in grado di decuplicare le conoscenze degli utenti riducendo al contempo il loro carico di lavoro. 

Nansen Query è un potente strumento di analisi delle criptovalute, senza codice, costruito per i clienti più ambiziosi, che offre un accesso esclusivo alle analisi professionali e una comunità esclusiva per fare rete con altri leader delle criptovalute. 

Non solo, Nansen Query consente l’analisi programmatica dei dati blockchain con SQL e API su oltre 15 catene e il monitoraggio delle criptovalute su oltre 45 catene, il tutto in un’unica interfaccia.

Gli utenti possono quindi accedere alla dashboard di Nansen Pro per visualizzare una panoramica completa di TRON, così da ottenere tutte le informazioni in tempo reale sulla catena.

Anche Tron e Justin Sun citati in giudizio dalla SEC degli USA

Tra le news della crypto degli ultimi due mesi, c’è la citazione in giudizio di Justin Sun, il fondatore di Tron, dalla SEC degli USA, per la presunta offerta e vendita di token TRX come security non registrati. 

Proprio come per Ripple (XRP), la prima società crypto ad essere accusata dalla SEC per lo stesso motivo in una causa iniziata nel 2020, ora anche TRX pare sia sotto accusa. 

Non solo, Binance.US ha anche annunciato il delist di TRX dalla sua piattaforma, con la motivazione che la crypto non soddisfa gli elevati standard del crypto-exchange nella sua versione americana. 

In tutto questo, però, Sun pare sia più interessato a cercare altri luoghi nel mondo favorevoli all’espansione del Web3, piuttosto che lottare contro la “regolamentazione confusa statunitense. 

E infatti, Sun ha mostrato di essere interessato a Hong Kong rispetto anche a Singapore. 

Il recupero del prezzo di TRX

Nell’ultimo mese, il prezzo di Tron (TRX) pare abbia recuperato strada, registrando un trend del tutto bullish, partendo da 0,066$ agli attuali 0,078$, un pump di 17,53%. 

Nella classifica generale delle crypto, Tron è l’11esima crypto per capitalizzazione di mercato che supera, al momento della scrittura, i 7 miliardi di dollari. 

L’attuale prezzo è ancora ben lontano dal massimo storico registrato da TRX nel lontano aprile 2021, di 0,164$. Ma comunque, si tratta di un recupero considerevole che lo riporta ai livelli dell’anno scorso, giusto prima dei suoi dump significativi a quota 0,050$. 

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo
Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS